Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 71

Discussione: La Schutzpolizei

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: La Schutzpolizei

    Citazione Originariamente Scritto da odilo
    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Veramente bella la foto!
    Curioso il dettaglio delle rune sotto il taschino,prima volta che vedo una roba similie!
    Si in effetti è un dettaglio non comune da rilevare specie per chi colleziona principalmente Wermact
    Stava ad indicare che il soldato era appartenente alle ss ma trasferito ad una unità* di polizia. Travasi molto frequenti all'epoca specialmente nei quadri s.u. ed uff.
    a formazione di nuove unità* o ricostituzione.
    Grazie della spiegazione

  2. #42
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    186

    Re: La Schutzpolizei

    Scusate se mi intrometto ma questa presunta foto d'epoca della Schutzpolizei mi ricorda piuttosto una fotoricostruzione pubblicata su di vecchio numero di "Uniformi & Armi" (sull'autenticità* del vestiario non discuto).

    Buone vacanze a tutti!

  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: La Schutzpolizei

    ciao, certo...era una battuta in quanto uno dei due soldati è in realta un nostro forumista

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: La Schutzpolizei

    Citazione Originariamente Scritto da Sturmtruppen
    Scusate se mi intrometto ma questa presunta foto d'epoca della Schutzpolizei mi ricorda piuttosto una fotoricostruzione pubblicata su di vecchio numero di "Uniformi & Armi" (sull'autenticità* del vestiario non discuto).

    Buone vacanze a tutti!
    scusa ma vacanze quali? quelle di Pasqua le ho lasciate indietro...ahimè...ai tempi di sQuola.
    Beh in fondo tutta la mia vita è una vacanza......riuscita male

  5. #45
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    7

    Re: La Schutzpolizei

    Citazione Originariamente Scritto da odilo
    la zollpolizei era operativa con alcuni reparti anche nel litorale adriatico e nei balcani, operava in retrovia sul fronte orientale e quello occidentale.
    Chiaramente nel controllo e repressione dei movimenti di resistenza.
    Buongiorno,

    sarebbe interessante vedere le foto di cui parla per svelare il mistero.

    La Zollgrenzschutz non operava in retrovia, visto che non era solitamente un unità* combattente ma statica, ma nei pressi del confine e della dogana, di cui ne perlustrava le aree adiacenti.
    Se veniva utilizzata in operazioni antipartigiane era solo nel caso che queste riguardassero le zone di competenza della Zollgrenzschutz, ovvero le aree di confine.

    Non sono al corrente di unità* Zoll nel Litorale Adriatico, le più vicine alla zona che ho visto riguardano la zona dell'Oberkrain\Alta Slovenia e utilizzate come Volkssturm a fine guerra sempre in alta Slovenia: sarebbe davvero eccezionale poter vedere quelle di cui parla.

    Grazie

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: La Schutzpolizei

    Atus ma la Oberkrain dove era? se per essa intendi le splendide zone sopra Lubiana Bled e dintorni non faceva parte del Litorale Adriatico oppure ho sbagliato....di qualche metro?

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: La Schutzpolizei

    Atus La tua (a parte non so perchè mi dai del Lei...)
    mi sembra una provocazione più che una ricerca di spiegazioni storico militari.
    Rileggi bene tutto il topic che dopo ti interrogo.

    Atus? ma perchè questo nick?
    ma non era anche il nome del famoso cane della Karstjeger? Forse sei direttamente interessato a questo reparto e sue operazioni nel Litorale.

    a dopo..

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Moravia
    Messaggi
    943

    Re: La Schutzpolizei

    Mi scuso con tutti se mi intrometto,io sono assolutamente un profano in materia della Polizei tedesca,ma ad ogni modo la Zoll,facente parte dell'organismo preposto alla sorveglianza del confine,molto spesso veniva aggregata anche in azioni di retroguardia (non in esclusiva,ma anche contro partigiani).Questo accadeva in zone del Litorale Adriatico (dove la Zoll era presente),chiaro che in altri confini-territori,questi compiti erano svolti da altre unità* e da altri reparti.Per molti aspetti il Litorale A. "è un'anomalia" per diverse formazioni.
    Attenzione però ai confini dello stesso Litorale,all'epoca non c'era l'Europa Unita e i vari territori avevano inizi e finali molto netti!

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    7

    Re: La Schutzpolizei

    Citazione Originariamente Scritto da odilo
    Atus La tua (a parte non so perchè mi dai del Lei...)
    mi sembra una provocazione più che una ricerca di spiegazioni storico militari.
    Rileggi bene tutto il topic che dopo ti interrogo.

    Atus? ma perchè questo nick?
    ma non era anche il nome del famoso cane della Karstjeger? Forse sei direttamente interessato a questo reparto e sue operazioni nel Litorale.

    a dopo..

    Atus ma la Oberkrain dove era? se per essa intendi le splendide zone sopra Lubiana Bled e dintorni non faceva parte del Litorale Adriatico oppure ho sbagliato....di qualche metro?

    Buongiorno,

    Non la conosco indi la mia educazione mi obbliga a darle del Lei, a meno che non mi richieda di darle del tu.

    Onestamente non capisco perchè debba sembrare una provocazione, ho solamento chiesto se era possibile vedere queste famose foto di cui Lei parlava sopra...basterebbe postarle come detto inizialmente per farmi, molto, contento (senza interrogazione

    L'Oberkrain, non come la intendo io ma come la intendeva Adolf Hitler, era la Carniola Tedesca annessa al Reich, ovvero dal confine del Predil fino a all'Untersteiermark, diciamo zona Kranjska Gora, Jesenice e certo anche Bled etc.etc.
    Le foto concernenti la Zollgrenzschutz a mia conoscenza nell'area, come ho già* detto, riguardano la zona confinaria tra il Reich e le due zone d'operazione Litorale e Prealpi, in quanto erano unità* confinarie raramente utilizzate lontano dai confini.
    Non sono al corrente di Posten della Zoll all'interno del territorio di queste due ultime zone, ma sono aperto ad ogni suggerimento.

    Atus è un nome mitologico, non si riferisce al cane dei Karst, ma nel caso Lei avesse materiale fotografico anche riguardante questa unità* e il loro cane, credo che potrebbe essere di estremo interesse non solo per me ma per tutti i forummisti qui.

    Grazie anticipatamente per il contributo che vorrà* dare alla ricerca.

  10. #50
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    7

    Re: La Schutzpolizei

    Citazione Originariamente Scritto da kaputt
    Mi scuso con tutti se mi intrometto,io sono assolutamente un profano in materia della Polizei tedesca,ma ad ogni modo la Zoll,facente parte dell'organismo preposto alla sorveglianza del confine,molto spesso veniva aggregata anche in azioni di retroguardia (non in esclusiva,ma anche contro partigiani).Questo accadeva in zone del Litorale Adriatico (dove la Zoll era presente),chiaro che in altri confini-territori,questi compiti erano svolti da altre unità* e da altri reparti.Per molti aspetti il Litorale A. "è un'anomalia" per diverse formazioni.
    Attenzione però ai confini dello stesso Litorale,all'epoca non c'era l'Europa Unita e i vari territori avevano inizi e finali molto netti!
    Buongiorno Kaputt,

    Ho controllato nuovamente il dispiegamento tattico tra 1943 e 1945 sia dell' HSSPF OZAK che HSSPF Alpenland, enti preposti alla funzione di Sicurezza Interna delle aree, e non ho riscontrato Stellen della Zollgrenzschutz alle loro dipendenze (In quello Alpenland effettivamente ce ne sono, ma non nella Provinz Laibach, pertanto non nell'Litorale ma solo in Untersteiermark e Oberkrain): sarebbe cosi gentile da passarmi le sue fonti riguardo a quanto hai scritto?
    Mi saprebbe dire dove si trovavano gli Stellen della Zollgrenzschutz in territorio del Litorale Adriatico?

    Ho trovato 3 prove della presenza, temporanea, delle unità* Zollgrenzschutz in territorio del Litorale Adriatico: 2 sono fotografiche (temporaneo utilizzo durante operazioni partigiane in Carnia nell'estate 1944, possibilmente della Zollgrenzschutz della Obergailtal, e in Carniola "italiana" tra il 1944\1945, in questo caso si trattava di quella di stanza a Kranjska Gora) e una documentata durante l'azione Wendelstein nell'area di Tolmino nella primavera 1944: in tutti e tre i casi comunque le unità* Zollgrenzschutz si allontanano di pochi km dai presidi confinari, in un caso fungono addirittura da sbarramento lungo il confine del Reich per bloccare la fuga dei partigiani, ma, in nessun caso, si tratta di unità* di stanza sul territorio del Litorale, si trovano a passarci temporaneamente e per pochi giorni, probabilmente poche ore (giusto la durata dell'azione antipartigiana).

    Grazie per quello che sarai in gradi di fornirmi.

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato