Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Leipzig, Germany, 18 April 1945

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Leipzig, Germany, 18 April 1945

    Conosco questa foto da tempo, mi è capitato spesso di vederla, solo ora mi sono imbattuto nella esaustiva didascalia, in inglese, che ci racconta la storia del carro colpito e dello sfortunato equipaggio.......
    M4 tank of Sgt. George K. Cuthbert, Jr., Company C, 741st Tank Battalion, burns at the intersection of Karl Heine Str. and Zschochersche Str., Leipzig, Germany, 18 April 1945. The entire crew, Sgt. George K. Cuthbert, Jr., Cpl. Kenneth W. Nickel, Pfc. Charles Lombardo, Pfc. George R. Wilson, and Pfc. William E. Glatt, perished in the battle. The company was attached to the 23rd Infantry Regiment, 2nd Infantry Division.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,401
    Visti luogo e data colpito da panzerfaust secondo te?
    sven hassel
    duri a morire

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078
    Per me e' stato beccato da una cannonata di 88. PaoloM

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    Ho trovato su un sito in tedesco il resoconto della battaglia di Lipsia. Sembra che a mettere fuori il carro, ed a uccidere l'equipaggio, fosse stato un ragazzino di 16 anni armato di panzerfaust, a sua volta ucciso dai carri seguenti.
    Qua un'altra foto del carro, attorniato da curiosi....

    Lipsia.jpg


    Il 11. Aprile 1945 raggiunge la 1. ª armata delle forze americane per la sala bagno-Kösen e penetra in direzione di Lipsia. La zona Lipsia nei dintorni offre alle truppe avanzare alcuna ostacoli naturali; mancano wehranlagen artificiale. Armando "muri" costruito. Con pietre ripieni di trattori - tra l'altro il posto bavarese e sul lato ovest della Klinger E Zeppelin ponte - l'avanzata degli americani almeno rallentare. Allo stesso tempo cercando i nazisti, le loro tracce. La Gestapo lime incriminanti brucia nel forno crematorio sul sud cimitero e uccide i prigionieri politici nelle carceri riebeck e guardiano di strada. SS-risolvere le truppe di Lipsia, il campo di concentramento di su e le relative todesmärschen speyer, freiberg e teplice molti dei modelli, halbverhungerten detenuti a morte.
    L' avvicinarsi della alleati dei quartieri di Lipsia può maggiore generale di capra sar wehrmachts oltre 1.000 famiglie solo otto volkssturm battaglioni, compresi 16 anni giovane Hitler. L' ultima banda è del tutto insufficiente, dotato solo rpg sono presenti in gran nume ro. Il Colonnello Von Poncet, ora il maggiore generale di una capra sar, scelto come principale verteidigungsstützpunkte alla stazione centrale, l'hotel e il nuovo municipio.
    Il 13. Aprile per la prima volta sentire il lipsia esercitazioni dell'imminente front. Quattro giorni dopo l'attacco annunciare sirene carri armati americani a Lipsia. La 2. A divisione fanteria conquistarono la città da ovest, la 69. Divisione Fanteria si avvicina da sud-Est. Lacrescita fuoco dell'artiglieria da direzione rück mars villaggio le truppe americane a partire dal 18. Aprile di Lipsia. Sul vostro aumento i soldati raramente parecchia resistenza.
    Il cantina ma spara un "Schmächtiger ragazzino di 16 anni" Sherman un carro armato con un bazooka. L' equipaggio si svolgerà la morte, il giovane viene ucciso dal serbatoio successive.
    Molti abitanti di ricevere i soldati americani con bandiere bianche. E, infine, offre il capitano di grolman la resa della città. I colloqui non comunque, poiché il colonnello von Poncet rifiuta di deporre le armi. Insieme a circa 300 "fedeli" si trincera völkerschlachtdenkmal e contribuisce all'opposizione. Anche dal nuovo municipio, le truppe americane con raffica da ricevere.
    I difensori della stazione centrale, invece, risultano già la sera del 18. Aprile. Ora mantenere solo i tedeschi al nord di Lipsia, alcune zone residenziali nel sud, l'hotel e il nuovo municipio. La presa i soldati americani il pomeriggio del 19. Aprile. Essi stanno raggiungendo i corpi di alcuni fùhrernazista e anche il sindaco di frey berg e città kämmerer dott. Lisso, la vostra vita e quella delle loro famiglie da porre fine veleno.
    Dopo un attacco di successo sul situato nel nord di Lipsia caserme occupare le truppe degli Stati Uniti, mockau rapidamente a sud della città e il territorio tra stazione e johannisplatz bavarese. Ma il völkerschlachtdenkmal "si rivela un osso duro". L' artiglieria americano può dalla roccia colosso herausschießen solo piccoli frammenti. Solo come un proiettile da una finestra all'interno del monumento di pietra e vola là esplode, sono i difensori a kapitulationsverhandlungen pronto.
    Il 20. Aprile, alle 02.00 del mattino, il colonnello von Poncet. Nel corso della giornata prendono la 2. E la 69. Fanteria visione delle truppe americane schönefeld, piaggione, Dugnano, mia moglie ed un villaggio crass mettendo fine a Lipsia per i combattimenti. I tedeschi hanno perso nella difesa della città tra i 126 e i 200 soldati, i parenti, Hitler volkssturm giovane e civili, gli americani sono caduti 20 soldati.
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886
    Oggi il palazzo dietro al carro non c'e' piu' ma la costruzione che c'era sulla sinistra c'e' ancora.
    Capture.JPG

    Lipsia.jpg
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  6. #6
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,401
    Certo che il traduttore di GOOGLE è veramente pessimo!
    sven hassel
    duri a morire

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,889
    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel Visualizza Messaggio
    Certo che il traduttore di GOOGLE è veramente pessimo!
    effettivamente si....comunque storia comune in quei luoghi e in quel periodo.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    C'era anche Robert Capa a Lipsia, al seguito delle truppe americane. Scattò diverse foto, tra le quali una serie riguardante l'uccisione del giovane mitragliere americano Raymond Bowman da parte di un cecchino tedesco....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706
    ottimo articolo grazie ,per il traduttore lasciamo perdere,

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    Un altra famosa sequenza scattata sempre da Robert Capa il 18 aprile 1945. Un gruppo di giovani prigionieri tedeschi si arrende, e un soldato americano, arrabbiato per l'uccisione del giovane mitragliere.....

    capa0.jpg

    capa.png

    capa1.jpg

    capa2.jpg
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •