Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: M1 postbellico Brasiliano

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    M1 postbellico Brasiliano

    Questo elmetto è una curiosità* sicuramente poco frequente dalle nostre parti.
    Si tratta di un M1 sicuramente bellico, sia guscio che liner, giunzione anteriore e ganci mobili, che conserva ancora la verniciatura rugosa e direi dell'epoca, anche se leggermente semilucida.
    E' probabile che si tratti di uno degli elmetti del BEF impiegati in Italia nel 1944/45 e poi una volta rientrati in Patria, riusati e ricondizionati in anni relativamente recenti, penso circa anni 70.

    Il liner soprattutto è stato completamente privato dei cinghiaggi originali, l'imbottitura è stata realizzata con cinque cuscinetti imbottiti, uno cupolare, due laterali, uno frontale e uno nucale, fissati al liner suppongo con incollaggio.
    Il soggolo del liner è divenuto un soggolo in tela con fibbie a scorrimento in materiale plastico; inoltre sono state aggiunte due cinghie nucali che si fissano al soggolo del liner con chiusura con velcro.
    Il guscio è stato dotato di un soggolo similare, ma con la fibbia in metallo e una cinghietta aggiunta, che serve da mentoniera.
    Il tutto fa pensare ad un assemblaggio da paracadutista.
    Tra l'altro così modificato l'elmetto è molto comodo e ben calzante e una volta indossato è saldo e funzionale, anche se un po' macchinoso come fissaggio.

    Infine, come vedete, sul guscio, anteriormente e posteriormente, sono stati applicati, verniciando con mascherina, dei numeri e lettere, dei quali ignoro il significato.

    scomparse imageshack

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Davvero curioso,non so spiegarmi xchè hanno letteralmente "stravolto" il liner,non ne capisco l'utilità*!!!
    Altro elmo "da Piesse",complimenti.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sicuramente un liner così è molto più accogliente che nella versione originale.Bellissimo elmetto,Piesse.Ci hai abituati bene!!!Però senza andare OT devo dire che l'Adrian Serbo è davvero da Museo.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Molto inetressante.
    Strana questa imbottitura alquanto macchinosa.
    Sarebbe stato molto più semplice lasciarlo come era a meno chè non fosse destinato solo il liner ad una funzione particolare come addestramento??.
    Le cinghie sembrano proprio per paracatutisti.
    Complimenti
    [ciao2]
    luciano

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Se fosse stato utilizzato dai paracadutisti spiegherebbe il perchè di un'imbottitura di questo tipo.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Sono curioso di sapere cosa ci dirà* Piesse a tal proposito!

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Beh, non è che so dire granché.

    Il venditore (un brasiliano di San Paolo) me l'ha dato per, genericamente, Exército Brasileiro.

    L'ipotesi parà* l'ho fatta io per il tipo di ricondizionamento.
    A chi dice del perché della modifica del liner posso dire che quest'elmetto, così come modificato è molto "calzato", appunto come un po' tutti gli elmetti da parà* ben fatti (inglesi, tedeschi, anche i nostri italiani) e non "ballerino" come obiettivamente quelli americani; ed è anche molto comodo da indossare.

    Penso che Marpo potrebbe dirci qualcosa di più e di meglio.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Guardando le foto pure io ho pensato subito ad un utilizzo da lancio, come pure le scritte in giallo mi fanno pensare a l'utilizzo nei corsi addestramento di paracadutismo.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Probabilmente sarà* come dici tu,è la cosa più ovvia e logica!

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Però sentire il parere di marpo non fa mai male!
    Una cosa di cui sono molto curioso è, ma dove li trova piesse tutti questi elmi insoliti particolari?
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato