Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Le medaglie di nonno Nino

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4

    Le medaglie di nonno Nino

    Buongiorno a tutti

    Di nonno Nino (nonno di mia moglie) ho poche informazioni. Mio suocero mi raccontò che venne decorato nella prima guerra mondiale perché assaltò una postazione austriaca raggiungendola aggrappato ai cavi di una teleferica. Di questa vicenda ci doveva essere anche una copertina della Domenica del Corriere che non ho però mai trovato.

    Da un cassetto sono riapparse queste poche cose. Mi potete aiutare?

    La medaglia a croce può essere la decorazione di cui si parlava?
    L'altra medaglietta a croce che cosa è?
    I nastrini a cosa si riferiscono?
    Era sottotenente? I gradi nella foto non si vedono bene
    Guardia d'onore al Pntheon? Perché si veniva nominati?
    E infine il distintivo della Julia.

    Se potete aiutarmi a ricostruire un po' la storia ve ne sono molto grato.

    Grazie Giuseppe
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Arturo A.
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    826

    Re: Le medaglie di nonno Nino

    Ciao Giuseppe e benvenuto nel forum

    Davvero dei bei ricordi di famiglia, vedrò (nel limite delle mie conoscenze visto che appartengono a periodi temporali diversi) di catalogarli partendo dallo scudetto da braccio e andando in senso orario:

    1) scudetto da braccio della divisiona alpina Julia,non è il mio campo però direi databile negli anni '30;
    2) La croce col nastrino è il cavalierato di Vittorio Veneto, concesso nel '68, in occasione del 50° anniversario della vittoria, ai combattenti della prima guerra mondiale ancora in vita;
    3) Foto di un ufficiale alpino con l'uniforme mod. 34;
    4) bella foto di ufficiali dei reparti bombardieri, dato il fregio al braccio del primo a sinistra, durante la prima guerra mondiale. Se era il secondo da sinistra direi Tenente;
    5)Tessera per gli appartenenti alle guardie d'onore al pantheon, che prestano il servizio di picchetto davanti alle tombe dei Re d'Italia.
    6) il nastrino con le stellette è quello per la C.D. medaglia fusa nel Bronzo nemico, e le quattro stellette testimoniano 4 anni di servizio al fronte;
    7) Nastrino per la croce al merito di guerra;
    nastrino per la medaglia di bronzo al valor militare, a questa decorazione si riferiscono forse i racconti circa l'assalto alla postazione austriaca. Avendo il nominativo penso che alcuni altri amici del forum potrebbero ricavare la motivazione;
    9) nastrino per la medaglia "Unità d'Italia 1848-1918"
    10)L'ultima, la croce senza nastrino, è una decorazione austriaca, probabilmente ricordo di qualche prigioniero.

    Un saluto,
    Arturo
    "Distruggere un album fotografico, disperdendo le fotografie nei quattro angoli della Terra, può essere paragonato ad un moderno incendio della Biblioteca di Alessandria."

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4

    Re: Le medaglie di nonno Nino

    Ottimo Arturo
    molte grazie

    L'alpino con la diviso mod.34 è lui. Compare anche nella foto di gruppo, è il terzo da dx (quello in mezzo)
    Mi piacerebbe molto sapere le motivazioni della medaglia al valore e la data (forse così troverò la famosa copertina). Dove posso guardare o a chi indirizzo la richiesta?

    Il nonno comunque si chiamava Antonio Berti Ceroni di Bologna o dintorni.

    Attendo vostre

  4. #4
    Moderatore L'avatar di hulk50
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    TORTONA(ALESSANDRIA)
    Messaggi
    1,804

    Re: Le medaglie di nonno Nino

    Citazione Originariamente Scritto da Arturo A.
    Ciao Giuseppe e benvenuto nel forum

    Davvero dei bei ricordi di famiglia, vedrò (nel limite delle mie conoscenze visto che appartengono a periodi temporali diversi) di catalogarli partendo dallo scudetto da braccio e andando in senso orario:

    1) scudetto da braccio della divisiona alpina Julia,non è il mio campo però direi databile negli anni '30;
    2) La croce col nastrino è il cavalierato di Vittorio Veneto, concesso nel '68, in occasione del 50° anniversario della vittoria, ai combattenti della prima guerra mondiale ancora in vita;
    3) Foto di un ufficiale alpino con l'uniforme mod. 34;
    4) bella foto di ufficiali dei reparti bombardieri, dato il fregio al braccio del primo a sinistra, durante la prima guerra mondiale. Se era il secondo da sinistra direi Tenente;
    5)Tessera per gli appartenenti alle guardie d'onore al pantheon, che prestano il servizio di picchetto davanti alle tombe dei Re d'Italia.
    6) il nastrino con le stellette è quello per la C.D. medaglia fusa nel Bronzo nemico, e le quattro stellette testimoniano 4 anni di servizio al fronte;
    7) Nastrino per la croce al merito di guerra;
    nastrino per la medaglia di bronzo al valor militare, a questa decorazione si riferiscono forse i racconti circa l'assalto alla postazione austriaca. Avendo il nominativo penso che alcuni altri amici del forum potrebbero ricavare la motivazione;
    9) nastrino per la medaglia "Unità d'Italia 1848-1918"
    10)L'ultima, la croce senza nastrino, è una decorazione austriaca, probabilmente ricordo di qualche prigioniero.

    Un saluto,
    Arturo
    ciao giuseppe.benvenuto in ww.
    a compendio dell'ottima spiegazione dei pezzi fatta da ARTURO,aggiungo che lo scudetto è la versione smaltata usata dagli uffiziali.

    quando hai due minuti, passa dalla stanza presentazioni e parlaci un pò di tè.grazie
    .....IO SONO E SARO' SEMPRE TUO AMICO! LUNGA VITA E PROSPERITA'!

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    122

    Re: Le medaglie di nonno Nino

    mammamia lo scudetto è fantastico,in eccellenti condizioni e nella versione con numeri romani suppongo ancora più rara.
    davvero bella roba,complimenti.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    131

    Re: Le medaglie di nonno Nino

    ciao Giuseppe,
    per ottenere le info che cerchi basta che ti rivolgi all'Archivio di Stato della Provincia del comune nel quale è nato nonno Nino, munito di codice fiscale e luogo e data di nascita; chiedi di farti fotocopiare il foglio matricolare, nel quale è registrata la vita militare del singolo soldato.

    Ub saluto,
    Andrea

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato