Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Le memorie di Giuseppe

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Le memorie di Giuseppe

    Oggi, come ogni Natale abbiamo ricevuto la visita di vari parenti, Giuseppe l'attempato signore dei video è il compagno di mia suocera parlando del più e del meno mi ha raccontato vari eventi della sua vita e dei suoi viaggi in Europa e nel mondo fatti per lavoro, molte delle realtà* da lui conosciute in prima persona ormai sono solo dei ricordi, per esempio i suoi soggiorni nella DDR o nell'ex Unione sovietica, ma anche nell'America dei primi anni 60' in Virginia ai tempi della segregazione razziale senza parlare di India e Sudafrica. I ricordi più antichi comunque risalgono alla seconda guerra mondiale e riguardano l'esperienza di suo padre come lavoratore nella "todt" ed un tenente tedesco nel 1944 ed fatto capitato a lui e sua nonna nei pressi di un campo inglese nel 1945. Questi raccontini fanno parete delle memorie di una singola persona e sono reali, microstoria quindi, ovviamente vanno presi come una testimonianza a sè. I rumori di fondo sono dovuti a mio figlio ed al suo rapporto per certi versi conflittuale con la montagna di giocattoli oggi ricevuta

    [youtube:btk24tgs]qgfc28KhyFs[/youtube:btk24tgs]

    [youtube:btk24tgs]OXTKo2vgbAs[/youtube:btk24tgs]

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Le memorie di Giuseppe

    Grazie per aver condiviso questa testimonianza, anche se pur piccola, è un ricordo in "diretta" .
    luciano

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: Le memorie di Giuseppe

    Grazie a te per avere apprezzato, adesso ho l'abitudine di tenere la fotocamera sempre a portata di mano, e quando trovo persone che possono testimoniare anche seppur un breve aneddoto, le filmo. l'idea mi è venuta nel mese di aprile, ero ricoverato all'ospedale di Cividale per un semplice intervento alla gamba, nel letto accanto al mio c'era un signore di Grado, aveva circa l'età* di Giuseppe, insomma mi ha raccontato in maniera dettagliata la situazione a Grado nel 44-45 fra tedeschi alleati e partigiani e fra le altre ne sono usciti degli aneddoti curiosi, dopo qualche tempo ho pensato "se solo avessi avuto la videocamera".......

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Le memorie di Giuseppe

    Citazione Originariamente Scritto da spadon
    Grazie a te per avere apprezzato, adesso ho l'abitudine di tenere la fotocamera sempre a portata di mano, e quando trovo persone che possono testimoniare anche seppur un breve aneddoto, le filmo. l'idea mi è venuta nel mese di aprile, ero ricoverato all'ospedale di Cividale per un semplice intervento alla gamba, nel letto accanto al mio c'era un signore di Grado, aveva circa l'età* di Giuseppe, insomma mi ha raccontato in maniera dettagliata la situazione a Grado nel 44-45 fra tedeschi alleati e partigiani e fra le altre ne sono usciti degli aneddoti curiosi, dopo qualche tempo ho pensato "se solo avessi avuto la videocamera".......
    Ottima idea
    Peccato per quel racconto del signore di Grado, sicuramente la prossima volta che succederà* di ascoltare un qualunque racconto, non ti troverà* impreparato
    Si le testimonianze anche se piccole di chi c'era e ha vissuto quei momenti, sono sempre preziose, anche perchè spesso nei libri non ne troviamo traccia.
    luciano

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Le memorie di Giuseppe

    La storia la raccontano i grandi nomi, quella vera la fanno invece i vari Giuseppe.
    Mi è piaciuto molto.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Artmont
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Friuli
    Messaggi
    350

    Re: Le memorie di Giuseppe

    Bravo spadon!
    Posso dire che i pensieri espressi dal signor Giuseppe sono condivisi da molte persone delle mie parti che hanno vissuto in quel periodo (la pista di Osoppo di cui parla è a meno di un chilometro dalla casa dove ho trascorso la mia infanzia).
    E io son portato a credere più a chi i fatti li ha vissuti di persona che a quello che sta scritto sui libri di storia dei vincitori...
    E mi fermo qui per non innescare le solite polemiche.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •