Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 34

Discussione: Lucerna, lucerna...

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    grazie per le info preziose, quindi per i monogrammi sulla bomba, non esestono lucerne con la bomba con stampigliato VE, giusto?

    per le lama lo apro io un Topic a parte OK!!
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  2. #22
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Squadrista:
    quindi per i monogrammi sulla bomba, non esestono lucerne con la bomba con stampigliato VE, giusto?
    NO non esistono ... solo sulle feluche per gli ufficiali c'era un fregio particolare, come ho spiegato io...

    Marpo:

    risulta a qualcuno che ne esista un modello piu' corto rispetto alla daga briquet Mod.1814 e Mod.1834? Da qualche anno ho trovato un fodero per una lama che non supera i 50cm, mentre la daga briquet Mod. 1814 o l'altra Mod.1834 ha una lama che misura 59 cm.
    Le modello 814 e 834 hanno la lama di 59 cm. mentre il fodero ne misura 62. La lunghezza totale, con fodero, 76 centimetri...

    La sciabola per truppa di fanteria, modello 1843, che rimase in uso fino agli '30 del Novecento aveva la lama lunga 47 cm., il fodero 51 cm. e la lunghezza totale, con fodero era di 65 cm.

    Secondo me si tratta di quest'ultimo fodero che si è leggermente "ristretto" con gli anni...

    [ciao2]

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  3. #23
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078
    per documentazione:


    Immagine:

    71,05Â*KB

    Dovrebbe essere della 2^GM. Notare come esistano due fregi, uno stampato a tampone e uno di stoffa, cucito sopra.



    [ciao2]PaoloM

  4. #24
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Lucerna, lucerna...

    Pensando di fare cosa gradita riporto alcune pagine dal Manuale d'istruzione per l'allievo carabiniere a piedi e a cavallo, edizione 1930.

    Le pagine sono quelle relative alle diverse tenute in uso in quegli anni...

    Un caro saluto

    Furiere Maggiore di Fanteria :P :P :P
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  5. #25
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: Lucerna, lucerna...

    Bravissimo Furiere M di Ftr. Scusa non avevo notato prima questo interessante topic.
    Quindi ufficialmente si parla di 'cappello' non di 'lucerna' ! Chissa' da dove uscito quest'ultimo?
    Gli stessi Carabinieri l'hanno spesso chiamato cosi', anche su opere ufficiali, quindi... PaoloM

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: Lucerna, lucerna...

    A mio avviso stiamo prendendo fischi per fiaschi, cappello è un sostantivo che indica un copricapo generico.
    chepì, lucerna, bustina, paglietta, basco, ecc. ecc. ne indica un modello specifico, quindi mi pare che non ci sia un vero contrasto tra le due versioni.
    sperando di essere stato utile.

  7. #27
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Lucerna, lucerna...

    Gli stessi Carabinieri l'hanno spesso chiamato cosi', anche su opere ufficiali, quindi...
    Non è esattamente così, nelle opere ufficiali lo chiamano "lucerna" virgolettato per ricordare che è un termine entrato nell'uso corrente ma non è quello né da regolamento né da istruzione. Infatti tutti i regolamenti, anche quello in uso, lo definisce, giustamente, cappello.

    Lo stesso dicasi per il termine improprio di "feluca" per indicare il cappello degli ufficiali dell'Arma... Va da sé che questi ultimi hanno anch'essi in dotazione il cappello mentre il termine "feluca" anche se improprio è entrato lo stesso nell'uso comune...

    La feluca è il copricapo dei diplomatici e, una volta, anche dei nostri generali. Era ed è confezionato in modo da rimanere completamente schiacciato tanto da potersi portare stretto sotto il braccio sinistro cosa che con la "feluca" degli uff.li dei cc non è possibile .

    @ norby

    Attualmente, senza andare indietro negli anni...:
    il cappello è quello degli alpini, dell`artiglieria da montagna, dei bersaglieri e dei carabinieri.
    Il chepì è quello degli allievi delle scuole militari, delle accademie militari, della scuola sott.li dell`esercito e dell`artiglieria a cavallo.
    Il berretto a busta è quello dell`AMI.
    Il berretto basco è il copricapo per ... il resto.
    Il berretto a visiera è il copricapo per ... il resto.

    Detto questo li si può chiamare come si vuole ma le definizioni ufficiali sono queste ...

    Un caro saluto

    F.M. :P
    E' la somma che fa il totale.

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    15

    Re: Lucerna, lucerna...

    sul mio libretto personale c'è scritto "cappello per GUS"...... ma tra i vari gadget gastronomici reperibili ci sono i famosi "lucernotti"...i cioccolatini dei carabinieri....!!

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    8

    Re: Lucerna, lucerna...



    La lucerna è la decorazione in stoffa ed alluminio presente al centro del cappellone,che grazie a dei ganci funge da supporto per reggere il pennacchio.La "feluca" inoltre è il pennacchio che montano gli ufficiali.

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    235

    Re: Lucerna, lucerna...

    decorazione in stoffa = coccarda

    ed alluminio = cappietto (e in realtà è in metallo)

    grazie a dei ganci funge da supporto per reggere il pennacchio = sono i ganci del fregio che inseriti nel feltro fungono da trattenimento del pennacchio

    bd

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato