Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36

Discussione: L'album del colonnello

  1. #21
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826

    Re: L'album del colonnello

    Adesso inizio a scansionare, nella speranza che lo scanner collabori

    Sul cappellano: mi hai rubato l'argomento, aspettavo di inserirla ad alta difinizione per parlarne
    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

  2. #22
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: L'album del colonnello

    ...nella speranza che lo scanner collabori...
    deve collaborare, è un ordine ! ! !

    ... per il Cappellano aspetto a rispondere al bell'Andrea

    Z.
    E' la somma che fa il totale.

  3. #23
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826

    Re: L'album del colonnello

    Dopo qualche convincimento è andata.

    Ecco il Colonnello Dolara. Il retro purtroppo non riporta gli estremi dello studio fotografico.
    Una domanda: cos'è la barretta sulla SSMeL?

    [attachment=1:3znxpcqv]Dolara.jpg[/attachment:3znxpcqv]

    Un amico maggiore nel 28°. Lo studio fotografico è Nessi di Como.
    Questa, come altre, sono particolarmente nitide, si riesce a leggere anche il numero sui bottoni!

    [attachment=0:3znxpcqv]Maggiore 28.jpg[/attachment:3znxpcqv]


    P.S. sul maneggiamento delle foto non preoccupatevi: da quando ho visto "il nome della rosa" non mi inumidisco più le dita! In questo caso poi, per evitare che il grasso della pelle intacchi la foto uso dei guanti
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

  4. #24
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826

    Re: L'album del colonnello

    Due sottoposti che hanno deciso di lasciare un ricordo al loro comandante

    [attachment=1:3cmqgis8]Ten 33.jpg[/attachment:3cmqgis8]

    [attachment=0:3cmqgis8]STEN 33.jpg[/attachment:3cmqgis8]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: L'album del colonnello

    Caro Arturo grazie per l'MP ribadisco che sono proporio felice che te lo sia aggiudicato tu e non magari un bancarellaio senza scrupoli che non avrebbe esitato a dividere le foto dell'album per venderle singolarmente (dopo oltre 140 anni dividere definitivamente i vecchi commilitoni sarebbe stato un delitto imperdonabile). Molto interessante anche, per i cappellani militari, il "crocefisso d'ordinanza", ora essendo al corrente della sua esistenza grazie a Furiere Maggiore (che mi odia e non mi parla più perchè sono austriacante) terrò costantemente monitorato il sito d'aste ed i mercatini nell'attesa di trovare un esemplare da aggiungere alla mia modesta collezioncina di "arte sacra"....

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    238

    Re: L'album del colonnello

    Davvero compliementi!

    Dire che le foto sono bellissime è fin riduttivo..

    Sarebbe bello descrivere per ogni foto il medagliere!

  7. #27
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826

    Re: L'album del colonnello

    Grazie Spadon.
    La paura che l'album andasse in mano a queli loschi figuri che smembrano gli album in effetti era venuta anche a me. E purtroppo questo tipo di persone sono sempre in aumento

    Ma torniamo alle foto!
    E vediamo meglio il cappellano

    [attachment=1:2usokpvw]Cappellano rid.jpg[/attachment:2usokpvw]

    [attachment=0:2usokpvw]Cappellano particolare.jpg[/attachment:2usokpvw]

    @Piras: le medaglie sono sempre più o meno le stesse. Magari si potrebbe aprire per ognuna un topic specifico nella sezione medaglie. Appena finisco le scansioni magari inizio
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

  8. #28
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: L'album del colonnello

    spadon:
    grazie a Furiere Maggiore (che mi odia e non mi parla più perchè sono austriacante)
    ... io non odio nessuno:

    - 1° perché è un sentimento "basso" ed è al di fuori del mio modo di pensare/agire,
    - 2° non perdo tempo a odiare, il tempo lo impiego più utilmente a studiare,
    - 3° più che odiare io mi "avvilisco" a leggere "certi modi di pensare" anacronistici...
    - 4° chiudiamo il discorso perché non è successo nulla...

    F.M.
    E' la somma che fa il totale.

  9. #29
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: L'album del colonnello

    Questa, come altre, sono particolarmente nitide, si riesce a leggere anche il numero sui bottoni!
    Beato te, io per leggere i numeri devo avere i bottoni veri !

    un abbraccio

    Zione
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  10. #30
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: L'album del colonnello

    Andrea58:
    Non immaginavo il crocefisso d'ordinanza, un cappello potevo capirlo ed immaginarlo quello no. Piccolo quasi ot, un cappellano militare rispondeva delle sue azioni alla chiesa od all'esercito? Poteva essere punito come qualsiasi altro militare?
    I cappellani erano presenti negli eserciti dal Medio Evo... ed erano preposti alla (necessaria) cura delle anime dei tanti giovani al servizio militare ovvero del personale e dei familiari in "servizio permanente". Pertanto provvedevano a celebrare la Messa nelle domeniche e nelle feste comandate e, inoltre, si interessavano come maestri elementari di seguire i figli degli ufficiali/sott.li dei reparti. Erano a stretto contatto con il personale sanitario.

    Essi non avevano uniforme ma indossavano l'abito talare comune a tutti i sacerdoti. Si differenziavano da quelli "civili" in quanto sul cappello pastorale erano presenti due o tre giri di cordone, dorato e screziato di seta rossa, con fiocchi sul retro a seconda se erano equiparati ai tenenti o ai capitani. Calzavano, inoltre, guanti in seta nera...
    Per quanto riguarda il crocifisso "d'ordinanza" esso era pure in metallo dorato ed era appeso al cordone dorato e screziato di seta rossa sopra specificato.

    Per Arturo: come fai a inserire le foto in mezzo al testo ?
    Perché io non ci riesco ?

    Un caro saluto

    Zione
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato