Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: M1?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    M1?

    Dato che ho questo elmetto da un po di tempo e che non riesco ad inquadrarlo bene lo posto così vediamo se qualcuno mi da una mano ad identificarlo sicuramente.
    Sembrerebbe un M1 a ganci fissi dei primi modelli dalle fessurazioni del metallo ma la colorazione non mi torna.


    <center></center>



    <center></center>



    <center></center>



    <center></center>

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    114
    ciao,
    il guscio e' di un M1 ganci fissi della prima serie prodotta, visto che ha l' acciaio con delle spaccature, tipiche del periodo( acciaio di bassa qualita'); peccato che sia stato riverniciato...[ciao2]

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Confermo quanto detto da fabrizio, infatti le spaccature verticali erano dovute allo stampaggio, guarda nella parte interna anteriore nella zona centrale vicino alla curvatura della falda anteriore potrebbero esserci punzonati dei numeri di serie
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Eh sì, Fabrizio ha già* detto tutto.
    Peccato, una riverniciatura proprio bruttina e sicuramente nemmeno riconducibile ad un ricondizionamento successivo alla guerra: un casco così fessurato dal punto di vista militare è buono solo per la fonderia o i collezionisti.

    Se tu riuscissi a sverniciarlo, son convinto che sotto c'è ancora vernice d'epoca, certo che è un lavoro non facile.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790
    Dopo attentissimo esame (lente d'ingrandimento) credo di aver individuato tre numeri - 744 - devo aspettare il rientro dei miei occhi mobili (mia moglie) per conferma

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790
    I miei occhi mobili hanno sentenziato

    - 744R - o B ma più probabile R

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sicuramente uno dei primi lotti M1.Arrivato subito dopo i ganci semi lunari a d e prima di quelli mobili.Bello,perchè conservato bene.Peccato per il colore della riverniciatura.Bisognerebbe capire chi può averlo utilizzato con quella colorazione.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Blaster,i ganci semi-lunari erano esclusivamente per l'M-2 usato prevalentemente dai paracadutisti.
    L'M-1 e' arrivato prima, in particolare proprio questo elmetto con le fissurazioni che erano un difetto di fabbrica.Gli americani non fecero in tempo a ritirare tutti gli elmetti con questo difetto sul settore africano ed europeo. Viste le distanze e la logistica non proprio facile, invece gli elmetti con questi difetti nel settore del Pacifico e nel settore asiatico, rimasero in dotazione sino ad esaurimento.Tuttavia, visto che le fissurazioni si presentavano anche a distanza di tempo,
    molti elmetti sul fronte africano ed italiano, rimasero in dotazione.Una delle fabbriche che produssero piu' elmetti con questi difetti fu quella di Buffalo, NY.Difficile capire cosa sia successo:c'è comunque chi afferma, forse avendo nozioni di metallurgia, che l'acciaio non ben temprato,durante lo stampo, con una piegatura cosi' rilevante fosse sempre in trazione, e quindi
    per reggere doveva necessariamente spaccarsi nei punti piu' delicati.[ciao2]PaoloM

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Azz...[:I]ho detto una vaccata terribile...[Star]Pardon...Colpa dell'influenza che mi manda a nanna i neuroni[innocent]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Per quanto mi risulta,l'acciaio da sottoporre a stampaggio non deve mai essere temprato,tutt'al più ricotto,è durante la fase di stampaggio che poi si incrudisce,assumendo quelle caratteristiche di durezza richieste. Ciao.Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato