Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

  1. #1
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Sull'onda degli ultimi discorsi a proposito delle Waffenrock, ho pensato approfittando di questi ultimi giorni di ozio estivo, di presentarvi una " classica" uniforme da Leutnant di un reggimento di Fanteria cosi come poteva apparire negli ultimi mesi del'39 in un'occasione di gala, ovvero in "grande tenuta di società*".

    Con il progredire della guerra, taluni accessori come le "Achselband" e la "Feldbinde" tenderanno a scomparire dalle varie tenute, come pure il porto della Waffenrock stessa che verrà* chiusa negli armadi a partire dal 1940, prevista per altre forme di riutilizzo o in attesa della "parata finale per la vittoria".
    Erano prescritte per gli ufficiali, come per la truppa, varie combinazioni di porto di uniformi e accessori a seconda delle occasioni di servizio o di gala, formali o informali.

    La Waffenrock è la giacca da parata della Wehrmacht e fu adottata nel giugno del '35. Possiamo immaginare idealmente una "filiazione" con le antiche cotte d'armi dei cavalieri medievali chaimate Wafenrock o Wappenrock. Il termine viene rispolverato nel 1842 per designare la nuova giubba prussiana abbandonata poi negli anni del Reichsheer e ripresa nuovamente nel III Reich.
    Di taglio sartoriale tipo "rock", con schiena composita, bottoniera anteriore ad 8 bottoni, passamanerie colorate nel farbe appropriato per ogni arma, polsi e collo in panno distintivo, accattivante, elegante, rappresenta il capo di abbigliamento piu prestigioso nella collezione di effetti militari dell'epoca. Le giubbe di dotazione per la truppa sono realizzate in panno un po piu fine dell'ordinario mentre quelle fabbricate a livello personale possono essere in stoffa piu pregiata come quelle realizzate per gli ufficiali.

    L'esemplare presentato è appartenuto ad un Leutnant del 60 Rgt di Fanteria ed è stato fabbricato nel 1937. Il materiale impiegato è un Drapè-Doskin in lana lucida di qualità*. Il manufatto è stato fabbricato dalla sartoria Wesemann di Hannover. La costruzione è estremamente accurata ed è presente una cinta interna stringivita.

    [attachment=25:3sdqsbi4]PICT3785.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    [attachment=24:3sdqsbi4]PICT3796.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    [attachment=23:3sdqsbi4]PICT3798.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    sono presenti un paio di pantaloni grigio pietra con profilatura, visibile il porto della daga da ufficiale con portepee
    [attachment=22:3sdqsbi4]PICT3786.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    [attachment=21:3sdqsbi4]PICT3787.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    la Feldbinde, cintura in broccato. In questo esemplare la fibbia è marcata "Assmann"
    [attachment=20:3sdqsbi4]PICT3788.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    dettaglio petto con decorazioni e "cordelline"da parata
    [attachment=19:3sdqsbi4]PICT3790.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    dettagli mostreggiatura e accessori
    [attachment=18:3sdqsbi4]PICT3791.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    l'emblema nazionale e le cordelline "Achselband"
    [attachment=17:3sdqsbi4]PICT3792.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    dettagli delle litzen sottopannate bianche, ricamate in filo argento brillante
    [attachment=16:3sdqsbi4]PICT3793.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    [attachment=15:3sdqsbi4]PICT3803.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    dettaglio della cucitura delle litzen sul collo
    [attachment=14:3sdqsbi4]PICT3804.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    ....con lo Shirmmutze
    [attachment=13:3sdqsbi4]PICT3795.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    dettaglio emblema nazionale
    [attachment=12:3sdqsbi4]PICT3797.JPG[/attachment:3sdqsbi4]


    l'interno della giubba presenta una fodera in rasatello consueta. E'presente una tasca interna, una cinta stringivita e l'etichetta della sartoria. All'interno della tasca è posta un'etichetta con il nome del proprietario.
    [attachment=11:3sdqsbi4]PICT3799.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    dettaglio della etichetta indicante la sartoria
    [attachment=10:3sdqsbi4]PICT3801.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    dettaglio dell'etichetta interna indicante la sartoria e il nome del proprietario, qui purtroppo poco leggibile...si capisce "Leutnant...." e l'ultima cifra dell'anno "37"
    [attachment=9:3sdqsbi4]PICT3808.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    in questa foto viene evidenziata la "grana" lucida e vellutata del panno impiegato oltrechè altri dettagli come i numeri reggimentali dorati presenti sulle spalline, anch'esse in filo argento lucido.
    [attachment=8:3sdqsbi4]PICT3802.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    al di sotto della spallina destra è presente un bottone di corno atto al trattenimento delle "Achselband"
    [attachment=7:3sdqsbi4]PICT3805.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    nelle falde posteriori delle Waffenrock è spesso presente una tasca interna per parte, come in questo caso
    [attachment=6:3sdqsbi4]PICT3806.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    i pantaloni profilati nel colore bianco della fanteria "Tuchose lang mit Vorstossen" che completano la tenuta, sono anch'essi di fattura sartoriale e tagliati in drappo di panno fine colore grigio pietra.
    [attachment=5:3sdqsbi4]PICT3809.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    [attachment=4:3sdqsbi4]PICT3810.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    [attachment=3:3sdqsbi4]PICT3811.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    il fondo della gamba presenta una fettuccia di rinforzo posteriore destinata ad evitare il consumo della stoffa in contatto con il tacco della scarpa, mentre i due bottoncini presenti servono al fissaggio di un "sottopiede".
    [attachment=2:3sdqsbi4]PICT3812.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    la daga presentata nel servizio è una "Eickorn" della prestigiosa fabbrica di Solingen
    [attachment=1:3sdqsbi4]PICT3814.JPG[/attachment:3sdqsbi4]

    ...e con questa "natura morta" comprendente anche una buona scatola di sigari ( e un'orologio in dotazione a marca "Silvana", come a dire che si è fatto veramente tardi ! ) vi saluto cordialmente. K.d.G.
    [attachment=0:3sdqsbi4]PICT3813.JPG[/attachment:3sdqsbi4]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna (MO)
    Messaggi
    530

    Re: Leutnant 60 / R.I. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    complimenti der graf una uniforme a dir poco meravigliosa.completissima e ben presentata bravissimo!che invidia.....ne vorrei una cosi' anche io

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Leutnant 60 / R.I. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Bella, bella ed ancora bella.
    La vorrei proprio così, ma mi accontenterei anche di una da truppa
    Condizione perfetta, ottimamente presentata, complimenti.
    Una domanda, puoi postare qualche dettaglio dell'orologio?

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: Leutnant 60 / R.I. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Da museo.. Waffenrock da Leutnant stupenda con tutti i suoi attributi
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    E' veramente molto bella Carlo.
    Ottima giacca ed ottima introduzione, come sempre.
    Molto carina anche la composizione finale con Schirmmutzen ed orologio a farla da padrone, secondo i miei gusti ( questi due oggetti meriterebbero un capitolo tutto loro, che dici ? ).

    Mi rammarico per i pantaloni, trovarne di profilati arancio per la mia penso sia impossibile ...
    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Anche per me che prediligo tenute ed equipaggiamenti da combattimento, è uno spettacolo solo poter ammirare completi come questo e corredati come sempre da ottime spiegazioni. In effetti ci sono elementi che anche presentati separatamente meriterebbero una discussione dedicata come ad esempio Schirmmutze ed orologio..
    Bravo Carlo!
    Infanterie Königin aller Waffen

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Che meraviglia, complimenti per i bellissimi pezzi

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Semplicemente superlativo, Der Graf!!! Divisa da textbook e topic perfetto sotto ogni punto di vista. Grande!!!
    Una domanda: chi è il Produttore della daga? Grazie mille anticipatamente!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Come ben si sa ne capisco ben poco, ma devo dire che ho apprezzato esposizione e spiegazione. Impressionanti lo stato di conservazione e la cura dei dettagli. Non si vede un filo tirato o fuori posto. Presumo non sia stata quasi mai usata.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Re: Leutnant 60 / I. R. - Waffenrock im Gesellschaftsanzug

    Grazie per gli apprezzamenti.
    Intanto un primo aggiornamento circa le domande postemi...

    x Mulon: l'orologio militare postato è un "Silvana" nota marca dell'epoca insieme a Glycine, Longines, Duren, Recta, ecc.ecc. In linea di massima tali orologi a qudrante nero erano destinati all'esercito, mentre quelli a quadrante bianco alla KM. Il movimento è meccanico, con cassa in acciaio e fondello avvitabile di tipo "impermeabile". Le cifre come le lancette sono fluorescenti ed è presente ad ore 6 un quadrantino contasecondi. Nel verso sono importanti le diciture D H con il numero di matricola entro esse, identificanti la parola "Dienstuhr Heer"( orologio di servizio per l'esercito ), oltre ad altre occasionali diciture indicanti le caratteristiche dell'orologio, del tipo "Bodenstahl" o "Wasserdicht" come in questo caso.

    x Blaster Twins: il produttore della daga presentata è il prestigioso fabbricante "Eickhorn" di Solingen che è stato già* specificato nel thread.... ma "repetita iuvant"
    Tale fabbricante è un po "l'Erel" delle lame tanto per intenderci... la daga mantiene tutti i particolari di questo costruttore, il logo dello scoiattolino subisce alcune varianti nel corso degli anni di guerra.

    [attachment=2:3m5fthfl]or d.JPG[/attachment:3m5fthfl]
    [attachment=1:3m5fthfl]a.JPG[/attachment:3m5fthfl]

    Il logo "Eickhorn" della daga presentata a confronto con il logo della stessa fabbrica, presente su una baionetta da parata.
    [attachment=0:3m5fthfl]eik.JPG[/attachment:3m5fthfl]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato