Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: M33 4 fori Partigiano

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: M33 4 fori Partigiano

    Lo so, siamo collezionisti, per cui estremamente sospettosi;tuttavia l'elmetto di Piero
    mi pare proprio buono e l'equazione: lamelle del rivetto non sbucciate= elmetto quanto meno
    rimontato, per me non regge. Non so se hai mai avuto per le mani una pinza rivettatrice
    (io si, per rimettere un rivetto d'aereazione mancante su di un M.33), ebbene, facendo attenzione, non si e' sbucciato nulla. Diciamo invece che spesso gli elmetti, onde ovviare
    la ruggine,specie se l'opificio era accurato e ben addestrato, venivano ritoccati, specie all'interno.Poi se vogliamo cercare i difetti...se vogliamo li troviamo, ma credo che la maggioranza di difetti che leggo qui sul forum, siano semplicemente delle buone e sane
    seghe mentali in buona fede. PaoloM

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: M33 4 fori Partigiano

    Ciao Marpo, ma qui si tratta di produzioni industriali dove l'attenzione del collezionista non c'entra nulla. I petali dei rivetti negli elmi usciti di fabbrica sono sistematicamente sbucciati. Questo e' un dato incontestabile ed e' indice, a mio avviso, della genuinita' o meno di un elmetto. Stranamente, se ci fai caso, questa verniciatura dei petali si vede frequentemente sulle tante tipoligie di elmetti definiti "bellici" con verniciatura "di fabbrica". Inoltre se le pinze rivettatrici usate nel dopoguerra sono le stesse del periodo bellico come mai gli elmetti postbellici con verniciatura e montaggio di fabbrica presentano i petali sistematicamente sbucciati? Ciao.

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: M33 4 fori Partigiano

    Ciao Gertro!Ora non ho i mezzi per fare delle foto ai rivetti piu' incontestabili
    della mia collezione, pero' ti dimostrero' il contrario. Vuoi (scherzosamente naturalmente) la guerra ? OK, questa avrai !!! Sto scherzando naturalmente, lo sai che ti apprezzo molto! A presto! PaoloM

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: M33 4 fori Partigiano

    Ciao Marpo, sei sempre un maestro e sarei veramente grato delle tue considerazioni al riguardo. Infatti se la pinza nel fissaggio del rivetto affetta il cilindretto creando i petali, questi petali devono presentarsi lungo tutto il bordo necessariamente in metallo naturale. La mia esperienza si basa sulla osservazione di centinaia di M33 non ricondizionati dove tutti presentano i petali "sbucciati". L'elmetto pertanto usciva di fabbrica con i petali sbucciati. Resto in attesa delle tue foto perche' sono veramente curioso. Con indelebile stima. Ciao.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: M33 4 fori Partigiano

    @Gertro

    Questo e' l'elmetto M.33 piu' nuovo della mia collezione. E' WWII e l'ho avuto ancora incartato nella sua carta marrone chiaro. Intonso.
    [attachment=4:a08jxegs]DSC_0002.JPG[/attachment:a08jxegs]
    [attachment=3:a08jxegs]DSC_0003.JPG[/attachment:a08jxegs]
    [attachment=2:a08jxegs]DSC_0004.JPG[/attachment:a08jxegs]
    Particolare delle lamelle di un rivetto d'aereazione con aggiunta di pittura per
    evitare la ruggine nonostante cio' il pezzo, avendo non meno di 68 anni, infatti
    e' stato preso nel 1943, presenta segni di ruggine all'interno del foro).Notare che
    sotto c'è un altro rivetto (in alluminio) che fissa l'armatura dell'imbottitura e non e'
    verniciato perché non necessario, in fatti e' d'alluminio.
    [attachment=1:a08jxegs]DSC00004.JPG[/attachment:a08jxegs]
    Altro particolare di altro rivetto, stavolta non ritinto. Al lato altro rivetto in alluminio
    per l'armatura dell'imbottitura:
    [attachment=0:a08jxegs]DSC00005.JPG[/attachment:a08jxegs]

    Puoi anche perseverare nella tua convinzione, pero' e' come ti dico io. PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #16
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: M33 4 fori Partigiano

    Ciao Marpo, le mie puntualizzazioni si basano sull`esame dei miei M33, delle foto di M33 reperite in internet e su pubblicazioni e sull`esame dell`unico filmato sulla produzione di M33 conosciuto. In particolare in questo filmatosi vede la fase della verniciatura che aveva ad oggetto il solo guscio (si vede benissimo che gli elmi sottoposti a verniciatura sono privi dei fori di aereazione). Successivamente venivano aperti "a freddo" i fori. In ultima fase si vede il bancone dove si preparano gli elmetti per il montaggio degli interni. Ad ogni guscio gia` pitturato viene assegnato il suo interno gia` completo, si vede infatti l`armatura con gia` montati la cuffia e il soggolo. Seguiva quindi il montaggio dell`interno. E` giocoforza ritenere che l`elmo fosse oramai completato senza che fosse necessaria alcuna ulteriore attivita` aggiuntiva. Tra l`altro i petali si trovavano all`interno del guscio quindi, in un certo senso, gia` protetti perche` non esposti direttamente agli agenti atmosferici. Per di piu` i rivetti erano preventivamente verniciati. Quello che mi lascia perplesso negli elmi con i petali verniciati sino ad oggi riscontrati e` che questi petali sono verniciati in maniera uniforme con il resto dell`elmetto come se la cuffia non fosse presente e montata solo in un secondo tempo. E` l`unica spiegazione plausibile alla uniformita` del colore perche` se la verniciatura dei petali fosse stata effettuata con la cuffia montata sicuramente si doveva vedere l`alone di una spruzzata piu` marcata in corrispondenza dell`area dei petali o comunque possibili microcolature data la vicinanza dell`ugello della pistola a spruzzo. L`osservazione diretta e fotografica dell`apertura di questi petali effettuata su centinaia di M33 nonche` l`esame del filmato di Firenze oltre, naturalmente alle difficolta` materiali di compiere una simile verniciatura dei petali con interno montato completo di cuffia e soggolo mi induce a ritenere generalizzato il montaggio dell`armatura senza alcuna ulteriore fase di verniciatura. L`elmetto, in sostanza, si completava con il montaggio dell`interno. Nei postbellici (almeno quelli da me studiati) i petali presentano i tagli a nudo senza ulteriore verniciatura dopo il montaggio. I petali verniciati li ho riscontrati solo sugli elmi ricondizionati mai su quelli nuovi di fabbrica. Adesso, alla luce del tuo apprezzatissimo intervento (di cui ti ringrazio molto) e del tuo elmetto (complimenti sembra uscito di fabbrica ieri ma dimmi e` l`unico esemplare in tuo possesso con questa particolarita`?) mi preoccupero` di ulteriormente approfondire lo studio relativo al montaggio in fabbrica dell`M33 riesaminando i miei elmetti, la documentazione accumulata e reperendo (lo spero) altra documentazione. Ciao "lumen gentium"e grazie.

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: M33 4 fori Partigiano

    No, ne ho altri con queste caratteristiche.Ti ho presentato quello nuovo perché e' quello che non ha vissuto alle intemperie. Nel 1943 e' stato trovato ancora imballato con la carta e portato a casa cosi' com'era. E' stato sempre in un baule.Ho anch'io il filmato a cui fai riferimento (Pignone Firenze) piu' qualche altro che pubblicarono su Discovery Channell. Li' ti fanno vedere tutto, tranne i ritocchi che spesso c'erano e non a spruzzo, bensi' a pennello !! PaoloM

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M33 4 fori Partigiano

    Gentro, anch'io in passato mi sono posto i tuoi dubbi, supponendo, per le stesse considerazioni che fai tu, che i petali dei rivetti dovessero sempre presentare i segni di apertura della macchinetta, ma avendo poi visto, e spesso avuto per le mani , tanti elmetti che ragionevolmente non erano contraffatti e dove i petali apparivano completamente verniciati, sinceramente ho smesso di farci caso, non ritenendo la cosa tutto sommato prioritaria nel giudicare un elmetto; diciamo che in genere è l'aspetto generale dell'elmetto quello che da la senzazione di autentico o meno, e non tanto qualche particolare che può apparire incongruente

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821

    Re: M33 4 fori Partigiano

    Confermo anch'io...i miei elmetti "bellici" e accertati presi in visione hanno tutti i petali verniciati. Un elmetto identico a quello postato da Marpo (quello uscito da magazzino), è anch'esso con i petali verniciati..in più (anzi in meno) è mancante di due petali su un rivetto...

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •