Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40

Discussione: Lo avrai camerata Kesselring...

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    padova-cecina
    Messaggi
    21

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    sono contento che vi piaccia il post! prego!

    grazie anche a waffen della segnalazione e della foto!

  2. #12

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    La banalità* della prosa rivaleggia con la faziosità* dell'introduzione "storica" al Feldmaresciallo Albert Kesselring, uno dei migliori comandanti a livello operazionale della seconda guerra mondiale.

    Poesiola che mi ricorda il "E come potevamo noi cantare..." di Quasimodo, inno alla resistenza scritto dallo stesso Quasimodo che qualche anno prima componeva lodi al Fascismo, Mussolini e all'Impero.

    E come potevamo noi cantare
    con il piede straniero sopra il cuore,
    tra i morti abbandonati nelle piazze
    sull`erba dura di ghiaccio, al lamento
    5 d`agnello dei fanciulli, all`urlo nero
    della madre che andava incontro al figlio
    crocifisso sul palo del telegrafo?
    Alle fronde dei salici, per voto,
    anche le nostre cetre erano appese,
    10 oscillavano lievi al triste vento.


    Gran popolo gli italiani.

  3. #13
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    vP006496
    Messaggi
    1,253

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Citazione Originariamente Scritto da naviditalia
    La banalità* della prosa rivaleggia con la faziosità* dell'introduzione "storica" al Feldmaresciallo Albert Kesselring, uno dei migliori comandanti a livello operazionale della seconda guerra mondiale.

    Poesiola che mi ricorda il "E come potevamo noi cantare..." di Quasimodo, inno alla resistenza scritto dallo stesso Quasimodo che qualche anno prima componeva lodi al Fascismo, Mussolini e all'Impero.

    E come potevamo noi cantare
    con il piede straniero sopra il cuore,
    tra i morti abbandonati nelle piazze
    sull`erba dura di ghiaccio, al lamento
    5 d`agnello dei fanciulli, all`urlo nero
    della madre che andava incontro al figlio
    crocifisso sul palo del telegrafo?
    Alle fronde dei salici, per voto,
    anche le nostre cetre erano appese,
    10 oscillavano lievi al triste vento.


    Gran popolo gli italiani.
    navi , lascia perdere .

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    98

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Citazione Originariamente Scritto da Giacomo p.
    sono contento che vi piaccia il post! prego!

    grazie anche a waffen della segnalazione e della foto!
    Beh se qualcuno ha occasione di passare potrebbe fare un ingrandimento... così giusto per aggiungere un dettaglio grafico.
    "War. War never changes" Fallout3

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Waffen mi ha preceduto. Biblioteca di Borgo San. Lorenzo.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #16
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Citazione Originariamente Scritto da naviditalia
    La banalità* della prosa rivaleggia con la faziosità* dell'introduzione "storica" al Feldmaresciallo Albert Kesselring, uno dei migliori comandanti a livello operazionale della seconda guerra mondiale.

    Poesiola che mi ricorda il "E come potevamo noi cantare..." di Quasimodo, inno alla resistenza scritto dallo stesso Quasimodo che qualche anno prima componeva lodi al Fascismo, Mussolini e all'Impero.

    E come potevamo noi cantare
    con il piede straniero sopra il cuore,
    tra i morti abbandonati nelle piazze
    sull`erba dura di ghiaccio, al lamento
    5 d`agnello dei fanciulli, all`urlo nero
    della madre che andava incontro al figlio
    crocifisso sul palo del telegrafo?
    Alle fronde dei salici, per voto,
    anche le nostre cetre erano appese,
    10 oscillavano lievi al triste vento.


    Gran popolo gli italiani.
    In effetti è difficile scindere il Kesselring militare dall'amministratore "politico" dei territori occupati. Indubbiamente fu un ottimo generale viste anche le situazioni in cui venne messo da Hitler, fu un tappabuchi in svariate situazioni. Trovarsi con le responsabilità* del fronte e con le rogne delle retrovie ha rovinato sicuramente il suo curriculum militare. Nelle sue memorie, lette recentemente, diceva di non essere felice della parte amministrativa che gli competeva come comandante del fronte. Potrebbe però averlo detto per una autodifesa postuma dato che dopo la resa logicamente c'era la resa dei conti. Le esternazioni postbelliche poi lo hanno squalificato anche se si deve dar atto che fu uno dei pochi a non cambiare pelle per opportunismo. Diciamo che mantenne fede ai suoi ideali evitando per carità* cristiana di andare ad approfondiire quali fossero. Il fatto poi che sia potuto tornare a casa nonostante le pendenze non deve meravigliare, è il pagamento degli alleati per aver evitato un bagno di sangue al nord, cosa che il suo capo pretendeva e gli aveva esplicitamente ordinato. Mantenne infatti un atteggiamento ambiguo durante gli ultimi mesi di guerra dato che era già* in contatto con gli americani attraverso la Svizzera.
    In quanto al nostro poeta non mi meraviglio ne mi stupisco dato che non è stato il solo a mutare obbiettivo delle sue elegie. Come alcuni milioni di altri d'altronde, è solo più conosciuto e si nota di più. Ma anche un poeta deve mangiare
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Ma naviditalia, sicuramente ti confondi con lo zio Santi Quasimodo, generale della 1° G.M. che aderì al Fascismo, avrebbe dovuto comandare le truppe x l' invasione mai tentata di Malta. Il quale a guerra finita si trasferì a Milano dal nipote poeta Salvatore ( da sempre antifascista e iscritto al PCI già* dal lontano 1945! ) e sparito nel nulla poco dopo..........
    Dimenticavo quanto mi era antipatico imparare a memoria a scuola le poesie!
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    98

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Citazione Originariamente Scritto da MAB
    Dimenticavo quanto mi era antipatico imparare a memoria a scuola le poesie!
    Non c'è cosa peggiore di inculcare nella testa qualcosa che dovrebbe essere un piacere ricordare... ho avuto anche io professori così e devo dire che questo metodo mi ha sempre fatto perdere l'interesse, in qualsiasi materia.

    Per quanto riguarda il camerata qui sopra non conosco molto bene il personaggio ma so che spesso ... come dire... "Hitler era un bravo imbianchino..."
    "War. War never changes" Fallout3

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    46

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Topic interesante

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Lo avrai camerata Kesselring...

    Citazione Originariamente Scritto da Aironmeiden
    Citazione Originariamente Scritto da MAB

    Per quanto riguarda il camerata qui sopra non conosco molto bene il personaggio ma so che spesso ... come dire... "Hitler era un bravo imbianchino..."
    Puoi spiegare meglio questa affermazione?
    Grazie.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •