Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Link Hong Kong - a passeggio tra i "pillboxes"...

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593

    Link Hong Kong - a passeggio tra i "pillboxes"...

    Certo, valorizzano anche questi,
    beh valorizzano..più fuori che dentro...
    http://www.pillbox-study-group.org.uk/hongkongpage.htm
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di cacciatore di draghi
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    302

    Re: Hong Kong - a passeggio tra i "pillboxes"...

    ciao Ciofatax,
    il sito, nella sua semplicità* è interessante.
    nella sua parte descrittiva delle difese britanniche, è bello vedere il recupero e la pulizia dei pillbox, eseguita da tutta la famiglia e dagli amici.
    Interessante anche perchè c'è sempre da imparare.
    In una delle fotografie, una delle postazioni sulla spiaggia è indicata come un bunker destinato ad allogiare un sistema di illuminazione in funzione antisbarco. Direi che non illuminava il fronte mare (l'apertura è situata su un fianco) ma la spiaggia di infilzata.
    Nelle nostre installazioni non ho ma visto nulla del genere.
    a qualcuno risulta che le nostre difese antisbarco adottasero soluzioni analoghe per illuminare le aree a rischio sbarco?
    [center:3zu90lv0]Storia, Cultura, Ambiente:
    Il progetto di valorizzazione della batteria costiera di Monte Moro è
    sul web www.progettomontemoro.it
    su Facebook www.facebook.com/pages/Progetto-Monte-M ... 159?ref=hl
    su YouTube www.youtube.com/user/ProgettoMonteMoro[/center:3zu90lv0]

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593

    Re: Hong Kong - a passeggio tra i "pillboxes"...

    Nella documentazione d'archivio da me consultata (non pochi faldoni) circa le difese costiere sarde, non si citano mai fari e faretti a disposizione dei capisaldi.

    I Posti Osservazione Costiera avevano pistole Very e/o racchette illuminanti...

    Relativamente ad altro fronte, ho sentito parlare di "fari balilla" ma sinceramente la butto lì...e mi fermo.

    Esistevano comunque, nello schieramento costiero complessivo, delle fotoelettriche.
    Come sempre, poche...
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato