Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: M33 CCRR

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    M33 CCRR

    Cè qualcuno che sa dirmi se il fregio di questo reali carabinieri è originale?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,050
    Dicci prima se è in vendita, dove e chi lo vende e se nel caso lo si identificasse come contraffatto parte una querela da parte di qualcuno...

  3. #3
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858
    Adriano , puoi spiegarci meglio la tua richiesta ?
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159
    si adriano l elmo mi è stato proposto per l acquisto.sono d accordo con il venditore che se non mi dovesse piacere non ce nessun problema per la restituzione.prego adriano di dare informazione riguardo la tua richiesta di informazioni.

    - - - Aggiornato - - -

    dimenticavo che il proprietario mi ha anche autorizzato di postare foto su vari forum.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,550
    Scusa, non è polemica, ma querela in base a quale articolo del Codice Penale?

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di memento11
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    472
    Adriano fammi capire, hai scritto che se un utente esprime un parere negativo su questo elmetto, qualcuno lo querela?
    Ricordati di non Dimenticare

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,050
    Recentemente mi è capitato su altro Forum di esprimere un giudizio negativo su un oggetto acquistato da un utente che chiedeva un parere di autenticità e, nel corso della discussione, di aggiungere delle considerazioni su come sia diffusa la piaga dei negozianti che mettono in vendita degli oggetti palesemente contraffatti, facendo affidamento su quei compratori che, a corto di cognizioni ma evidentemente non di denaro, sono facile preda di tali iniziative commerciali e si rivolgono poi ai Forum a cose fatte e non come in questo caso prima dell'acquisto; il venditore dell'oggetto si è palesato manifestando la sua indignazione per essere stato accusato indirettamente di essere un truffatore e minacciando l'intenzione di sporgere querela; la cosa è poi rientrata avendo io porto le mie scuse e avendo ammesso che in effetti non è scontato che un venditore sia in mala fede nel momento in cui commercializza un oggetto che risulti contraffatto (ammesso che ciò sia accertabile in maniera univoca), esistendo la possibilità che lo stesso abbia a sua volta ricevuto l'oggetto da qualcuno di cui si fida è la cui chiara fama costituisca per lui una garanzia accettabile che l'oggetto sia genuino...Del resto ognuno di noi è fallibile e non si può sapere tutto di tutto...

    Siccome capita spesso sui Forum che degli utenti pubblichino delle immagini tratte da aste in corso, ritengo sia bene specificare se tale pubblicazione è autorizzata e se non si rischia con un eventuale giudizio negativo di urtare la suscettibilità del venditore che potrebbe sentirsi pubblicamente diffamato...

    Nel caso sopra citato il reato cui il venditore faceva riferimento l'eventuale querela era diffamazione (aggravata dalla diffusione a mezzo stampa alla quale internet e' equiparata)come da articoli 595-569-596 bis 597 del codice penale.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519
    Quanto riferito da Adriano è condivisibile. Si tratta di un problema che andrebbe risolto su tutti i forum. Non si può essere esposti alle minacce dei venditori solo perché si è espresso un parere (negativo) su un oggetto. Il discorso a questo punto varrebbe non solo per gli oggetti in vendita ma anche per quelli venduti.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858
    attenzione a non generalizzare! gertro ti racconto un aneddoto : in una fiera di Novegro di diversi anni 'fa comprai un oggetto raro e lo pagai il massimo del suo valore di mercato perchè lo volevo assolutamente . un noto collezionista (che godeva allora del massimo rispetto di tutti ) ma che in quel momento non aveva i soldi per comprarlo , alla domanda che gli veniva riposta " perchè non l'hai comprato tu ? ora l'ha preso Nicola-cioè io-" andava rispondendo non che era senza soldi , ma che l'oggetto era falso!!! la storia vecchia della volpe e l'uva! in quel modo diffamava il venditore e a me che l'avevo comprato dava del "beccalone"....
    un'altra cosa : il tuo parere critico su un oggetto é del tutto personale , e puoi in buona fede criticare un oggetto buono, arrecando un danno economico al venditore che invece lo garantisce vero! ricorda che non siamo infallibili e che anzi , spesso da una foto si ottengono impressioni di originalità fuorvianti!
    quindi occhio sempre a ciò che si scrive! e pensiamo a ciò che le nostre parole possono causare!!!
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,050
    Condivido in pieno quanto detto da Coloniale, aggiungo che un Forum è sicuramente un luogo molto utile ed efficace dove condividere materiali e mettere a disposizione informazioni alle quali altrimenti sarebbe molto difficile accedere per molti di chi vi partecipa, troppo spesso si fa ricorso a questi per avere delle validazioni di pezzi acquistati o che si ha intenzione di acquistare, ritengo che l'unica possibile garanzia in questi casi è lo studio, l'approfondimento, la ricerca e l'esperienza che è il premio di tale assiduo lavoro, io personalmente (per quello che vale) sono stufo dell'atteggiamento di alcuni neofiti che acquistano oggetti molto spesso al di sopra delle loro competenze (evidentemente non delle loro tasche) e poi si rivolgono ai Forum per sapere cosa hanno comprato...come se fosse uno sportello che svolge un servizio pubblico... non rendendosi conto che infondo siamo tutti competitor e che in alcuni casi magari quell'oggetto lo hanno acquistato in un asta alla quale anche chi dovrebbe rispondere ha partecipato e pur avendo le competenze sufficienti a comprenderne il valore e l'eventuale autenticità non ha le risorse finanziarie per poterselo aggiudicare...

    Aggiungo che ho la certezza che molti venditori seguono assiduamente i Forum per trarre informazioni preziose circa gli oggetti che vendono e che se dovessero esisterne di disonesti, questi sfrutterebbero tali informazioni per "migliorare" la loro offerta commerciale, nella migliore delle ipotesi, tutta la scienza che viene riversata su queste pagine, viene poi ricaricata sui prezzi che dobbiamo pagare, con uno spiacevole effetto boomerang...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •