Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: M 35 DD HEER ET 68

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517

    M 35 DD HEER ET 68

    Questo è stato un White Wash, se ne vedono le tracce sotto i rivetti e all'interno degli aereatori in accumulo.
    Il cerchio è marcato 1937, senza rinforzo, primo tipo.
    Bella patina anche lui, liner un po rovinato e vissuto, ma si sa è un 35!!!
    Ciao
    Mario

    Immagine:

    156,57Â*KB

    Immagine:

    146,04Â*KB

    Immagine:

    156,63Â*KB

    Immagine:

    151,75Â*KB

    Immagine:

    141,24Â*KB

    Immagine:

    158,66Â*KB

    Immagine:

    152,67Â*KB

    Immagine:

    134,73Â*KB

    Immagine:

    139,69Â*KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ecco un'elmetto che vorrei avere in collezione.I 35 biscudo Heer verde mela sono il mio sogno.A Bologna l'ho toccato con mano.....

    Questo è stato un White Wash, se ne vedono le tracce sotto i rivetti e all'interno degli aereatori in accumulo.

    Come si spiega questo fatto?Chi è xchè ha tolto il bianco secondo te?

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da MULON

    Ecco un'elmetto che vorrei avere in collezione.I 35 biscudo Heer verde mela sono il mio sogno.A Bologna l'ho toccato con mano.....

    Questo è stato un White Wash, se ne vedono le tracce sotto i rivetti e all'interno degli aereatori in accumulo.

    Come si spiega questo fatto?Chi è xchè ha tolto il bianco secondo te?

    Ciao; il bianco era dato con vernice a calce, facilmente rimovibile una volta finita l'esigenza del mimetismo; probabilmente questo elmetto essendo un M35 ha fatto la campagna di Polonia e relativa occupazione(inverno '39)in quanto in Russia vi erano già* i modelli 40. Potrebbe anche essere stato usato nel 41, ma non credo in quanto venivano già* rimossi dal 1940 per le disposizioni , gli scudetti tricolore.
    Una volta finito l'inverno, i white wash venivano puliti dal bianco con semplice lavaggio.
    Questo elmetto credo sia stato ripulito all'epoca sicuramente dopo l'inverno.
    Ciao
    Mario

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Grazie,davvero esauriente come spiegazione.E che bello,mammamia che bello....

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Non c'è di che!!!
    Mario

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    bellissimo elmo, complimenti, essendo giunto doppia decal e verde mela credo proprio che questo bellissimo pezzo si sia fermato alla comapagna di polonia o comunque non sia stato più utilizzato al fronte ne in battaglia, altrimenti il soldato che lo aveva in dotazione si sarebbe dovuto attenere ai regolamenti che imponeva la rimozione dello scudetto nazionale per poi essere dipinto con il classico colore dei medelli 40-41
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da franzroma

    bellissimo elmo, complimenti, essendo giunto doppia decal e verde mela credo proprio che questo bellissimo pezzo si sia fermato alla comapagna di polonia o comunque non sia stato più utilizzato al fronte ne in battaglia, altrimenti il soldato che lo aveva in dotazione si sarebbe dovuto attenere ai regolamenti che imponeva la rimozione dello scudetto nazionale per poi essere dipinto con il classico colore dei medelli 40-41
    Indubbiamente un uso notevole c'è stato in quanto se vedi il liner è molto vissuto e anche purtroppo un po rovinato!!!
    Forse perchè eravamo ancora ad inizio guerra, perchè se fossimo stati all'ultimo lo avrebbero sicuramente ricondizionato!!!
    Ciao
    Mario

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    certo indubbiamente felix......molti di questi elmi m35 che sono stati utilizzati per la campagna in polonia e francia per poi essere ricondizionati,gli altri non ricondizionati sono stati sempre utilizzati ma non al fronte o dati in dotazione alle numerose organizzazioni civili o paramilitaria o utilizzati per altri scopi di difesa ma non d'offesa
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Anche qui stanno uscendo "notevoli" informazioni che per un "neofita" come me valgono davvero molto.
    Se mi è permesso,ai miei occhi tutto quanto detto fino ad ora non toglie la voglia praticamente morbosa di avere prima o poi un 35BD in collezione[self]

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Un altro elmetto davvero degno di lode!!!Che bello!!!Si capisce il nome scritto sul liner?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato