Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 47

Discussione: L'eccidio di Fondotoce

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272

    L'eccidio di Fondotoce

    Immagine:

    105,29Â*KB

    Immagine:

    141,72Â*KBCari amici forumisti e non,
    con questo ultimo post dell anno,voglio trattare un argomento di cui la cronaca quotidiana ne è purtroppo ancora piena.
    Ritengo doveroso anche un servizio su un monumento anzi che sempre su una fortificazione.
    Durante gli anni della RSI ,era il 20 giugno 44,il comando tedesco ordina il rastrellamento di una quarantina di civili come atto di rappresaglia.All ultimo momento ci aggiungono anche tre partigiani appena catturati.
    Vengono fucilate 43 persone.


    Immagine:

    133,13Â*KB
    Immagine:

    116,25Â*KB

    Immagine:

    150,73Â*KB

    Immagine:

    145,25Â*KB

    Spero che il mio reportage vi sia piaciuto e che abbia destato interesse.
    Per saperne di piu ecco il link della casa della resistenza.http://www.casadellaresistenza.it/associazione.cfm
    HUBI HOSTESS IBI EST

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    queste sono le pagine della storia che non si vorrebbero mai leggere....

    una domanda,
    le vittime civili passate per le armi hanno assunto lo status di partigiani?


    ciao
    H/Haflinger

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    dimenticavo...

    nell'ultima foto ci sono tutti i nomi dei caduti della Resistenza nella zona?
    H/Haflinger

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272
    Allora che so io i tedeschi rastrellarono e poi fucilarono 43 Partigiani dove ora c'è l'area monumentale dedicata alla Resistenza.
    Sul lungo muro ci sono incisi oltre 1.200 nomi di Partigiani caduti e ignoti.
    Una lapide elenca i cittadini di origine ebraica trucidati dai nazisti nella mia Provincia.
    Davanti alla croce l`urna di granito che contiene ceneri umane provenienti dal Campo di sterminio di Mauthausen; nell`area un monumento è dedicato a coloro che prigionieri non si arresero.
    Una scultura in rame, donata dai Partigiani sovietici della Georgia.
    Sulla testata occidentale del muro, una lapide ricorda i 54 ebrei trucidati attorno al Lago Maggiore tre il settembre e l`ottobre 1943
    HUBI HOSTESS IBI EST

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Italien
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova e Massa Carrara
    Messaggi
    4,855
    Come altri in passato, anche questo reportage si merita un palcoscenico + grande (e + visibile) della sezione fortificazioni... [:264][:264][:264]
    Saluti (e Auguri) a tutti.
    LA MIA PAGINA "FORTIFICATA" SU FACEBOOK©: http://www.facebook.com/pages/Italien/323925510817

    Nel mezzo del cammin di questa vita, mostrassi alfin la truce metà oscura...
    ché la pazienza mia era finita, e lo baston calassi su ogne testa dura.


    Fatti non fummo, a viver come inermi... bensì pello inimico, far divorar dai vermi.


  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    mi inchino dinanzi a queste valorose persone ,mai e poi mai dimenticare quello che è stato sperando che le guerre rimangano fuori x sempre dal nostro bel paese.
    e riteniamoci fortunati che queste cose le possiamo solo leggere senza averle vissute.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  7. #7
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Vi allego una cartolina numerata edita nell'anno 1974 per il 30°anniversario dell'eccidio.
    Riproduce una nota foto d'epoca in cui sono raffigurati due soldati tedeschi che sorvegliano i martiri che presto saranno passati per le armi.
    Furono obbligati ad esibire l'ignobile cartello con la scritta che ben potete vedere.
    A me quel cartello ha sempre ricordato la croce che Cristo dovette trascinarsi sul monte Calcario.




    Immagine:

    51,69*KB
    Immagine:

    30,01Â*KB
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Mio Dio.....quella foto mi ha colpito nel profondo.
    [ciao2][ciao2]Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Questa è una foto molto toccante, mostra il lato peggiore dei tedeschi, cioè le umiliazioni che facevano ai propri prigionieri.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    255
    Buona sera a tutti!
    grazie a Dio vivo in un paese libero da dittature: SIA DI DESTRA CHE DI SINISTRA!, quindi espongo anche quì come la penso!!

    Io vi domando, con la massima serenità*!, quando inizierò a vedere foto dei poveracci giustiziati dagli italiani!?
    A leggere testimonianze che riguardano la nostra "brava gente"!?
    In Yugoslavia, in Africa...........a migliaia sterminati dai nostri come le mosche!!

    Ragazzi! è una cosa che mi disturba nel profondo! questo non essere a tutt'oggi capaci e maturi di assumersi le proprie responsabilità*!
    I tedeschi quà*, i tedeschi là*, feroci, spietati..........e noi altri? che andavamo a consegnare polenta, vino, fiori e babbà*?

    Quando sento al telegiornale che Franz Fritz, Fritz Teo e Fritz Willy sono stati condannati per questa o quella strage, rappresaglia, eccidio.......mi domando sempre: e Ciccillo Cacace, Peppino Rossi.....quando saranno chiamamti a rispondere delle malefatte in Abissinia, in Yugoslavia etc etc?
    Quando saranno chiamati a rispondere dei loro Fondotoce, Marzabotto etc etc etc!?

    Il fatto che altri paesi non vogliono, non sono in grado o non possono chiamare in giudizio l'Italia per quanto avvenuto più di 60 anni fà* non ci autorizza ad ergerci ogni volta a ultime vittime inermi di una guerra spietata e feroce voluta da un nemico (ex alleato) sanguinario!

    Io stesso ho parlato con reduci italiani che mi hanno raccontato dei loro commilitoni spariti e poi ritrovati seviziati: denudati, con le stellette infilate negli occhi, il piumetto da bersagliere ficcato in gola e le mani infilate in tasche intagliate nelle vive carni delle cosce, e poi ancora arti e occhi strappati, bruciati vivi etc etc, sapete quanto me che queste gallerie degli orrori non hanno fine!!

    Risultato: regolare i conti bruciando interi villaggi! rappresaglie, fucilazioni di massa.

    E lo stesso valeva per i tedeschi!!


    Ci tengo a precisare che non ho spirito di polemica contro nessuno di questo forum, ma il mio è l'ennesimo amaro sfogo.

    Un cordiale saluto a tutti!
    Ivano

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato