Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 23 di 23

Discussione: l'orologio che nasconde la storia!

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: l'orologio che nasconde la storia!

    Si, quando lo trovai era aperto e quindi l' interno ha subito di più. Provai a smuovere la controcassa e il risultato lo vedi tu stesso, mi rimase in mano. Hai ragione anche sul disegno della medesima; non è liscia ma ha un decoro. L' orologio da come puoi vedere nell' ultima foto è Svizzero e lo trovai diversi anni fa sulla linea Gotica, in una postazione Tedesca. Quante postazioni ho "ripulito" in tutti questi anni e quanti polpastrelli mi son "consumato".

  2. #22
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: l'orologio che nasconde la storia!

    Guarda, l'ipotesi è suggestiva e interessante.
    A me, però, a dire il vero, sembra più una di quelle incisioni che fanno gli orologiai all'interno della cassa per indicare chi e quando ha posto la meccanica a revisione o riparazione.
    Da sempre, in Italia, Francia e UK l'orologiaio fa un'incisione molto labile, con una punta, sull'interno della cassa, per ricordare a sè o ad un suo collega quando ha revisionato o riparato l'orologio.
    Poi in un registro personale scrive il tipo di lavoro effettuato...
    Talvolta possono esserci molte di queste scritte....
    I Tedeschi usano mettere una serie di tacche sul bordo cassa, a mò di numeri romani.

  3. #23
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: l'orologio che nasconde la storia!

    Ho scritto il post che precede senza aver prima letto gli altri interventi... leggo ora che te lo avevano già* detto. Quindi posso essere più diretto e completo.

    Scarterei l'ipotesi che sia una data importante per il proprietario, perchè inciderla in quel modo equivale a segnarsela sul taccuino... e perchè chi avrà* partecipato a quell'evento bellico avrà* avuto altro modo per ricordarlo.

    Sulla nazionalità* dell'orologio, riopeto quello che ho appena scritto sull'altro post: NON è tedesco.
    Il marchio è il simbolo della Crescent Watch Case, fabbrica AMERICANA (New York: prima del 1885 era situata a Chicago e aveva il nome di Chicago Watch Case) grossista di casse di orologi: ne trovi una quantità* indicibile, montata su orologi di ogni genere e tipo.
    In quel post ho anche allegato una foto del VERO punzone tedesco dell'argento. Molto diverso.

    Qui te ne metto un altro esempio...

    Non riesco a vedere bene il marchio sopra la marchiatura argento (la scritta 800, per capirci...)
    Quella sì che potrebbe essere interessante per comprendere epoca e provenienza: ce la puoi far vedere meglio?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato