Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Lanciarazzi da identificare

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    231

    Lanciarazzi da identificare

    Mi rivolgo al forum per identificare queso lanciarazzi quadrinato uscito dalla cassa che si intravede sul fondo di iuna delle foto.
    Le dimensioni della base d'appoggio sono: un metro di lunghezza e 50 cm la larghezza massima. Le rampe sono lunghe 75 cm. Il diametro interno degli anelli mediani è di poco superiore ai 10 cm, mentre l'anello posto vicino al percussore fisso è di circa 80 mm.
    Sono presenti tracce di camoufage a tre colori. Non ho (finora) trovato punzoni o etichette, ma il pezzo è tutto da pulire e da disossidare. Spero con la pulizia di trovare qualcosa.

    Mi scuso per la pessima qualità* delle foto, ma la soffitta in cui opero non offre la luce migliore e lo spot da 500 watt di cui mi servo non è il massimo.
    Saluto tutti e ringrazio chi mi aiuterà*
    Cesare


    Immagine:

    95,65*KB

    Immagine:

    63,31*KB

    Immagine:

    71,3*KB

    Camoufage - il punto in cui si vede meglio.
    Immagine:

    53,86*KB

    Lo sgancio del razzi - La sicura è un semplice perno che impedisce alla leva di rientrare.
    Immagine:

    84,07*KB

    Lo sgancio libero. Basta tirare una catenella che la leva, rientrando verso il fondo della guida, libera il razzo.
    Immagine:

    56,96*KB

    Il razzo, cadendo, urta il percussore fisso. Sono ancora presenti le scorie lasciate dalla miscela di propulsione.
    Immagine:

    63,95*KB
    Cesare

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Terni
    Messaggi
    37
    aspita vedo che non sono il solo ad avere un gran fattore C.....
    purteoppo nn posso esserti di aiuto ma complimenti per il ritrovamento[|)]

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Siccome senbra che abbia due sole posizioni, chiuso o aperto, e l'angolo di tiro porterebbe gli artifizi più o meno sulla verticale del lanciatore o leggermente avanti suppongo che serva per lanciare artifizi illuminanti o razzi da segnalazione di grande diametro.
    La presenza di 4 tubi mi fa supporre che serva per prolungare l'effetto illuminante nel tempo. Altrimenti avrebbero fatto un'unico grilletto per tutti.
    Sono solo deduzioni, bada.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    44
    Ma è davvero meraviglioso non ne avevo mai visto uno cosi ma non ho dubbi è il sistema di lancio del( 73mm Propaganda werfer 41)Tedesco quelli che ho visto sono da una rampa..in pratica lanciava un razzo in metallo con la punta balistica in bachelite dentro trovavano posto tanti volantini di propaganda che venivano sparpagliati grazie ad una piccola carica..guerra psicologica ciao spero di esserti stato utile Marco

    Immagine:

    29,98*KB


    Immagine:

    51,87*KB


    Immagine:

    148,21*KB
    Questo è il mio ritrovato sottoterra e in fase di restauro

    Immagine:

    67,71*KB

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622
    questa arma psicologica fu utilizzata in africa nel 1941 x intimidire la guarnigione australiana di tobruk!
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Si tratta indubbiamente dello stesso oggetto solo che Cesare ha trovato la versione "Katiusha".
    Molto bello il razzo di Viso, non credo che sia un'articolo molto comune io almeno non ne conoscevo neanche l'esistenza.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Un bellissimo pezzo, complimenti. [ciao2]

  8. #8
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Bel pezzo.. un pozzo senza fondo questo museo..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    132
    Sbaglio o dietro il lanciarazzi si intravede un duepiedi per il mortaio da 81[pa]
    Gran bel pezzo credo non sia molto comune

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    231
    Citazione Originariamente Scritto da Viper 4

    Bel pezzo.. un pozzo senza fondo questo museo..
    Pozzo senza fondo? Puoi dirlo forte!!
    Ciao
    Cesare
    Cesare

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato