Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: l'armata nel deserto

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098

    l'armata nel deserto

    Ciao qto è un bel libro che tra l'altro narra oltre alle belle pagine scritte dai Mussolini's boys dall'Ariete e dalla folgore,tratta anche di Ultra

    Immagine:

    33,91*KB
    Immagine:

    200,47*KB
    Immagine:

    193,14*KB
    Immagine:

    200,52*KB
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Anche questo molto interessante,ma cosa significa tratta anche di Ultra ?

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ultra era l'anti Enigma se non erro.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Ultra era la macchina usata dagli alleati per decrittografare i messaggi scritti con il codice di Enigma.
    <<< Nec videar dum sim >>>

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Quanto sono "ignorante" nel senso più nobile della parola.[:I]

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Grazie ad Ultra gli inglesi conoscevano i movimenti delle truppe,le rotte segrete, la composizione dei reparti ed anche la disponibilità* di benzina,preziosissima,per ogni carro armato e molto altro e la salvaguardarono ad ogni costo.
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da totino72

    Grazie ad Ultra gli inglesi conoscevano i movimenti delle truppe,le rotte segrete, la composizione dei reparti ed anche la disponibilità* di benzina,preziosissima,per ogni carro armato e molto altro e la salvaguardarono ad ogni costo.
    Grazie,era una cosa che proprio non sapevo....[:142][:142][:142]

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Anche questo non l'ho letto ma lo ritengo un buon libro.
    Arrigo Petacco è un ottimo storico a mio parere.
    Ho anche una sua enciclopedia in 6 volumi sulle grandi battaglie del XX secolo.
    [ciao2]
    luciano

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    ottimo libro..sulle vicende Africane..(che roba!)

    ed è appunto di come sia andata la vicenda "Ultra" di cui accenavo tempo fa in un topic che non ricordo..negli anni a seguire..a volte alcune rivelazioni ti spiegano il perkè di come sono andati nel reale tanti fatti...del perkè i nostri convogli (sopratutto in Africa, ma non solo) non arrivavano mai a destinazione, perchè affondati da formazioni navali ben informate su date quantitativi e mete..di come tutto questo sia stato instillato a livello di informazione errata ai tedeschi ke erano convinti che noi(Italiani) avessimo spie in seno che remavano contro..di come questo segreto fu lasciato tale , per far "meritare" medaglie ed encomi ai vari "generali" inglesi e non..è un libro schietto, che va sempre comunque letto con distacco..per le foto, in alcune ci sono discrepanze con le didascalie..

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da digjo

    ottimo libro..sulle vicende Africane..(che roba!)

    ed è appunto di come sia andata la vicenda "Ultra" di cui accenavo tempo fa in un topic che non ricordo..negli anni a seguire..a volte alcune rivelazioni ti spiegano il perkè di come sono andati nel reale tanti fatti...del perkè i nostri convogli (sopratutto in Africa, ma non solo) non arrivavano mai a destinazione, perchè affondati da formazioni navali ben informate su date quantitativi e mete..di come tutto questo sia stato instillato a livello di informazione errata ai tedeschi ke erano convinti che noi(Italiani) avessimo spie in seno che remavano contro..di come questo segreto fu lasciato tale , per far "meritare" medaglie ed encomi ai vari "generali" inglesi e non..è un libro schietto, che va sempre comunque letto con distacco..per le foto, in alcune ci sono discrepanze con le didascalie..

    ciao
    digjo
    Pienamente daccordo[]Per fortuna la storia viene riesaminata, almeno una volta tanto...
    ciao
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •