Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 47

Discussione: M33 guerra di Spagna

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    709
    Grazie Paolo!
    Best Regards, Arditi[]

    Grazie Paolo!
    Riguardi Migliori, Arditi[]

  2. #32
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367
    Avrei bisogno di un chiarimento riguardo questo argomento.
    La livrea marrone sull'elmetto italiano è stata adottata solo in occasione della campagna di Spagna o il colore marrone è stato usato anche in altri periodi.
    Vorrei togliermi un dubbio riguardo un mio M33 che sotto il verde presenta tracce di un colore marrone anche se non scuro come quello dei pezzi postati .
    Cercherò di fare delle foto alla luce del sole per mettere in evidenza il colore , intanto vi ringrazio.

  3. #33
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    Eh si Daniele, con le foto, facciamo prima e meglio. In genere pero' il
    marrone scuro o rossiccio sta sopra al grigio verde.Comunque vediamo.
    Ciao[8D]PaoloM

  4. #34
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367
    sono riuscito a fare foto decenti anche con luce artificiale

    Immagine:

    202,04*KB


    Immagine:

    173*KB


    Immagine:

    176,79*KB


    Immagine:

    176,52*KB


    Immagine:

    189,31*KB

  5. #35
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Daniele, il guscio e il colore di base direi postbellico anni 70; la sovraverniciatura direi "speculativa collezionistica"; i rivetti sono compatibili del periodo bellico, ma mi puzzano di rimontaggio, magari anche autentico, dato anche che il cerchio è di colore diverso dal guscio ma, così come pelle e soggolo, può essere del periodo bellico, almeno le caratteristiche sono congrue.

    In sostanza un rimontaggio utilizzando un guscio nuovo con accessori vecchi.
    La sovraverniciatura verde più chiaro che sembra anche rugoso, fatta per "sfruttare" appunto il fatto di avere questi accessori d'epoca facendo sembrare anche il guscio congruo.

  6. #36
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    Si, anche a me pare un postbellico, non so se anni '50, '60 o '70, e anche un rimontaggio, visto il differente colore dell'armatura metallica interna. Tuttavia l'imbottitura e' bellica.Il verde sopratinto non mi pare d'epoca.
    [8D]Ciao, PaoloM

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    37
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    In sostanza un rimontaggio utilizzando un guscio nuovo con accessori vecchi.
    La sovraverniciatura verde più chiaro che sembra anche rugoso, fatta per "sfruttare" appunto il fatto di avere questi accessori d'epoca facendo sembrare anche il guscio congruo.
    Tutto giusto, ma può anche essere che non sia stato rimontato in seguito e riverniciato da "abili mani" per il colpaccio. A fine anni 40 e anni 50 nei nostri arsenali si faceva un po' di tutto per assemblare gli M33, utilizzando quello che era rimasto dalla guerra e poi verniciando il guscio di kaki. Si possono quindi trovare ancora elmetti con caratteristiche belliche, come anche il cerchione interno gv, soggoli marcati, anelli rettangolari, rivetti bellici, cuffie belliche, come in questo caso. Non sono un grande esperto di elmetti, per cui ho detto solo la mia.
    Ciao a tutti.
    Marco
    CERCO medaglie e distintivi giapponesi 1900-1945 e medaglie vittoria interalleata ww1

  8. #38
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367
    Vi ringrazio per i vostri pareri, sicuramenti hanno messo a fuoco la vera natura di questo elmetto, tenderei comunque ad escludere il tentativo fraudolendo di voler far sembrare ciò che non è, perche il pezzo in questione arriva da un deposito, assieme ad altre decine di elmetti, alcuni in condizioni discrete ,altri disastrati e li ho pagati sette euro cad.
    Probabilmente il rimontaggio è stato fatto solo per necessità* e non per lucro.
    Per l'interno avete detto bene, è sicurmente bellico.
    La staffa reggisoggolo è punzonata con tanto di corona reale e pure il soggolo riporta lo stesso punzone, quello che non capisco invece è il colore.
    Se lo strato marrone fosse veramente quello anni settanta dovrebbe stare sopra , essendo l'ultima colorazione adottata per gli M33 e invece è sotto a due strati di verde, uno chiaro che si intravvede poco nelle immagini e l'altro più scuro.

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    37
    Citazione Originariamente Scritto da daniele1955

    il pezzo in questione arriva da un deposito, assieme ad altre decine di elmetti, alcuni in condizioni discrete ,altri disastrati e li ho pagati sette euro cad.
    Un buon prezzo, visto gli interni e il soggolo in cuoio! Per quel prezzo dalle altri parti ti danno solo gli M33 con il soggolo in canapa e quelli con il soggolo in cuoio, il doppio; almeno dal rutamatt che bazzico io...
    ciao.
    Marco
    CERCO medaglie e distintivi giapponesi 1900-1945 e medaglie vittoria interalleata ww1

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: M33 guerra di Spagna

    Ciao a tutti, rispolvero questo vecchio topic per porvi una domanda che da tempo mi faccio....capita di trovare a volte degli elmetti 33 "spagnoli" con bullone di areazione primo tipo e frontalmente la classica linguetta reggifregio. Vorrei sapere se questi 33 sono stati prodotti in Italia e poi forniti alla Spagna che ha provveduto ad aggiungere la linguetta, oppure si tratta di fabbricazione al 100% spagnola? Qual'è la loro storia? Grazie...

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato