Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 56

Discussione: m 15 Sparato

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906

    Re: m 15 Sparato

    e se gli avessero sparato con un bel mannlicher 1892 rumeno? certo... preda bellica...già* che ci siamo

    è il caldo ragazzi, il caldo che mi fa questi scherzi
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: m 15 Sparato

    E se fosse una roba alla Soldato Jacovacci??? Tipo "... austriaci zozzi fijji de na mign..."?????
    Mick

  3. #23
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: m 15 Sparato

    Volendo subito evitare che si creda la mia opinione non controvertibile e rispettando le altrui opinioni, non era mia intenzione esibire titoli, si trattava solo di risposta alla frase che nel sito vi sono "almeno un paio di tecnici legali", cosa che io non sono, frase che mi sembrava lievemente denigratoria rispetto alla mia ipotesi, come dire:tu che ne sai?

    Comunque, sotto questo aspetto, nessuna polemica, ognuno ha, giustamente le sue idee.

    Mi chiedevo, in risposta ad un amico precedentemente intervenuto, il perche', secondo lui, in un assalto e' difficile che un elmetto sia colpito da + proiettili?
    Se c'è di mezzo una Fiat o altro di simile, per me, potrebbe benissimo essere il contrario, anzi, proprio perche' tutti i fori hanno lo stesso angolo di tiro e supponendo che basti un colpo per far cadere il fante,solo una raffica di mitra potrebbe provocare + fori, con stesso angolo, prima della caduta dello sfortunato.

    Per un altro amico precedentemente intervenuto, scrivo che il termine "SPARATO", viene usato comunemente per significare la cosa, senza scrivere "colpito da proiettili", si tratta di abbreviazione comune nella militaria e che, rispetto alla grammatica non ha nulla na che vedere.

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: m 15 Sparato

    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    ...solo una raffica di mitra potrebbe provocare + fori, con stesso angolo, prima della caduta dello sfortunato.

    ....
    Da qui si arguisce che non hai mai sparato con una mitragliatrice, l'area d'impatto ad una distanza di 100 mt è abbastanza ampia, quindi la possibilità* che si colpisca con una raffica, o più raffiche, lo stesso punto largo 20x30 cm è quasi inesistente.
    Certo è che poter datare con sicurezza il periodo in cui sono stati fatti i fori, credo sia impossibile, anche avendolo trovato di scavo resterebbero dei dubbi, si trovano nei vari musei degli elmetti che portano i segni evidenti di impatti sia da scheggia che da proiettile, ma chi può dire se sono stati raccolti dopo lo scontro e quindi danneggiati da giorni di esplosioni d'artiglieria o da tiro a segno delle vedette, o se in effetti sono stati la causa del ferimento o la morte di chi li portava?

  5. #25
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: m 15 Sparato

    Norby,

    M' inchino alla tua esperienza.

    No, non ho neanche fatto il militare.

    Una domanda: i dati di tiro che riferisci, riguardano una mitragliatrice Fiat o una + moderna?

    All'epoca, come sai, la Fiat supportava 250 colpi al minuto, contro i 500 da libretto, cioe' 4,16 colpi al secondo(senno' fondeva, anche se rigata ed anche se raffreddata).

    L'elmo, ne ha 6 di buchi, se avessi gli strumenti giusti, recupererei l'angolazione al millesimo per ognuno, comunque variano di frazioni di P Greco (pochissimo).

    A questo punto, chiederei intervento di altri esperti nel tiro..
    Anzi, ti ringrazio se sai rispondere a questa mia ultima domanda, cioe', come mai, secondo te, non e' possibile che un mitragliere Fiat abbia lasciato partire 6 colpi, in 1,5 secondi, un batter di ciglia, con l'arma ferma ed anche considerando un errore?

    Ti ringrazio

  6. #26
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: m 15 Sparato

    SEGUE DALLA PRECEDENTE:

    Concorderei, personalmente, con Piesse che ammette l'eventualita' di errore umano.
    Non comprendo, sinceramente, come si voglia, quasi a tutti i costi, escludere il fuoco amico.

    Non la trovo un'offesa per i militari professionisti, chiunque sbaglia, anche ora, con tutta la tecnologia disponibile (chiedete all'Isaf in Afganistan), trovo la cosa plausibile, ...
    Se mi sparano, sparo all'impazzata...e' spirito di conservazione, non e' mala fede o incapacita'.

    Soprattutto se ho mangiato pochissimo, non dormo da giorni e sento shrapnels in testa ad ogni pie' sospinto.

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: m 15 Sparato

    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    Norby,

    All'epoca, come sai, la Fiat supportava 250 colpi al minuto, contro i 500 da libretto, cioe' 4,16 colpi al secondo(senno' fondeva, anche se rigata ed anche se raffreddata).
    Se fossero riusciti a sparare 250 colpi al minuto avremmo vinto la guerra nel 1915

    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    .... come mai, secondo te, non e' possibile che un mitragliere Fiat abbia lasciato partire 6 colpi, in 1,5 secondi, un batter di ciglia, con l'arma ferma ed anche considerando un errore?

    Ti ringrazio
    Non è che non abbia potuto sparare 6 colpi in 1,5 secondi (un batter di ciglia mica tanto dal colpo n° 1 al n° 6 fai tempo a rivivere tutta la tua vita) è che è praticamente impossibile che i sei colpi cadano in un area di 20x30 cm, fa poca differenza tra le mitragliatrici moderne e quelle dell'epoca, funzionano come innaffiatoio non come fucili di precisione.

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: m 15 Sparato

    Citazione Originariamente Scritto da norby73
    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    Norby,

    , funzionano come innaffiatoio non come fucili di precisione.
    e la cosa è voluta (correggetemi se sbaglio)

  9. #29
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: m 15 Sparato

    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    Norby,

    M' inchino alla tua esperienza.

    No, non ho neanche fatto il militare.

    Una domanda: i dati di tiro che riferisci, riguardano una mitragliatrice Fiat o una + moderna?

    All'epoca, come sai, la Fiat supportava 250 colpi al minuto, contro i 500 da libretto, cioe' 4,16 colpi al secondo(senno' fondeva, anche se rigata ed anche se raffreddata).

    L'elmo, ne ha 6 di buchi, se avessi gli strumenti giusti, recupererei l'angolazione al millesimo per ognuno, comunque variano di frazioni di P Greco (pochissimo).

    A questo punto, chiederei intervento di altri esperti nel tiro..
    Anzi, ti ringrazio se sai rispondere a questa mia ultima domanda, cioe', come mai, secondo te, non e' possibile che un mitragliere Fiat abbia lasciato partire 6 colpi, in 1,5 secondi, un batter di ciglia, con l'arma ferma ed anche considerando un errore?

    Ti ringrazio
    Come al solito quando si fanno ipotesi mi diverto ed intervengo. Un paio di considerazioni oplologiche mie personali. La mitragliatrice è un innaffiatoio ed i proiettili viaggiano ad una velocità* sempre decrescente in funzione della distanza ergo ci sono un paio di cose che non mi tornano. La rosata è ben raggruppata percui per "giustificarla" il tapino si dovrebbe essere alzato proprio mentre l'arma iniziava il fuoco ed essere anche vicino ma.......i fori non vanno bene. La cartuccia del 91 per quanto criticata è "tosta" e da una distanza di circa 20 metri fustella le bombole del gas come niente fosse. L'acciaio della bombola è molto più robusto del lamierino dell'Adrian e nonostante questo i fori non sono netti ma bombati verso l'esterno ed anche slabbrati. Questo potrebbe voler dire che sono arrivati da lontano ma....come si fa a raggrupparli così se la mitragliatrice è un innaffiatoio? La soluzione è questa per me, qualcuno armato di una pistola cal. 7,65 si è divertito a tirare ad un elmetto a terra, se invece è stato un nemico con una 8 Gasser.
    Vi faccio però una bella ipotesi truculenta di quelle che piacciono a me, il tipo è a terra ferito e si lamenta, si avvicina qualcuno e gli scarica in testa il caricatore in 8 mm Roth Stayr o il tamburo in 8 Gasser. Da un metro è facile raggrupparli, anche per un tiratore mediocre.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  10. #30
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: m 15 Sparato

    Potrebbe essere come del resto le altre ipotesi fatte, ma di solito questa pratica si chiama "colpo di grazia" in questo caso i colpi di grazia sarebbero un po eccessivi, a meno che, il soldato italiano non fosse stato particolarmente "antipatico".
    Propendo per un esercizio di tiro a segno; del resto nei giorni successivi la fine della guerra i campi di battaglia erano pieni di materiale di ogni genere (morti compresi) ed armi efficenti, quindi potrebbe essere che tra i primi recuperanti alla ricerca di generi alimentari, coperte, e lamiere per ricostruire le case distrutte dalla guerra, qualcuno in un momento di riposo si sia divertito a tirare qualche colpo.

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato