Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: M33 Aviazione Leggera (?!?)

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: M33 Aviazione Leggera (?!?)

    Ciao Anabasi, mai vista una cuffia simile in un M33. Mi chiedo che senso avrebbero i tre rivetti sfiatatoi se la cuffia e' tutta chiusa senza alcun foro per la traspirazione? Puo' trattarsi di un restauro in arsenale con l'unica cuffia magari disponibile? Ritenerlo un tarocco e' improbabile perche' troppo riconoscibile o forse il montaggio e' stato fatto proprio per incuriosire? Non mi pare che tale elmo con tale imbottitura sia menzionato ufficialmente da qualche parte. E' noto poi che l'M33 e' un elmo altamente magnetico. Mi chiedo allora se questa circostanza non potrebbe creare problemi con la strumentazione di bordo e pertanto creare dubbi su un utilizzo a bordo da parte di elicotteristi. Vedi comunque la taglia dell'elmo in genere incisa sul cerchione interno in corrispondenza del foro di sfiato posteriore. Se e' una taglia grande avremo la conferma di un adattamento anomalo (nel senso di un adattamento non di fabbrica)atteso che la taglia della cuffia e' piccola. Comunque aspettiamo altre ipotesi. Ciao.

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: M33 Aviazione Leggera (?!?)

    L'ALE ha di per sé degli ottimi caschi da volo, generalmente di plastica dura e puo' avvalersi anche degli ultimissimi caschi da jet. Questo,bisognerebbe vederlo nei dettagli e quindi ribadisco quanto richiede Piesse: ulteriori foto dei particolari,interno dei bulloni, attacchi dell'imbottitura al cerchione, particolari del fissaggio del soggolo all'elmetto. Potrebbe anche essere un elmetto esistente nell'elenco dei materiali di volo...ma per ora nessuno di noi lo sa.
    PaoloM

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    116

    Re: M33 Aviazione Leggera (?!?)

    Mi pare il Generale Patton avesse un elmetto così lucido....più stivali da equitazione e revolver alla fondina.
    O era un film?!

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: M33 Aviazione Leggera (?!?)

    Ciao Gippi, effettivamente non sbagli. Patton era un fanatico dell'elmetto. Secondo lui tale accessorio attribuiva una solenne marzialita' alla figura del soldato e pertanto doveva essere sempre indossato a dispetto dell'odiato berrettino di lana che i soldati americani usavano abitualmente. Se ci fai caso in molte fotografie Patton compare quasi sempre con l'elmetto con le sue belle stelle metalliche lucide in rilievo. Per l'elmo postato, personalmente ho dei dubbi sulla sua originalita', come gia' detto. Ma vediamo altre foto dell'elmo, non si sa mai. Ciao.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    323

    Re: M33 Aviazione Leggera (?!?)

    deferenti ossequi a tutti
    allora cerchiamo di chiurere il discorso su questo fantomatico elmetto a.l.e.
    ho smontato la cuffia ed ho tolto quella placca di polistirolo che si intravede nelle foto
    detta cuffia est perfettamente aderente come sagomatura al'interno del guscio
    i tre sfiatatoi sono, o dovrebbero essere, consultando il libro di Bosi, del 3' tipo fissate con otto linguette messe sicuramente con l'apposita pinza in qanto le linguette risultano bombate tutto il guscio, comprese le staffe del soggolo sono verniciate nere lucido ma in modo professionale quindi neanche a parlare di leggere taglia o altro
    il soggolo e' di nylon con chiusura a bonnone automatico marcato Giulio Fiocchi etc
    la cuffia e' fissata al cerchione con un cordino sottile che sfrutta i fori presenti nel cerchione di acciaio.
    Anche a me sembra un accrocco, ma perche venderli ad un prezzo sostanzialmente basso?
    inoltre, se i caschi da elicottesristi sono ancora in dotazione, chi li ha accroccati dove ha preso le stesse cuffie?
    boh?

    sfortunata la terra che ha bisogno di eroi...

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: M33 Aviazione Leggera (?!?)

    Citazione Originariamente Scritto da ANABASI
    deferenti ossequi a tutti
    allora cerchiamo di chiurere il discorso su questo fantomatico elmetto a.l.e.
    ho smontato la cuffia ed ho tolto quella placca di polistirolo che si intravede nelle foto
    detta cuffia est perfettamente aderente come sagomatura al'interno del guscio
    i tre sfiatatoi sono, o dovrebbero essere, consultando il libro di Bosi, del 3' tipo fissate con otto linguette messe sicuramente con l'apposita pinza in qanto le linguette risultano bombate tutto il guscio, comprese le staffe del soggolo sono verniciate nere lucido ma in modo professionale quindi neanche a parlare di leggere taglia o altro
    il soggolo e' di nylon con chiusura a bonnone automatico marcato Giulio Fiocchi etc
    la cuffia e' fissata al cerchione con un cordino sottile che sfrutta i fori presenti nel cerchione di acciaio.
    Anche a me sembra un accrocco, ma perche venderli ad un prezzo sostanzialmente basso?
    inoltre, se i caschi da elicottesristi sono ancora in dotazione, chi li ha accroccati dove ha preso le stesse cuffie?
    boh?

    sfortunata la terra che ha bisogno di eroi...

    Ciao Anabasi!
    E' davvero curiosa questa cosa , sinceramente non saprei che dire, potresti mettere delle foto dei vari pezzi che lo compongono, giusto per curiosità* e per aiutarci meglio capire di che si sta parlando.
    Posso dirti che i caschi che utilizzavano quel tipo di cuffia non sono più in uso da diversi decenni ormai, sostituiti da modelli di produzione o di derivazione (ma prodotti in italia) americana
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: M33 Aviazione Leggera (?!?)

    Ciao Anabasi, un nero lucido per un elmo M33 balistico da combattimento mi sembra alquanto anomalo e non plausibile. La taglia e' sempre punzonata nel cerchio in corrispondenza del foro posteriore. Strano che non ci sia. Anzi se come dici la verniciatura e' professionale a maggior ragione la taglia doveva essere evidente. Dovresti allora misurare l'altezza dell'elmo, come insegna ogni buon manuale di arsenale, per poter stabilire la taglia approssimativa. Non mi pare che siano stati usati bottoni con l'incisione "Fiocchi" dal nostro esercito. Almeno personalmente non li ho mai visti da nessuna parte. Anche il sistema di fissaggio della cuffia al cerchio mi sembra inventato e comunque elaborato per essere plausibile. Se per un qualche motivo il cordino si spezzava in un punto che succedeva? Il cordino si allentava fino a far sfilare irrimediabilmente tutta la cuffia e in zona operativa non c'era molto tempo da dedicare al reinserimento di un cordino (se ce n'era uno disponibile) nei fori per ricucire la cuffia. Pertanto e' un sistema di montaggio sinceramente non credibile. Ergo: e' plausibile un accrocco fatto evidentemente per destare la curiosita' dell'osservatore. Parere ovviamente personale. Ciao.

  8. #18
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Un vecchio casco dell'A.L.E.. Sono ancora in uso questi? PaoloM
    ALE.JPG

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato