Pagina 6 di 21 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 206

Discussione: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

  1. #51
    Moderatore L'avatar di Lord Acton
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    354

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Acton
    Altre domande:
    1) della "verdona" esiste anche un modello nero o blu molto scuro ?
    2) della "verdona" esiste anche un modello con le tasche di sotto più strette, ma non piccole come quelle di sopra, e chiuse da un solo automatico ?
    3) tutte le "verdone" avevano nelle tasche di sotto un "fermo" di tela ? per cosa serviva ?
    4) esiste una "verdona" senza spalline ?
    5) che cosa sono le "verdone" con gomiti e ginocchia leggermente imbottiti ?

    Poi vi dirò dove, e come, ho visto queste cose, tutte dal vivo, e cosa mi è stato detto, con risposte che non mi hanno convinto appieno... da militari in servizio, in risposta a queste mie domande
    Allora... a qualche mia domanda non c'è stata alcuna risposta... mi sembra giunto il tempo che dia notizie di quello che sapevo già*...
    1) ho visto in un deposito di un battaglione carabinieri delle giacche nere, uguali alle "verdoni", e mi è stato detto che era un modello sperimentale, completo di un giaccone, prodotto e distribuito in poche centinaia di esemplari nei primi anni '80, e di cui rimase poi in utilizzo solo il giaccone pesante. La stessa persona mi ha detto che ne esisteva anche una versione blu per la Polizia.
    2) un modello con le tasche di sotto diverse, come ho descritto sopra, lo ho visto ad alcuni sottufficiali della Guardia di Finanza, e mi è stato detto che era un modello specifico della GdF distribuito negli ultimi anni.
    3) mi avete cortesemente risposto...
    4) le verdone senza spalline le ho viste in alcune fotografie di allievi dell'Accademia di Modena, mi è stato detto che, dal 1984 al 1987, tutte quelle distribuite nelle Accademie erano così, non ne ho mai vista una dal vivo.
    5) mi avete cortesemente risposto...

    Lord Acton
    Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)

  2. #52
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Ciao Lord Acton!
    Da quello che hai scritto, molte delle versioni di quelle che avevi elencato non erano molto comuni, in pochi le hanno viste, quindi forse è per questo che non ti sono arrivate risposte...
    Quella che tu chiami "verdona senza spalline", può darsi che sia una "drop"?
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  3. #53
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    [quote=Lord Acton]
    Citazione Originariamente Scritto da "Lord Acton":2b0cma2u
    1) ho visto in un deposito di un battaglione carabinieri delle giacche nere, uguali alle "verdoni", e mi è stato detto che era un modello sperimentale, completo di un giaccone, prodotto e distribuito in poche centinaia di esemplari nei primi anni '80, e di cui rimase poi in utilizzo solo il giaccone pesante.
    [/quote:2b0cma2u]

    Io dovrei averne una di queste, ma sei sicuro che non fossero una sola da "imbottire" con una trapunta in sintetico nero?
    ciao

    p.s. lavoro molto interessante

  4. #54
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Molto interessante Mauro! Se riesci postala.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Romagna
    Messaggi
    39

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Ciao a tutti,lamimetica senza spalline non e' altro che la prima giacca a vento con imbottitura asportabile.Veniva usata dai Carabinieri cinofili e dalle squadriglie antiterrorismo nell' alto adige durante la caccia ai sabotatori di tralicci elettrici.Lo stesso elemplare veniva usato dalla scuola allievi carabinieri Cernaia di torino per servizi di pattugliamento interno e nelle occasioni quando si andava a sparare al poligono di Albenga.
    Eccovi le foto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Romagna
    Messaggi
    39

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Mimetica verdone di quando ero carabiniere 1980/81
    Filippo
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #57
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Romagna
    Messaggi
    39

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Mimetica dell' A.m. usata anche dai carabinieri internamente alle basi missilistiche nato 1981
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #58
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Romagna
    Messaggi
    39

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    mimetica woodland dei carabinieri con alamari a velcro
    Filippo
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #59
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Queste ultime giacche non andrebbero inserite nella Stanza " Nei Secoli Fedele "?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  10. #60
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Gran bella integrazione Filippo!

    Per quanto dice Blaster, sono d'accordo, non starebbero male anche nella stanza sui CC.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Pagina 6 di 21 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato