Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: M33 Nocciola CC

  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    101

    M33 Nocciola CC

    Ciao a tutti, questo 33 l'ho preso ieri, ma mi ero riproposto di non prendere più elmetti kaki con la speranza di trovarci sotto qualcosa di più vecchio, però ci sono ricascato, portato a casa mi sono messo subito in azione, e dopo un pò è uscito fuori il colore nocciola del primo dopoguerra e un fregio dei Carabinieri.
    L'elmo è punzonato BB 3 ed è chiaramente ricondizionato, lo dimostrano i diversi fori d'areazione, primo e secondo tipo, ma la sorpresa è stata quella di trovare un cerchione cuffia tinto sabbia, lo stesso sabbia della campagna d'Africa, inoltre l'elmo presenta diversi marchi tra i quali il timbro Sinigagliesi sulla cuffia, AT, sempre sulla cuffia e AT39 sulla piastina dell'anello soggolo.
    Spero di tenerlo perchè tra l'altro c'è anche il nome di chi lo ha portato e per giunta di un paese vicino Taranto, ma la mia collezione non prevede pezzi oltre il '45!
    Gil













  2. #2
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: M33 Nocciola CC

    Ciao, e' un bell'elmetto anche se la sverniciatura snatura la storia dell'elmo e personalmente non la condivido. Comunque il nocciola e' tipico degli anni 50 e noto, almeno su un rivetto, tracce di grigioverde. Non vorrei sbagliarmi ma i alcuni punti della superficie dell'elmo vi sono tracce non di grigioverde ma dell'impronta lasciata dal grigioverde segno evidente che si trattava di un 33 bellico poi sverniciato in epoca post e riverniciato dapprima con il cachi anni 50 e poi con l'oliva anni 60 che purtroppo hai eliminato. Bello il fregio del tutto consono per gli anni 50. La cuffia e' integralmente bellica compresi i fermacampioni a punta e in alluminio. Il cerchione presenta un colore cachi anni 50 piu' chiaro (o forse sbiadito) ed escludo un colore africa perche' il colore sabbia veniva apposto sui 33 in zona operativa e con le vernici a disposizione e questo colore comunque veniva applicato solo sull'esterno del guscio. L'interno dell'elmo come il cerchione restavano in grigioverde. Non vi sarebbe stata alcuna logica a colorare anche l'interno e addirittura anche il cerchione. Tra l'altro si tratta di un cerchione montato in caserma o in un centro logistico e non in fabbrica. Il codice BB e' un codice bellico perche' riscontrato su 33 bellici e il numero basso (3) conferma l'origine bellica del tuo 33 successivamente ricondizionato nel dopoguerra. Purtroppo per noi era prassi diffusa nel dopoguerra sverniciare i 33 bellici soprattutto nella parte esterna del guscio. Ciao.

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    101

    Re: M33 Nocciola CC

    Ciao Gertro,
    le uniche tracce di GV sono presenti solo su i fori d'areazione, il cerchione non è sbiadito, anche perchè stando sempre nascosto sotto la cuffia non ha subito i maltrattamenti del tempo, il suo colore è esattamente quello coloniale, d'altronde ho letto e visto che nel periodo dell'AS furoni dotati i nostri fanti anche di 33 completamente sabbia e io stesso sono sulle tracce di un sabbia che ho visto in vendita e che è totalmente color sabbia.
    Un appunto, da che periodo e fino a quando sono stati utilizzati i fregi CC senza monogramma della Repubblica?
    Grazie.
    Gil

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,047

    Re: M33 Nocciola CC

    Il fregio dei carabinieri sugli elmetti nel periodo repubblicano non hanno mai avuto il monogramma RI nel tondo, infatti anche i fregi sui berretti ne erano privi e sono rimasti tali fino al 1976, i fregi sugli elmetti sono stati aboliti nel 1969 quindi...

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    101

    Re: M33 Nocciola CC

    Citazione Originariamente Scritto da adriano
    Il fregio dei carabinieri sugli elmetti nel periodo repubblicano non hanno mai avuto il monogramma RI nel tondo, infatti anche i fregi sui berretti ne erano privi e sono rimasti tali fino al 1976, i fregi sugli elmetti sono stati aboliti nel 1969 quindi...
    Grazie Adriano, non lo sapevo.
    Gil

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •