Pagina 7 di 21 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 206

Discussione: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

  1. #61
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Romagna
    Messaggi
    39

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    [quote=mauro]
    Citazione Originariamente Scritto da Lord Acton
    Citazione Originariamente Scritto da "Lord Acton":1st3671v
    1) ho visto in un deposito di un battaglione carabinieri delle giacche nere, uguali alle "verdoni", e mi è stato detto che era un modello sperimentale, completo di un giaccone, prodotto e distribuito in poche centinaia di esemplari nei primi anni '80, e di cui rimase poi in utilizzo solo il giaccone pesante.
    Io dovrei averne una di queste, ma sei sicuro che non fossero una sola da "imbottire" con una trapunta in sintetico nero?
    ciao

    p.s. lavoro molto interessante [/quote:1st3671v]


    Hai ragione,ricordo nell inverno dell'80 che la indossava il battaglione mobile di Moncalieri(TO)
    Filippo

  2. #62
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    ciao, ah ecco, vennero usate prima in Op e poi al battaglione, mi pare però fosse proprio una sola con, come ho scritto un'imbottitura in sintetico nero bella "cicciotta".
    Foto adesso purtoppo non ne ho... dovrei andare a farle alla prima occasione

  3. #63
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Ho però questa di cui non conosco il modello (se qualcuno lo sa....:-) usata però dalle truppe alpine anni 50 60 ho delle foto delle manovre ESCTA a Bardonecchia nel 63.
    Ha cappuccio solidale e bretelle interne.
    Il modello delle foto ESCTA non è proprio questo mi pare siano 2 automatici come quella di cicciomassiccio, forse questa è precoce.
    ciao



  4. #64
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Molto bella Mauro, ha una qualche targhetta o etichetta interna?
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  5. #65
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    ciao
    Si questa ha una targhetta delle VEDEME, si vede che le forniva all'esercito, ne ho però un altra -identica - anche nel tessuto che non ha mai avuto targhette.
    Quest'altra, oltretutto è databilissima in quanto venne usata dal 11.8.56 al 31.1.58 dal fratello di mia nonna.

  6. #66
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Ecco la targhetta interna con l'attacco delle bretelle per portarla sulle spalle.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #67
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Citazione Originariamente Scritto da mauro
    Ecco la targhetta interna con l'attacco delle bretelle per portarla sulle spalle.
    Grazie Mauro!
    Lo stesso sistema era usato nelle giacche invernali della PS degli anni '70-'80, che tra l'altro da qualche parte ce l'ho....
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  8. #68
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Giaccone usato dalle truppe alpine sino a gli anni 70 prima della "mimetica" verde.Io ne avevo una uguale colore grigioverde della Guardia di Finanza,molto comode le bretelle che permettevano di togliersi la giacca e tenerla come uno zaino sulle spalle.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  9. #69
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Ho queste ghette mimetiche ,fanno anch'esse parte dell'insieme mimetiche.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  10. #70
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Le mimetiche italiane nel dopoguerra

    Sì, negli Anni Settanta ed inizio Ottanta si usavano per proteggere i pantaloni da sci nella parte bassa, visto che spesso si sciava con i jeans o con i pantaloni in tessuto elasticizzato che dopo un po' si inumidivano. So che ad esempio l' Invicta era una delle maggiori case produttrici, magari produceva anche quelle militari.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 7 di 21 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato