Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: M.G. .30 heavy

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: M.G. .30 heavy

    Citazione Originariamente Scritto da Pfc._Guy_P._Rossi
    Ma la .30 raffreddata ad acqua (Fra l'altro, il nome esatto?) non era il modello obsoleto che in teoria la M1919A4 avrebbe dovuto soppiantare?
    US Machine Gun, .30, M1917, oppure M1917A1, oppure M1918, oppure M1918A1.
    Tu le avresti buttate?
    Le raffredate ad aria iniziano con le M1919.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461

    Re: M.G. .30 heavy

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Citazione Originariamente Scritto da Pfc._Guy_P._Rossi
    Ma la .30 raffreddata ad acqua (Fra l'altro, il nome esatto?) non era il modello obsoleto che in teoria la M1919A4 avrebbe dovuto soppiantare?
    US Machine Gun, .30, M1917, oppure M1917A1, oppure M1918, oppure M1918A1.
    Tu le avresti buttate?
    Le raffredate ad aria iniziano con le M1919.
    No, dai, ovvio che non le avrei buttate, ma credevo che, visto non eran più quelle d'ordinanza non comparissero sui regolamenti etc.
    Pvt Guy P Rossi

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: M.G. .30 heavy

    Ciao a tutti,

    la libretta FM 21-13 dal titolo The soldier's guide, giugno 1952, alla sezione armi in dotazione mette solo questa in cal. 30...

    Un caro saluto :P :P :P

    Furiere Maggiore
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: M.G. .30 heavy

    Ciao, se consideriamo le migliaia di armi di surplus esistenti alla fine della guerra ed anche il fatto che le più anziane venivano via via cedute agli stati amici attraverso le varie forme di assistenza militare si comprende benissimo perchè nel 1952, Corea in corso, fossero in uso solo le m.1919 e derivate
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato