Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: M33 Lancieri di Novara

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    37

    M33 Lancieri di Novara

    Continuo a postare alcuni elmetti acquistati negli ultimi due anni: M33 Lancieri di Novara










  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: M33 Lanciari di Novara

    L'elmetto e' bellico. Per il fregio, c'č qualcosa che non quadra.Tra l'altro tutte quelle
    pinticchiature rugginose in punti cruciali (tra i particolari del fregio) mi fanno pensare
    a qualcosa di gia' visto. Pero', magari sentiamo altri pareri. PaoloM

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    37

    Re: M33 Lancieri di Novara

    Paolo,
    non so se puō essere utile come osservazione, ma le punticchiature di ruggine sono presenti anche sul resto dell'elmo (la flashata le evidenzia anche nella foto presa dall'alto dell'elmo).
    Saluti
    Fabio

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Localitā
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,518

    Re: M33 Lancieri di Novara

    L'elmo e' praticamente nuovo con punteggiature di ruggine sulle quali e' applicato un fregio dai pigmenti nuovissimi. La sfaldatura del fregio ricorda molto la sfaldatura dei fregi applicati sui postbellici in tempi recenti. La medesima identica vernice grigioverde copre praticamente tutto, cerchione, rivetti del cerchione, lamelle e anelli reggisoggolo. L'elmo si presenta nuovo e monocromatico ed e' questa una circostanza che mi fa dubitare della sua originalita'. Un elmo originale di fabbrica dovrebbe presentare diverse tonalita' in queste sue componenti e quantomeno lasciare gli anelli che fissano le lamelle alla scheletrature in color metallo. In fabbrica, infatti, l'elmo era verniciato separatamente nelle sue componenti e la scheletratura montata a parte veniva poi fissata all'elmo gia' verniciato. Qui invece si ha la certezza che l'elmo, smontata la cuffia, e' stato pitturato con la medesima vernice che ha coperto praticamente tutto. Il soggolo, poi, stranamente, si presenta consunto nelle parti superiori che attraversano gli anelli. Strano per un elmo nuovo che dovrebbe avere un soggolo nuovo. Sinceramente dubito della originalita' dell'elmo nel suo complesso (tranne che per la cuffia sicuramente bellica). Parere ovviamente personale. Ciao.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato