Pagina 2 di 16 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 155

Discussione: M33 Polizia Regia

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: M33 Polizia Regia

    Effettivamente le differenze ci sono e sono evidenti, il nodo sabaudo mi sembra fatto a mano e non a mascherina
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,671

    Re: M33 Polizia Regia

    Non posso contestare le affermazioni di Quex perché non ne ho la competenza.
    Posso solo dire che non vedo, con tutta l'attenzione possibile, tracce di correzioni manuali.
    Il fregio è fatto a mascherina, e questo è evidente, l'aspetto dal vero non dà* assolutamente l'impressione di replica.
    Ovviamente il nodo Savoia è fatto a mano, poiché, come già* detto, il fascio è stato abraso / cancellato / coperto con colore nero e sostituito dal suddetto nodo.

    Faccio notare che i colori rosso dello scudetto e bianco della croce venivano realizzati manualmente sul giallo di fondo.

    Noto anch'io alcune differenze grafiche con i tre esempi proposti, ma noto altresi che differenze sussistono anche fra i tre esemplari proposti stessi.

    Non so, spero che questo topic vada avanti, con più interventi possibile.

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: M33 Polizia Regia

    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Ovviamente il nodo Savoia è fatto a mano, poiché, come già* detto, il fascio è stato abraso / cancellato / coperto con colore nero e sostituito dal suddetto nodo.

    Noto anch'io alcune differenze grafiche con i tre esempi proposti, ma noto altresi che differenze sussistono anche fra i tre esemplari proposti stessi.

    .
    Salve Piero,

    il fregio veniva realizzato sempre a mascherina e poi caricato dei colori dello scudo la tipologia di fregio con il fascio è ben diversa se il nodo nodo Savoja fosse stato aggiunto sul fascio abraso/cancellato come tu scrivi dovremmo avere la stessa tipologia di aquila/mascherina degli originali conosciuti (vedi foto primo confronto libro G. Quilichini ) purtroppo il fregio del tuo elmo non appartiene a nessuno dei due esempi da me riportati (libro di A. Laurito secondo confronto) ergo non tre tipi di fregio ma due documentati ed una "strana variante" il tuo...
    allego la foto intera dell'elmo riportato sul libro Storia della polizia italiana di G. Quilichini
    un saluto
    Quex
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: M33 Polizia Regia

    notare le enormi differenze tra l'elmo del libro e quello di Piesse
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: M33 Polizia Regia

    per chi volesse approfondire l'argomento e le fonti citate
    " LA STORIA E LE UNIFORMI DELLA POLIZIA ITALIANA "
    di A. Laurito Promopolice editore 2008
    Il libro è stato scritto in collaborazione con l`Ufficio Storico della Polizia di Stato

    Storia fotografica della polizia 1848-1962 "una storia di uomini" 2 volumi
    di G. Quilichini Italia Editrice 2005
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,671

    Re: M33 Polizia Regia

    Caro Quex, ti do atto delle differenze grafiche tra i tre fregi (i tuoi due e il mio) ma con questo non sono convinto della non autenticità* del fregio dell'elmetto che ho proposto.

    Fermo restando che non sarebbe la prima volta che piccole differenze emergono fra fregi buoni, non è che la campionatura da te proposta possa considerarsi esaustiva dell'argomento.

    Se ho ben capito si tratta di un solo elmetto fotografato (quello col fascio) + una ricostruzione grafica di uno post 25 luglio.

    Quello in mio possesso, ripeto, aveva il fascio che poi è stato obliterato.
    Il disegno non è identico a quello che tu hai proposto, ma non è che ne sono stati proposti che so, 10 esemplari e tutti con una tipologia, ma siamo in un rapporto di 1 a 1.
    Ripeto che il fregio, nodo Savoia a parte, non appare assolutamente ritoccato o altro, la patina e l'aspetto generale appaiono coerenti.

    Quindi non posso avere la tua sicurezza nell'affermare che l'uno è buono o l'altro no, o lo sono entrambi, o non è nessuno.

    Spero che si possano vedere altri esempi, possibilmente foto d'epoca.

    p.s. sono andato anche a osservare le celebri repliche sul mercato: niente a che vedere.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    414

    Re: M33 Polizia Regia

    Citazione Originariamente Scritto da piesse
    Caro Quex, ti do atto delle differenze grafiche tra i tre fregi (i tuoi due e il mio) ma con questo non sono convinto della non autenticità* del fregio dell'elmetto che ho proposto.

    Fermo restando che non sarebbe la prima volta che piccole differenze emergono fra fregi buoni, non è che la campionatura da te proposta possa considerarsi esaustiva dell'argomento.

    Se ho ben capito si tratta di un solo elmetto fotografato (quello col fascio) + una ricostruzione grafica di uno post 25 luglio.

