Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517

    M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

    Salve, questo mi è arrivato oggi insieme all'altro Waffen SS che posterò dopo.
    L'elmo è stato trovato durante i lavori di smantellamento di una piccola linea ferroviaria a scartamento ridotto, a fianco di una strada nei pressi di Padova; quindi un bel campagna d'ITALIA.
    E' molto ossidato, ma ha ancora il cerchio e i sui rivetti originali. Si può notare che in alcuni punti ha ancora delle piccole parti di telino mimetico, ma ormai è incrostato con la ruggine.
    Non so se intervenire con acido ossalico o lasciarlo così; forse potrebbe venire fuori qualche cosa, però non so se i resti di telino si staccheranno.
    Che ne dite???
    Ciao
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

    Se interverrai con dell'acido per eliminare la ruggine ti ritroverai con solo un secchio di acido...
    L'unico modo secondo me è mantenerlo così com'è, la forma e l'aspetto rendono onore al pezzo. Cerca di togliere la terra il più possibile usando magari acqua calda e sapone neutro, sciacquando bene al termine ed asciugando con un phon. Usa una spazzola a setole morbide se vuoi mantenere in posizione il telino o quanto ne rimane e non insistere più di tanto.
    Credo che come trattamento finale una spruzzata di trasparente sarebbe l'ottimale però devi sentire i consigli degli esperti in elmetti per sapere che prodotto usare. Io ho esperienza per quanto riguarda la manutensione delle armi, su pezzi di archeologia come questo non mi sbilancio...
    E' sicuramente un bel pezzo di storia, pensa a quante ne ha viste e vissute!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

    Molto bello e particolare. I resti del telino sono ancora ben visibili. Per pulirlo non so che cosa consigliarti, perchè rischiano di staccarsi i pezzi del telino rovinando così la bellezza del elmo. L'unico è fare delle prove con molta attenzione

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609

    Re: M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

    io uso l'acido cloridrico e subito dopo , un bagno con acqua e bicarbonato di sodio per annullare l'effetto del'acido. i lo plirei, , co queto metodo, , ma gradualmente

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

    Un bel relic..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

    Ciao Felix

    non ho mai usato l'acido cloridrico pertanto non posso esprimermi a riguardo.
    Come per l'altro relic da te postato, non c'è molto che farei...potresti fargli un bagnetto in acqua e Remox (i pezzi di telino sono abbastanza consolidati nella ruggine) e spazzolarlo blandamente con uno spazzolino a setole di ottone (quelli piccoli,poco più grande di uno spazzolino da denti).
    Stai attento alla fascia interna: l'alluminio così è molto friabile e si sfalderà* facilmente.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517

    Re: M 42 RELIC CON RESTI DI TELINO

    Speriamo di fare un buon lavoro!!!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •