Pagina 6 di 350 PrimaPrima ... 456781656106 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 3498

Discussione: La maschera antigas tedesca e i suoi accessori

  1. #51
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Ciao Dan,
    grazie 1000 per queste preziose info! sei un mito!!!
    Ricerca veramente interessante la tua, hai ottime fonti e risorse
    Dato che siamo in tema di Waffenamt, puoi spiegarmi con precisione in cosa consiste questo codice?so che è presente su molto altro equipaggaimento, e per quel che ho capito sin'ora serve per tracciare la provenienza dell'oggetto...ma forse c'è di più!?
    Se il 416 fosse riferito alla seconda ditta, quella che provvedeva a formniture per l'esercito, il rischio è che la maschera sia stata prodotto al di fuori della Germania, o sbaglio!?

  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Salve Jp4 ,spiegato proprio in poche parole,quello che noi comunemente chiamiamo waffenamt,e'il codice identificativo che veniva attribuito alle ditte che producevano materiali per l'esercito,dall'HeeresWaffenAmt,cioe',letteralment e l'ufficio armamenti,ma che si occupava di tutte le forniture,e non solo delle armi.Questo codice era composto da numeri e lettere,e,se da un lato serviva per identificare il produttore di un determinato oggetto in uso all'esercito per potervi risalire in caso di contestazioni (tipo forniture di materiali difettosi),dall'altro,serviva a rendere difficoltosa da parte del nemico l'identificazione della fabbriche in qualsivoglia modo legate alla produzione bellica.In quanto alla seconda parte della tua domanda,stai pure tranquillo,Kaiserslautern e'in Renania-Palatinato,quindi assolutamente entro i confini tedeschi,sia di allora come di oggi.Ciao.Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Sei stato chiarissimo....mi inchino di fronte alla tua conoscenza!
    Grazie ancora![ciao2]

  4. #54
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445
    Ciao,
    Dan ha dato precise e ottime informazioni.

    I waffenamt, nelle maschere antigas, li trovi posizionati generalmente all'interno della maschera, molte volte anche nella parte "ripiegata".
    Quel marchietto nel filtro è la "D" di Draeger che altro non è che la ditta costruttrice. (fra le più grosse produttrici anche di maschere)

    Non mi risulta la falsificazione di maschere antigas, più facile "spacciare" per bellico per quello che non lo è stato...tipo: maschere civili o di uso para-militare, o di produzione immediatamente postbellica. Ad esempio:Il md.38 lo hanno usato fino agli anni '50...

    Domandina:Ma il contenitore non c'è???

    Saluti BIGGET[ciao2]
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Ciao BIGGET,
    rispondo subito alla tua domanda: il contenitore non c'è, o meglio, chi ha la maschera la vende senza contenitore. Comunque il contenitore che questa persona ha deciso di tenersi non credo sia originale della maschera: è il famoso cilindro, ma stando alle sue parole è di color giallo afrika....e per quel che ho visto in questi giorni le maschere utilizzate in Africa difficilmente erano di colore verde! Comunque mi ha detto che anche il contenitore ha il Waffenamt: posso chiederli qual è per vedere se è un 416 proprio come sulla maschera.
    Il marchietto nero, che come dici te è una D, se indica la Draeger come ditta produttrice non è in contrasto con i risultati delle ricerche di Dan che, al Waffenamt 416, ha trovato una relazione con altre 2 ditte??? (la Deutsche Lederwerkstatten e la Kimnach & Brunn Fabrik fur Heeresausrustung)....oppure come al solito sbaglio qualcosa io!? eheheh [^]
    La M38 però è stata usata anche durante il conflitto, giusto? per cui eventuali maschere di questo modello postbelliche non dovrebbero avere l'aquiletta ma solo il Waffenamt...o no?

    Saluti []

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Salve a tutti,

    complimenti per le collezioni dei portamaschera, sono veramente eccezionali!!!
    Visto che siete esperti in materia, volevo chiedervi una cosa: lessi da qualche parte che per riconoscere i portamaschera dei parà* tedeschi (i fallschirmjaeger) da quelli della Wehrmacht si doveva far attenzione alla loro dimensione: i primi erano poco più corti degli altri (ovviamente non era la regola, ma in buona percentuale sembra che le truppe aviotrasportate avessero questo equipaggiamento diverso)...è vero o è solo una leggenda!?
    Grazie!

  7. #57
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    159
    Ciao Jp4,
    direi che è solo una leggenda,in quanto i fallschirmjager avevano in dotazione un loro specifico contenitore in canapa ( chiusura con cerniera zip ) con tracolla per il trasporto della maschera antigas.Il contenitore cilindrico in metallo nella versione più bassa,lo possiamo collocare come pre-bellico, distribuito e usato anche all'inizio della guerra,in genere è in colorazione verde un pò più chiara,quasi lo stesso discorso che si riscontra per gli elmetti WH che dal 1940 in poi li vedremo in colorazioni feldgrau più cupe ed antiriflesso.
    Leo[]

  8. #58
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    87
    Grazie per la precisa risposta.
    Dubitavo anche io della veridicità* dell'affermazione, anche perchè non mi era mai parso di notare nelle foto dei parà* un contenitore tradizionale per la maschera....

  9. #59
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Portamaschera wehrmacht

    Ho visto decine di canestri per maschere antigas tedesche e non ho mai visto all'interno del coperchio una guarnizione in gomma. Infatti anche tra quelle che ho non vi è. Vi posto quella che ha la gomma con impresso (non si vede bene ma c'è)il relativo waffenamt. Ritengo possa trattarsi di contenitore tropicalizzato. E' vero? Qualcuno può dirmi di più? Grazie.[ciao2]

    Immagine:

    101,82*KB

    Immagine:

    64,75*KB
    luciano

  10. #60
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    OK. Grazie
    luciano

Pagina 6 di 350 PrimaPrima ... 456781656106 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato