Pagina 2 di 350 PrimaPrima 12341252102 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 3498

Discussione: La maschera antigas tedesca e i suoi accessori

  1. #11
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445
    Ahhh...le GASMASKE!![]
    Mi piacciono molto![^]
    Quella rossa è una colorazione artigianale di fantasia.
    Questi oggetti non mi risulta che siano falsificati, vuoi per la facile reperibilità* di quasi tutti i modelli, vuoi per il costo conseguentemente basso che ne risulta da una loro larga diffusione!
    Unica attenzione che bisogna porre è la presenza di vari esemplari post-bellici di varia provenienza, dalla civile alla militare. Essendo vari i modelli prodotti anche nel dopoguerra nelle stesse forme e dalle stesse ditte produttrici bisogna fare attenzione alle marcature e alle date di produzione, questo riguarda sia i filtri, i canestri, le cinghiature e le maschere!

    Ne aggiungo qualcuna delle mie![8D]

    Saluti BIGGET

    Immagine:

    128,14Â*KB
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Umbria
    Messaggi
    982
    purtroppo,ma non ricordo assolutamente la storia,tempo fa lessi e vidi,le repliche delle maschere antigas.purtoppo sono sicuro che non riusciro' nemmeno a ritrovarlo.saluti

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Scusa btgak47,avendo come preferiti la pagina decorazioni spesso trascuro le altre stanze
    Ma vedo che qualcuno ha risposto bene ai quesiti

    Quella piu' a destra l'ho trovata personalmente,le altre 2 su ebay.
    Quella rossa non so come mai sia cosi'...pero' mi e' stato detto che nel nord i pompieri ,logicamente dopoguerra,utilizzavano queste maschere! Non saprei dirti se potrebbe esser cosi' o no...

    Nemmeno io credo ci siano repro,anche se forse tra poco i cinesi cominceranno a farle []
    Maschere in gomma repro invece ne ho viste -o perlomeno sembravano- ...

    L'unica forma di "repro" nel caso dei "tubi" e' quella di ritingerli per aumentarne la vendibilita' []
    Ad esempio tingendo per spacciarle come "DAK" o "ardenne",o meglio "camo-ss" [|)]

    ciao,gabriele
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Ho letto che a Bolzano, dopo la guerra, i pompieri usvano elmetti tedeschi tinti in bianco.
    Comunque io ho parlato alcuni mesi fa con un collezionista francese che aveva diverse maschere tedesche compresa una post bellica
    caratterizzata da una imbottitura di tela cachi all' esterno e dalla data degli anni 50.
    Speriamo di non vederla in vendita come modello sperimentale.....

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Visto che ci siamo allora posto il mio piccolo guardaroba.
    Sono 4 di cui la più malridotta è datata 1939 e viene dalla Polonia (BlitzKrieg?), una 1943 e le altre 2 hanno la data solo sulle maschere.



    Immagine:

    27,17*KB
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Dimenticavo: qualcuno sa cosa indichino questi numeri in azzurro sul tappo del portamaschera ( e anche sulla maschera all'interno)datato 1943?



    Immagine:

    37,32*KB

    E questa scritta (acher se non erro) sapete cosa significhi?
    Ne ho vista una simile su un elmetto in figura sul libro "ELMETTI" di Paolo Marzetti.



    Immagine:

    42,81*KB

    La cosa che mi consola di possedere queste maschere antigas è che seppure possa esserne messa in discussione l'autenticità* e supponendo trattarsi di repliche sarebbero comunque repliche a buon mercato dai costi non proibitivi (diversamente es. dagli elmetti).
    Per alcune infatti il prezzo è davvero irrisorio.[][][][]
    Ciao
    Gianfranco
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    Ciao ragazzi in effetti il porta maschera mi attrae non so perchè forse perchè è uno dei primi oggetti che ho posseduto, ogni tanto ne prendo uno specialmente nei periodi di astinenza da elmo .Ecco i miei tubini .

    Immagine:

    163,42*KB


    Immagine:

    162,05*KB
    dimenticavo questo


    Immagine:

    162,37*KB

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Complimenti incute......
    ....... tutti allineati e coperti!!!![][][][]
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Domanda doverosa...a voi di solito quanto ve li fanno pagare?
    Personalmente dalle 15 alle 30...

    ciao,gabriele
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    Visto bellini .
    Io minimo che ricordi li ho pagati 50 con la maschera

Pagina 2 di 350 PrimaPrima 12341252102 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato