Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Libro K.u.K propagandistico campi di prigionia.

  1. #1
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Libro K.u.K propagandistico campi di prigionia.

    Tra le varie cose che ho rinvenuto nei ricordi di guerra e di prigionia di un nostro ufficiale Alpino Skiatore, vi è questo libro, edito dallo stato Asburgico e dalla Croce Rossa Austriaca; una pubblicazione chiaramente propagandistica, che aveva l'intento di coprire quelle che sappiamo essere state le condizioni terribili dei prigionieri di guerra (per favore evitiamo le solite polemiche: tutti i prigionieri di tutte le Nazioni coinvolte nella Grande Guerra).

    Il volumetto, in circa 80 pagine, illustra fotograficamente e con didascalie delle varie lingue dei Paesi di provenienza dei prigionieri le condizioni di vita di coloro che ebbero la "fortuna" di essere reclusi in quei campi di concentramento, che qui risultano descritte al limite dell'idilliaco.
    Ciascuna foto è illustrata con didascalia multilingue.

    La pubblicazione veniva data come "ricordo della vostra permanenza presso di noi" e "per tranquillizzare le vostre famiglie sulle vostre condizioni di vita".
    Tuttavia, nella prima pagina ci riporta alla triste realtà la dedica scritta al nostro ufficiale da un compagno di prigionia francofono "Suovenir au collégue martyr pour la liberté" in ricordo delle tribolazioni patite .

    Ne riporto qui di seguito alcune pagine.

    20141208_115023.jpg20141208_115034.jpg20141208_115105.jpg20141208_115217.jpg20141208_115225.jpg20141208_115234.jpg20141208_115249.jpg20141208_115313.jpg20141208_115345.jpg20141208_115403.jpg20141208_115503.jpg ..notare sotto quale impalcatura i prigionieri russi giocano ai birilli...20141208_115538.jpg
    mentre gli ufficiali si racconta che erano segregati meglio che al grand hotel...20141208_115603.jpg Mauthausen, ove erano prigionieri molti italiani...20141208_115631.jpg20141208_115646.jpg20141208_115658.jpg20141208_115716.jpg20141208_115930.jpg20141208_115957.jpg20141208_120115.jpg..ed i mutilati curati ed impiantati di protesi...20141208_120121.jpg20141208_120201.jpg

    La propaganda tra i nostri soldati prigionieri era alimentata anche attraverso la distribuzione di giornali in lingua italiana, stampati nei territori italiani occupati durante il corso della guerra, come nel caso de "La Domenica della Gazzetta", copia della "Domenica del Corriere", edizioni con le quali si tentava probabilmente di avvicinare all'Austria-Ungheria tanto le popolazioni sotto occupazione quanto i prigionieri di guerra.
    20141208_120615.jpg20141208_120737.jpg20141208_120942.jpg..tentando anche di instillare rancore verso i nostri stessi alleati, attraverso vignette satiriche...20141208_120901.jpg

  2. #2
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,589
    Libretto veramente interessante! Come sempre trovi del materiale spettacolare!
    Grazie per la condivisione.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  3. #3
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Davvero interessantissimo...

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato