Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: linea gotica adriatica: coriano - casinina

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    LocalitÓ
    Marche
    Messaggi
    2,446

    linea gotica adriatica: coriano - casinina

    la settimana scorsa di ritorno da forli verso ancona ho deciso di deviare a rimini e passare al cimitero di guerra di Coriano che ospita circa 2000 soldati alleati che hanno partecipato allo sfondamento della linea gotica nel versante adriatico da rimini a Coriano teatro di una cruenta battaglia con le truppe tedesche asseragliate nel paese per poi spostarmi a Casinina d'Auditore un'altro paesino dove passavo il fronte della gotica proprio sopra il fiume foglia e dove Ŕ possibile visitare due bunker tedeschi perfettamente conservati ed un piccolo museo dei peserti trovati nei dintorni campi di battaglia, ma dove per˛ non si poteva fare foto sfortunatamente,oggi Ŕ presente anche un monumento alla memoria dei soldati di tutti gli schieramenti a ricordo del loro sacrificio realizzato con le ruote originali sia tedesche che alleate di diversi mezzi



    Immagine:

    104,96┬*KB

    Immagine:

    116,7┬*KB

    Immagine:

    141,85┬*KB


    Immagine:

    148,24┬*KB

    Immagine:

    137,35┬*KB

    Immagine:

    113,61┬*KB

    Immagine:

    132,78┬*KB


    Immagine:

    177,84┬*KB

    Immagine:

    191,73┬*KB

    Immagine:

    172,73┬*KB

    questa Ŕ la lapide di uno dei pi¨ giovani soldati caduti in quel versante morto a soli 19 anni


    Immagine:

    162,96┬*KB

    alcuni familiari in visita per omaggiare il suo riposo a distanza di 63 anni hanno posto una bandierina ed una croce di legno con al centro il disegno della di una decorazione ricevuta del soldato per la campagna d'italia


    Immagine:

    138,23┬*KB

    Immagine:

    115,52┬*KB
    Immagine:

    162,96┬*KB

    questo il monumento a Cisinina in una foto di dettaglio si vede il foro di un colpo arrivato sulla ruota gommata di un carro leggero bren


    Immagine:

    178,09┬*KB

    Immagine:

    147,46┬*KB

    Immagine:

    134,79┬*KB
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di nik1970
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    WELSCHTIROL-TRENTINO
    Messaggi
    1,273
    bravo ,bel lavoro franzroma avanti con i reportage.ciao [ciao2]nik
    [center:3fh89q7z]Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli Ŕ sostegno,Regga noi con saggio amor"[/center:3fh89q7z]

    [center:3fh89q7z] Tanti Saluti dal WELSCHTirol [/center:3fh89q7z]

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    223
    esattamente un mese fa, si Ŕ svolto il raduno "Linea gialla" con partenza dal museo dell'aviazione di rimini.
    in tale occasione, tutti i partecipanti al raduno, hanno avuto la possibilitÓ* di visitare il museo sito in casinina - ottimo esempio di salvaguardia della memoria a cura di un privato - e di deporre una corona in memoria dei caduti nel cimitero di coriano.
    a coriano poi, si Ŕ svolta una piccola rievocazione, dove gruppi storici italiani, hanno inscenato il ritiro delle truppe tedesche e l'arrivo in cittÓ* delle truppe alleate - io ho commentato le scene e ho letto uno spaccato storico scritto dal proff. Montemaggi -
    il tutto Ŕ stato cosý commovente, che a qualcuno del pubblico Ŕ scesa una lacrima.
    ringrazio nuovamente tutti i partecipanti a tale rievocazione, in particolar modo i ragazzi del gruppo storico "Feldgrau", che hanno rappresentato la scena con grande bravura e serietÓ*.

    ora ringrazio l'autore delle immagini di cui sopra, perchŔ Ŕ grazie a questo lavoro e alla passione di tanti di noi, che la memoria di quei ragazzi caduti in guerra, non va persa.

    Susanna
    Amo nascondermi dietro la fitta cortina di un buon sigaro

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Sono d'accordo in "toto",su tutto quanto detto.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    veramente bravo franz, ecco come si tiene un cimitero ai caduti e non come certamente facciamo noi italiani in vari punti d'europa e pure a casa nostra.[]
    sia gli usa che la Germania sono da esempio nel mantenere intatta la memoria di questi ragazzi.[vedo]
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    Rimini
    Messaggi
    2,599
    ...buonissima idea franzroma!!! ed ero anche alla manifestazione sulla Liena Gialla dello scorso mese, veramente eccellente nella forma (sembrava davvero coi Sidecar Bmw, che erano mezza dozzina, e le Swingwagen di essere tornati al settembre del 44) e nella sostanza (appunto il momento a Coriano veramente toccante tra le divise tedesche e quelel inglesi).

    Non c'Ŕ un gran sesibilitÓ* locale ai trascorsi della gotica e se siete in riviera l'unico museo degno di questo nome Ŕ appunto quello della Casinina (una ventina di km da Pesaro direzione Urbino, poi direzione Carpegna.... altrimenti solo alcune piccole raccolte comunale quasi mai aperte al pubblico.

    Invece tanti i cimiteri monumenti a portata di mano

    - Cimitero inglese di Coriano (quello delle bellssime foto qui sopra)a 6-7 km da riccione)e poco distante a Trarivi di Monetscudo trovate la Chiesa della pace, lasciata diroccata a testimonianza degli orrori della guerra e ogni tanto si incontrano Gli alpini tedeschi (quelli di Gemmano) coi "nemici" inglesi di quegli anni.
    - Cimitero inglese di Montecchio a 10 km dall'uscita di Pesaro direzione Urbino, e li vicino verso Tavullia trovate il monumeto allo sfondamento della Gotica.
    - Cimitero Canadese di Gradara, quello che si vede dall'autostrada, uscita Cattolica.
    - Cimitero dei Gurka nepalesi a 5 km da Rimini direzione San Marino

    Poi al museo dell'aviazioen di Rimini trovate un semovente tedesco dei Turkomeni Ansaldo M42 ripescato in uno scavo a san giuliano di Rimini.

    e qua e la qualche targa e monumento....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    223
    vi voglio segnalare anche il museo della Linea dei Goti 1943 - 45 di montegridolfo a 38 Km da rimini.
    S. [ciao2]
    Amo nascondermi dietro la fitta cortina di un buon sigaro

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    Rimini
    Messaggi
    2,599
    ..... vero (ha tra l'altro l'unico esemplare di kukri militare della IIGM che ho mai visto).... infine mi sono dimenticato il cimeitero dei Greci, i liberatori di Rimini, sulla provinciale tra Riccione e Misano....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Veneto
    Messaggi
    1,157
    Splendido reportage, il luogo Ŕ molto bello e ben tenuto[]
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    pi¨ cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    LocalitÓ
    redipuglia (Gorizia)
    Messaggi
    349
    bel reportage, si possono avere indicazioni piu' precise sull'ubicazione dei due bunker?
    Fabio

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato