Quella dei Mondiali del 1982 è stata la prima cosa pensata da me quando lo trovai al mercatino