    Quello in mio possesso, ripeto, aveva il fascio che poi è stato obliterato.
    Il disegno non è identico a quello che tu hai proposto, ma non è che ne sono stati proposti che so, 10 esemplari e tutti con una tipologia, ma siamo in un rapporto di 1 a 1.
    Ripeto che il fregio, nodo Savoia a parte, non appare assolutamente ritoccato o altro, la patina e l'aspetto generale appaiono coerenti.

    Quindi non posso avere la tua sicurezza nell'affermare che l'uno è buono o l'altro no, o lo sono entrambi, o non è nessuno.

    Spero che si possano vedere altri esempi, possibilmente foto d'epoca.

    p.s. sono andato anche a osservare le celebri repliche sul mercato: niente a che vedere.


    Infatti il discorso e' proprio questo e cioe' la mancanza quasi totale(almeno per quel che mi riguarda)di foto d'epoca che possano illustrare nei minimi particolari questo fregio.

    Pero' d'altro canto quest'elmo e' raro e personalmente non ho mai avuto il piacere di vederne e-o fotografarne uno originale dal vivo.

    Se dovessi basarmi solo sulla foto,la tavola ed il ragionamento portato avanti da Quex,in effetti le differenze tra i fregi sono enormi e lampanti e questo farebbe pensare subito al falso.

    Pero' condivido il pensiero di Piesse:e cioe' che il rapporto illustrazioni precedenti portate da Quex e foto nuove dell'elmo portate da Piesse,sia quantomeno paritario.

    Questo per dire che non sarei cosi' drastico su quest'elmo basandomi solo sulla foto del libro più la ricostruzione grafica,anche se al momento mi rendo conto che questi sono gli unici elementi di confronto per discutere sull'originalita' o meno del fregio.

    Certo poi come dice Piero se uscissero fuori altre 10 foto(o anche meno) di elmi aventi tutti lo stesso fregio di quello postato da Quex il discorso cambierebbe....

    Parere ovviamente personale...
    Pochi sguardi nobili vedran l'aurora.

    Saluti
    Simone

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,671

    Re: M33 Polizia Regia

    Rileggendo, mi accorgo che forse non ho spiegato bene del tutto il mio pensiero.

    Ovvero, con la logica portata avanti da Raffaello, che rispetto naturalemente e apprezzo per il contributo che dà* alla discussione, si può altrettanto affermare che il falso possa essere l'elmetto fotografato sul libro.

    La ricostruzione grafica non fa testo, poiché si tratta di una interpretazione di un autore basata su cosa? foto d'epoca nitide? o esemplari con nodo Savoia anch'esso a mascherina e non a mano? tutte cose mi sembra ampiamente da dimostrare.

    O magari, ripeto lo sono entrambi, autentici, o entrambi sono falsi.

    Io credo che per quanto detto fino ad ora possiamo affidarci solo all'evidenza del pezzo che possiamo osservare e cercare incongruenze di tipo tecnico se ci sono.
    Io, ripeto, non ne noto su questo elmetto, che ho in mano; l'altro, o gli eventuali altri, dovrei vederli dal vero.

    Mi auguro veramente che se esistono saltino fuori qualche foto.

  9. #19
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: M33 Polizia Regia

    Bella discussione mi piace quando si esce dalla monotonia dei facili complimenti e si cerca di approfondire la discussione, come diceva il venditore:

    Un altro elmetto che proviene dagli States...Preso in una collezione privata americana...non al Max show...
    Da notare l'interessante sostituzione del fascio littorio con il nodo sabaudo per regolamento...


    questo elmo dovrebbe (il condizionale è d'obbligo) provenire dalla collezione del defunto Sig. Assenza e quindi avere una storia/pedigree di tutto rispetto (questo mi è stato detto a voce dal venditore Piesse era presente) quindi se si tratta di un originale (ed io avrò il piacere di sbagliarmi) esistono testimonianze (chiederemo a qualche amico negli USA) di questo rarissimo elmo, vorrei solo replicare a Piesse l'autore del libro Giuseppe Quilichini (mio carissimo amico che saluto cordialmente) ha scritto diversi libri ed articoli sulla storia della Polizia; persona seria e qualificata MAI si presterebbe al gioco di fotografare un falso.
    un saluto
    Raffaello/Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,671

    Re: M33 Polizia Regia

    Io non ho detto che l'elmetto fotografato sul libro dal Sig. Quilichini, che non ho il piacere di conoscere, sia un falso.

    Ho detto che sulla base del ragionamento fatto, data anche la scarsità* di documentazione fotografica, potrebbe esserlo, chi ci garantisce del contrario?

    Con la massima buona fede di tutti, dal Sig. Quilichini in avanti, ovviamente.

Pagina 2 di 16 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •