Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Lee Enfield in 308

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Lee Enfield in 308

    Oggi ho fatto qualche foto a quella che credo sia stata l'ultima evoluzone del Lee Enfield
    il rifle 2A1 costruito in India dopo l'indipendenza.
    I primi tentativi di convertire i vecchi SMLE al nuovo calibro furono un fallimneto per colpa dei materiali inadatti ai picchi pressori sviluppati dalla munizione 7,62 x 51.
    Si decise di adottarei nuovi materiali, utilizzando acciai a maggiore resistenza.
    Inizialmente venne mantenuto il vecchio alzo britannico, ma poi ci si rese conto che queste mire erano inadatte alle prestazioni del nuovo calibro. Si arrivò pertanto alla versione Rifle 2A1, che adottava mire tarate sul munizionamento utilizzato dal FAL (la nuova taratura arriva a 800 metri, contro le 2000 yarde del precedente tipo).
    Complessivamente, l`India produsse 50.000 Rifle 2A e 350.000 Rifle 2A1 tra il 1964 e il 1974.
    I fucili 2A1 conclusero la loro carriera operativa nei primi anni ottanta.

    [attachment=4:3v4mp7m3]Lee Enfield 308 001 m.jpg[/attachment:3v4mp7m3]

    [attachment=3:3v4mp7m3]Lee Enfield 308 010 m.jpg[/attachment:3v4mp7m3]

    Primo piano della scatola di culatta ed otturatore

    [attachment=0:3v4mp7m3]Lee Enfield 308 005 m.jpg[/attachment:3v4mp7m3]
    Indicazione del calibro, modello ed anno di fabbricazione

    [attachment=2:3v4mp7m3]Lee Enfield 308 002 m.jpg[/attachment:3v4mp7m3]

    Otturatore aperto

    [attachment=1:3v4mp7m3]Lee Enfield 308 007 m.jpg[/attachment:3v4mp7m3]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Lee Enfield in 308

    l'alzo
    [attachment=3:2juytr0k]Lee Enfield 308 014m.jpg[/attachment:2juytr0k]

    la sicura

    [attachment=2:2juytr0k]Lee Enfield 308 012 m.jpg[/attachment:2juytr0k]

    il calciolo

    [attachment=1:2juytr0k]Lee Enfield 308 011 m.jpg[/attachment:2juytr0k]

    la volata

    [attachment=0:2juytr0k]Lee Enfield 308 016 m.jpg[/attachment:2juytr0k]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Alghero
    Messaggi
    293

    Re: Lee Enfield in 308

    Belle foto e bel servizio come sempre Oscar. Ho notato il caricatore decisamente diverso da quello dello SMLE,mi chiedevo perchè cambiarlo se l' originale andava cosi bene ? molto bello anche il legno, sembrerebbe un noce chiaro o qualche essenza esotica , mi piacerebbe saperlo, ho sempre avuto una curiosità* speciale verso le calciature, poichè loro più dei ferri raccontano le vicissitudini dell' arma e di chi l' ha usata. Grazie......... Rol .

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Lee Enfield in 308

    Citazione Originariamente Scritto da rol 51
    Belle foto e bel servizio come sempre Oscar.
    Quoto
    luciano

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Lee Enfield in 308

    Veramente un bel pezzo in eccellenti condizioni. Complimenti

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Lee Enfield in 308

    Citazione Originariamente Scritto da rol 51
    Belle foto e bel servizio come sempre Oscar. Ho notato il caricatore decisamente diverso da quello dello SMLE,mi chiedevo perchè cambiarlo se l' originale andava cosi bene ? molto bello anche il legno, sembrerebbe un noce chiaro o qualche essenza esotica , mi piacerebbe saperlo, ho sempre avuto una curiosità* speciale verso le calciature, poichè loro più dei ferri raccontano le vicissitudini dell' arma e di chi l' ha usata. Grazie......... Rol .
    Penso che ilcaricatore sia stato cambiato non per questioni dimensionali (Lunghezza totale:
    303= 78,1 mm, 308: 71,1) ma piuttosto per sclete costruttive e progettuali.
    Per il legno ( che mostra segni di riparazioni d'arsenale) credo sia noce

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Citazione Originariamente Scritto da rol 51
    Belle foto e bel servizio come sempre Oscar.
    Quoto
    Grazie per gli apprezzamenti
    Un caro saluto

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: Lee Enfield in 308

    Complimenti caro Oscar, francamente mi manca, li ho sempre trovati in condizioni pietose, vedo invece e con piacere che il tuo e a dir poco splendido, come ti è giunto? le differenze con i n1 inglesi sono si di poco conto ma abbastanza evidenti, contaci, lo hai provato a fuoco? Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Alghero
    Messaggi
    293

    Re: Lee Enfield in 308

    Complimenti ancora e grazie per le risposte .

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: Lee Enfield in 308

    Qualche tempo fa ho visto su un altro forum una foto (odierna) di due poliziotti indiani con in spalla una coppia di n°I magari erano in 7,62

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Lee Enfield in 308

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    Complimenti caro Oscar, francamente mi manca, li ho sempre trovati in condizioni pietose, vedo invece e con piacere che il tuo e a dir poco splendido, come ti è giunto? le differenze con i n1 inglesi sono si di poco conto ma abbastanza evidenti, contaci, lo hai provato a fuoco? Ciao Sal
    Splendido non direi, decente, sì; acquitato da un amico alcuni aa fa.
    No non l'ho ancora provato
    Un caro saluto

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato