Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: la regione lombardia riconosce i recuperanti

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    veneto
    Messaggi
    627

    la regione lombardia riconosce i recuperanti

    Avevo già* visto passare questa notizia sul forum, non la trovo più, ora ho trovato il sito dove poter leggere il testo integrale della legge regionale 106 che sostiene la valorizzazione del patrimonio storico della prima guerra mondiale e in qualche modo riconosce i recuperanti.

    Sull`altopiano d`asiago invece è caccia aperta ai recuperanti, la polizia provinciale ferma chiunque giri intorno a quei luoghi.

    Speriamo le altre regioni prendano esempio, che cosa potremmo fare per sostenere una cosa simile?????


    MI HANNO DETTO CHE IL REGOLAMNETO DI POLIZIA PROVINCIALE PREVEDE UN'AMMNEDA DI €50 DOVE POSSO TROVARE QUALCHE RIFERIMENTO?
    GRAZIE PER L'AIUTO.

    http://www.carlospreafico.it/LCR0106.pdf

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    veneto
    Messaggi
    627

    Re: la regione lombardia riconosce i recuperanti

    HO SCOPERTO CHE IN REGIONE VENETO ESISTE UNA PROPOSTA SIMILE DAL 2007.
    http://www.altopiano7comuni.it/home/det ... annel=News

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: la regione lombardia riconosce i recuperanti

    Complimenti al giornalista dell'altopiano, cito:
    «à? inutile negare che molti novelli recuperanti scavano nei cimiteri per ricercare fibbie o altro materiale personale riposto assieme al caduto, profanando una seconda volta il corpo di un giovane morto per la Patria».
    Chissà* da dove ha preso questa informazione?
    qualcuno dovrebbe dirglielo che di cimiteri, a parte quelli inglesi, non ce ne sono più dal 1930, mi pare, e che il ritrovamento dei resti di un caduto è ormai una cosa eccezionale e che nel 100% dei casi finisce con la segnalazione alle autorità* competenti e la successiva traslazione negli ossari.
    Volontà* di denigrazione a tutti i costi

  4. #4
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886

    Re: la regione lombardia riconosce i recuperanti

    Citazione Originariamente Scritto da pinuccio
    Avevo già* visto passare questa notizia sul forum, non la trovo più, ora ho trovato il sito dove poter leggere il testo integrale della legge regionale 106 che sostiene la valorizzazione del patrimonio storico della prima guerra mondiale e in qualche modo riconosce i recuperanti.
    Il link è questo: viewtopic.php?f=8&t=13271

    Il topic l'avevo iniziato io e ne era nata una bella discussione.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: la regione lombardia riconosce i recuperanti

    Citazione Originariamente Scritto da norby73
    Complimenti al giornalista dell'altopiano, cito:
    «à? inutile negare che molti novelli recuperanti scavano nei cimiteri per ricercare fibbie o altro materiale personale riposto assieme al caduto, profanando una seconda volta il corpo di un giovane morto per la Patria».
    Chissà* da dove ha preso questa informazione?
    qualcuno dovrebbe dirglielo che di cimiteri, a parte quelli inglesi, non ce ne sono più dal 1930, mi pare, e che il ritrovamento dei resti di un caduto è ormai una cosa eccezionale e che nel 100% dei casi finisce con la segnalazione alle autorità* competenti e la successiva traslazione negli ossari.
    Volontà* di denigrazione a tutti i costi
    Sull'Altopiano ci sono anche i due cimiteri austroungarici del Mosciagh oltre a quelli inglesi; posso comunque dire che negli ex cimiteri, dove poi le salme furono traslate nel sacrario, non ho mai visto una buca di ricercatori e questo dimostra il rispetto che c'è verso questi luoghi.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •