Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

Discussione: M.33 Bordeaux

  1. #21
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Onestamente lo preferisco cosi' com'è ora. Mi giunge difficile da capire l'affermazione che il rosso bordeaux di prima e anche il blu brillante rappresentino una qualche rarita'.PaoloM

  2. #22
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Interessante, ma sono stato tratto in errore dal titolo del topic. Credevo fosse un 33 di BETASOM...

  3. #23
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519
    Citazione Originariamente Scritto da marpo Visualizza Messaggio
    Onestamente lo preferisco cosi' com'è ora. Mi giunge difficile da capire l'affermazione che il rosso bordeaux di prima e anche il blu brillante rappresentino una qualche rarita'.PaoloM
    Ciao Paolo, mi riferivo alla circostanza che i 33 in blu brillante generalmente presentano gusci senza precedenti livree. Infatti spesso il blu è applicato su gusci preventivamente trattati con antiruggine giallo limone. Qui invece è presente una precedente Ivrea e per giunta una ulteriore livrea rossiccia che rimanda a compiti particolari (antincendio). Sono rari i 33 AM con livree rossiccie. Il tutto rendeva questo 33 piuttosto raro nell'ambito dei 33 AM. Ciao.

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di Div. Torino
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    143
    Grazie a tutti per i complimenti ragazzi !
    Onestamente sono contento che Marpo la pensi come me...mi rincuora !
    A breve vi posterò l'interno !
    "FIDE AC VIRTUTE"
    FEDELTà ED VALORE

  5. #25
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Purtroppo su questo tema siamo al punto della leonardesca Battaglia di Anghiari: chi mi dice che sverniciando il mio 33 verdone EI anni '70 non spunti fuori un MVSN nero con fregio o un RSI mimetico? Nelle caserme i missiloni di corvè si sono improvvisati pittori per decenni...

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di Div. Torino
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    143
    Io prima di partire in quarta ho visto che sotto c'era del grigio-verde...se la tua vernice è intatta, prova in un angolino meno visibile !
    "FIDE AC VIRTUTE"
    FEDELTà ED VALORE

  7. #27
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Il mio 33 ha qualche traccia di gv sulla cupola, ma preferisco tenerlo così in ricordo della naja. Il mio discorso era teorico, rifacendomi alla recente ricerca ai raggi x dell' affresco leonardesco sotto quello attuale.

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di Div. Torino
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    143
    Se la cupola è gv sicuramente sotto c'è molta vernice, in genere la cupola è uno dei primi punti dove salta la vernice o lascia spazio alla ruggine !
    Capisco però il tuo discorso
    "FIDE AC VIRTUTE"
    FEDELTà ED VALORE

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato