Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 62

Discussione: Lanciarazzi very e Mod. 1900

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    102

    Exclamation Lanciarazzi very e Mod. 1900

    [Nell'inserzione dell'amico lafitte a riguardo della pistola di segnalazione,si parla di una very.Essendo io "l'amichetto" famoso che l'ha rinvenuta vorrei sapere di piu' su tale oggetto.Domanda:le very sono Francesi??Come mai questa e' timbrata a punzone "Fabbrica d'armi Brescia"? Fatevi avanti!!

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,079
    Bravo amichetto Lucignolo!!
    Fai soffrire il sordido Lafitte!
    Un caloroso benvanuto sul Forum.
    Cerco tutto ciò che riguarda il 157^LIGURIA

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ahahahahah! Marco il Lafitte non soffre sono altri a soffrire!!
    Eh si si proprio il Lucignolo che mi porta sulla cattiva strada!! Quando saremo entrambi nel paese dei balocchi ci cresceranno le orecchie d'asino!!
    Un saluto al nostro nuovo iscritto!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Se mi volete posso fare da Pinocchio. [:I]
    Rispondo a Lucignolo: il tuo ottimo ritrovamento è sicuramente italianissimo e come accennavo nell'altro topic questa è da considerarsi la capostipite delle lanciarazzi italiane, la piu vecchia di modello per capirsi. Il brevetto di costruzione (non è facile trovare documentazione attendibile e seria sulle lanciarazzi) è verosimilmente straniero, come in uso all'epoca poi venivano costruite su licenza nel paese di adozione.
    Magari cercherò di reperire maggiori conoscenze e poi vi ragguaglierò con maggiore contezza. [8D]

    PS: Benvenuto Lucignolo, magari cerca di contrastare, oltre che sui campi di battaglia, anche su questo forum la stracultura esagerata di Lafitte [][)]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    102
    Intanto grazie a tutti per la calorosa accoglienza,un grazie a walzorzi per le informazioni sulla very,in quanto a contrastare l'amico lafitte,sui campi di battaglia riesco a tenergli testa ma sul suo strapotere in conoscienza della militaria devo a malincuore inchinarmi anchio!!!

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Eheheheh! Walzi si difende si difende!! Anche le sue vetrinette non sono mai sazie di nuovi cimeli!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,079
    Fermi tutti che il Mauretto/Garcia sta per rispondere!!

    ........ci sarà* una vite ungherese?? [][]
    Cerco tutto ciò che riguarda il 157^LIGURIA

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    ciao a tutti!
    Benvenuto Lucignolo!
    Le notizie non sono molte ma qualcosa vi sgnacco lo stesso. Ecco qualche tavola sulle prime Very. Furono create da Edward Wilson Very tenente di vascello della marina Nordamericana nato il 26 ottobre 1847 a Belfast nel Maine. Dovrei avere delle foto di quella con le guancette in alu... boh chissà* dove sono...[xx(]

    Bollettino del Patent (Parigi. Londra e Berlino) per l'originario modello tutto in bronzo brevettato nel 1877 ed usato anche nel Regio esercito. Sul castello VERY'S PATENT, DYER & ROBSON, LONDON. In alcuni casi anche : FOR VERY'S SIGNAL LIGHTS ONLY.





    Signalpistole M.1881 utilizzata nella K.K. Kriegsmarine fino al 1913

    Marchi: LEOP.GASSER'S NACHF. ed anche LEOP. ULLRICH IN WIEN




    Cartucce per segnalazioni: prima riga da sin.
    - K.K. Kriegsmarine da: Provisorischen Instruktion 1880
    - K.K. See-Arsenals-kommando 1882
    - Manuale per Suff. Pola 1909
    Seconda riga da sinistra:
    - USA Patent, 1877
    - traduzione del: "Manuale di artiglieria" REI, 1885/1890/1891



    Casetta in dotazione di plancia (navi da guerra) 5 cart bianche e 5 rosse.




    Nella Marina inglese era il M.87 con "kipplauf", credo con quella sorta di maniglione come quella trovata da lucignolo...credo devo controllare meglio. In quella Usa M.91. Esisteva anche un M.61 nella marina americana ma sicuramente non Very []
    []

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    Altra cosa: Il modello italiano ha, come scrivevo sopra, ha il maniglione (kipplauf).
    E' però dubbio se sia stata una modifica italiana o se fosse coperta da brevetto Very.
    Per cui il modello italiano dovrebbe essere M.1877/?? cioè l'anno dell'aggiunta del maniglione, che potrebbe essere il 1887 come quello inglese....
    []

    Ho messo le due foto vicine per l'evidenza.




  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Come sempre Mauro stupisce tutti!! Eheh il Lucignolo sarà* contento di tutte queste succulenti informazioni!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato