Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Lee Enfield in 308

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Lee Enfield in 308

    Bel pezzo, complimenti, la forma del caricatore, piu' squadrata dovrebbe essere data dal differente munizionamento, il .308 dovrebbe essere senza bordino al bossolo (non mi ricordo mai come si chiamano rimmeles? rimmed? faccio sempre confusione), per il resto si vedono ancora in "action", dovrebbero armare ancora le forze di polizia, li ho visti durante i telegiornali in occasione di disordini in India, hanno una sagoma inconfondibile, pensare che il fucile, nonno Lee nacque nel 1888, alla faccia della longevità*, possiedo un N1 III senza asterisco, e con il K98 è uno dei fucili che prediligo e uso piu' volentieri al poligono.
    Complimenti per i pezzi

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Lee Enfield in 308

    Il .303 British è notoriamente "rimmed", mentre il 308 o 7.62 NATO è rimmless, da qui la diversa forma del caricatore non solo nell'Enfield prodotto dalla RFI di Ishapore, ma anche nell'Enfield L39 e L42, il fucile sniper adottato dagli inglesi dopo la guerra, che altro non è che il N. 4 Mk 1 ricalibrato in 7.62 NATO. Lo stesso vale per il BREN, che con una nuova canna e un nuovo caricatore a parallepipide è stato in servizio come L4 fino all'operazione Desert Shield, nel 1991: nel suo caso poteva usare il caricatore da 20 colpi dell'L1, il FAL FN di produzione inglese.
    Posso chiederti (anche in PVT) quanto lo hai pagato? a suo tempo mi fu offerto a una cifra altissima, dicendomi che era un fucile estremamente raro. Io ho sempre replicato, che quando l'esercito indiano avesse deciso di disfarsene, ce ne sarebbero stato alcuni milioni sul mercato, e non valeva la pena di spenderci, anche perchè io colleziono solo militaria e armi belliche, e pertanto... Non ho idea se il prezzo sia poi sceso, io ti parlo di 1.500.000 delle vecchie lire nei primi anni'90....

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Lee Enfield in 308

    ...non credo ci sia nulla di male acchè Oscar ci comunichi il prezzo, a me lo avevano offerto a 750 € ma in condizioni pessime...Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #14
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Lee Enfield in 308

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ...non credo ci sia nulla di male acchè Oscar ci comunichi il prezzo, a me lo avevano offerto a 750 € ma in condizioni pessime...Ciao Sal
    Se la memoria non mi tradisce sui 600-650 eurozzi

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato