Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 42

Discussione: LEOPOLD 28cm K5 (E) 1/35 Dragon

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    201
    Salve a tutti, nell'augurarvi un buon weekend, ecco le immagini di qualche altro passaggio.
    Come dicevo, mi sono trovato davanti alla parte più delicata, se non difficile, di tutto il pezzo.

    Dopo aver facilmente assemblato alcune parti accessorie, come la piattaforma frontale con la pedana in fotoincisione, ed alcune parti "mobili", come il supporto di blocco per il cannone (quando il treno era in marcia) sono passato alle scale.
    Le due scale fisse, posizionate all'estremità opposta rispetto alla casamatta sono state abbastanza agevoli da assemblare, per quanto la sottigliezza dei pezzi richiedesse molta attenzione.
    Comunque, ok.

    La parte di cui avevo più...paura, è quella che si è rivelata la più difficile.
    Le due scale laterali, sono in realtà una versione retrattile a 3 blocchi, e si può scegliere se montarle aperte o chiuse.
    La mia scelta è caduta sulla prima opzione ma già sapevo cosa mi aspettava.

    Certo, il foglio di istruzioni non mi ha aiutato un granchè, a dire il vero, anzi...forse mi ha incasinato le idee, giudicate un po' voi.
    In più, oltre alla cosa di per sé complicata, le misure dei pioli non erano esatte, per cui mi è toccato ricostrurne un bel po' con plasticard e sprue "stirato" fino a trovare il giusto spessore.

    Non sono rimasto completamente soddisfatto del risultato (anche se la seconda scala è venuta leggermente meglio della prima) ma comunque avevo già pensato che il "danno" si sarebbe un po' ridimensionato, proseguendo il lavoro.
    In primis con il colore, poi con l'aggiunta di un figurino che sta salendo, pensato proprio per "nascondere" le magagne...........

    Infine, con l'aggiunta delle ringhiere laterali, lunghe quanto tutto l'affusto, sono arrivato quasi in fondo.
    Manca poco....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Meine Ehre heißt Treue

  2. #22
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396
    Sei veramente un asso perchè le istruzioni erano proprio pessime
    sven hassel
    duri a morire

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    201
    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel Visualizza Messaggio
    Sei veramente un asso perchè le istruzioni erano proprio pessime
    In generale, no.
    Ma il dettaglio delle scale è stato veramente...una discesa per l'inferno...!!!

    Comunque, una volta concluso l'assemblaggio (quasi) finale, ho ripetuto la colorazione usata per i vagoni. Ecco il tutto dopo aver ricevuto il colore di fondo giallo sabbia.

    Successivamente, con l'aerografo ho proseguito lo schema mimetico, seguendo le "linee" fatte sui vagoni, poi ho provveduto ai lavaggi e agli schiarimenti per riprodurre ombreggiature e luci.
    Purtroppo non ho scattato altre immagini durante questi passaggi, così come per la preparazione dei figurini.
    Metto però alcune foto dei dettagli, sia dei primi serventi (ma ne devo ancora fare almeno altri 6-7) che di alcuni particolari.
    Nello specifico, i tubi di scappamento "arrugginiti" e arrossati dal calore (3 passaggi di Tamiya Hull Red diluito, un rosso mattone).
    La carrucola ed i cavi dell'argano per le munizioni, in fil di ferro, oltre al carrello per le munizioni.
    Ho aggiunto le catene che fungevano da ringhiera sia sul ponte superiore della casamatta, che agli accessi delle scale retrattili.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Meine Ehre heißt Treue

  4. #24
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Ottimo lavoro! Sta proseguendo alla grande!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #25
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    E' stupefacente quello che stai creando, bravissimo!!!!!

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    201
    Esagerato.....!!!
    Così arrossisco...!!!

    Ci stiamo avviando verso il "gran finale"...ma prima, ancora due ultimi dettagli.

    Il primo, sulla base dove il...mostro poggia i "piedi"...

    In previsione della realizzazione del diorama completo (di cui ho accennato in precedenza, ma vedremo più avanti...) per non complicarmi troppo la vita ho deciso di puntare sulla base offerta dalla scatola, cioè una specie di "stecca" in plastica grigia, già riproducente la massicciata, con gli alloggiamenti già pronti per ospitare le traversine su cui andranno fatti passare i binari veri e propri (anche questa, operazione alquanto...delicata)
    Il tutto verrà poi "inglobato" dal terreno (colori e materiali adatti ancora da scegliere) del futuro diorama.
    Attualmente, osservando un po' di immagini di binari "dal vivo", mi sono limitato ad utilizzare un color ruggine (con parte superiore argento) fatto seguire da un lavaggio di nero.
    Per le traversine in legno ci sono volute tre passaggi di diverse tonalità di marrone (di cui due con la tecnica del "pennello asciutto" o drybrush) anch'esse intervallate dai lavaggi scuri per dare risalto alle venature.
    Per la massicciata, ho scelto un paio di passaggi di due "banali" grigi pietra, in un leggero "chiaroscuro".

    Il secondo approfondimento riguarda le decals che ho utilizzato.

    Visto che le superfici sono piuttosto estese e visibili, mi sarebbe dispiaciuto..."rovinarle" con il solito problemino estetico che si riscontra quando in ogni decal "classica" si vede il filo della pellicola trasparente.
    Hai voglia a ritagliarla, scontornarla o "trattarla" per farla scomparire.....prima o poi, torna sempre a galla !!!
    A maggior ragione quando si tratta di scritte lunghe, complesse e...piccoline.
    Il disegno geometrico preciso (balkankreuz, per esempio) è più facile da lavorare, ma affrontare la scritta "LEOPOLD" in caratteri gotici, o peggio la scritta "Hildebrand-Knorr-Bremse (P)" sarebbe impossibile......!!!
    Così, cercando un po' in giro sul web, ho trovato la soluzione adatta ed ho eliminato le decal fornite nella scatola insieme al kit.
    La scelta è caduta sui DRY TRANSFER della Archer (non economicissimo farli arrivare dagli USA, ma il gioco valeva la candela...) il cui utilizzo è simile a quello dei classici "trasferelli".
    L'applicazione è apparentemente semplicissima, anche se non sempre le cose vanno come uno si immagina, però la resa finale è veramente eccezionale tanto da far sembrare ogni scritta come veramente dipinta.

    A voi ogni giudizio, in attesa di vedere il "pezzo" nella sua...completezza !!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Meine Ehre heißt Treue

  7. #27
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Ottimo lavoro!! Sono curioso di vederlo terminato!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  8. #28
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396
    Molto interessante la soluzione dei DRY TRANSFER che personalmente non conoscevo.
    sven hassel
    duri a morire

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    201
    E alla fine, eccoci qua.......

    TA_DAAAAA....

    Premesso che si tratta di un modello "infotografabile"....viste le dimensioni (almeno, con una semplice digitale...)
    Considerate comunque che non si tratta di un punto di arrivo, ma bensì di uno di partenza.
    Questo perchè sto strutturando un diorama completo (come accennavo in precedenza) e ci sarà da fare ancora un po' di lavoro.
    Per ora, prendo una pausa....anche se nel frattempo avevo preparato anche una piccolo Panhard blindata su rotaie, visto che sul binario c'era ancora un po' di posto...

    Ecco un po' di foto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Meine Ehre heißt Treue

  10. #30
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Fantastico! I miei complimenti per questo capolavoro.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato