Pagina 11 di 21 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 206

Discussione: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

  1. #101
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Un' altra Roma 92, ma decisamente anomala. Per che teatri è stata studiata? Dai colori ricorda molto alcune alghe che si vedono in mare.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #102
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Un' altra Roma 92, ma decisamente anomala. Per che teatri è stata studiata? Dai colori ricorda molto alcune alghe che si vedono in mare.
    Madò...in che mare vai?
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  3. #103
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Citazione Originariamente Scritto da BKG
    Ed ecco la mimetica adottata per un breve periodo dal Plotone Esploratori dei Lagunari. Un raro pezzo conservato presso la nostra locale sezione A.L.T.A.

    Caspita! Questa non l'avevo mai vista, che pezzo!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  4. #104
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Se posso contribuire alla discussione, vi posto alcune foto della policroma.[attachment=2:y4lyj5ej]Alpino 70-1.JPG[/attachment:y4lyj5ej][attachment=1:y4lyj5ej]Alpino 70-2.JPG[/attachment:y4lyj5ej][attachment=0:y4lyj5ej]Alpino 70-3.JPG[/attachment:y4lyj5ej]

    La "pattina" sulla spalla "porta grado-distintivo", è corretta????

    Ciao by Andrea
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  5. #105
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Bella!! Il voulant mi pare più che corretto.

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  6. #106
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Come sempre ottima ricostruzione Forte149.
    Unica "pecca" il Norvegese che, visti i fori di aereazione sulla parte posteriore, dovrebbe essere il modello senza para-orecchi interno entrato in produzione alla fine degli anni 90.
    Mi sbaglio?

    Scusate se sono andato OFF-TOPIC

  7. #107
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    La Norvegese è il modello senza para-orecchie, devo ricercare il modello vecchio tipo per correttezza.

    Ciao by Andrea.
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  8. #108
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Non potevano mancare le primissime vegetate, nel modello adottato dall'esercito e in quello dell'aviazione. Le mimetiche in questione erano state date per esposizione ad un amico anni fa, ed ho colto subito l'occasione di fotografarle.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #109
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Molto belle BKG!
    Queste mi mancano, dovrò metterle nell'armadio prima o poi e nell'occasione.... Ma senza fretta, sono ancora piuttosto "fresche".
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  10. #110
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Queste sono veramente in un tessuto orrido, che permette poco la traspirazione. Saranno ottime come mimetismo, ma io ritengo fosse migliore la Roma 92 per quanto riguarda il tessuto con cui veniva confezionata.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 11 di 21 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato