Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: M35 DD Heer

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    280

    M35 DD Heer

    Ciao, posto per il fine settimana questo M35 DD esercito marchio Q64 con tipica decal Q dall'elevato contenuto metallico (detta anche dagli americani Big Foot). Il cerchione in alluminio marcato 1937 è dei primissimi tipi senza rinforzo e con i due reggisoggolo sottili ad angoli retti. Il sottogola è marcato 1937 come pure il poco visibile timbro ovale di controllo nella corona interna.
    Un saluto
    Andrea

    Immagine:

    57,04Â*KB

    Immagine:

    75,14Â*KB

    Immagine:

    51,03Â*KB

    Immagine:

    58,82Â*KB

    Immagine:

    67,84Â*KB

    Immagine:

    51,92Â*KB

    Immagine:

    53,05Â*KB
    andrea

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    206
    ciao theKiller bell'elmo davvero!

    su questa decal denominata "Big Foot" ci sono "correnti" di pensiero diverse,giusto?tipo per gli americani è una sicura originale e per altri collezionisti europei no,correggimi se ho detto una stronzata[]

    p.s. da cosa nascono i dubbi di molti su questa decal? secondo me è un discorso interessante...

    saluti[]
    cerco fotografie originali di Fallschirmjäger

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    280
    Ciao Sven,
    personalmente ridimensionerei il concetto secondo cui per gli americani la "big foot" è originale mentre per altri collezionisti europei non è originale. Come pure ridimensionerei il concetto delle "correnti di pensiero". Ho sentito questa teoria, per fortuna, da un solo altro collezionista che però visto il numenro e la varietà* degli elmi che ha in collezione (parlo del settore degli elmetti) non faceva molto testo!!!.
    Questa decal è presente su elmi a marchio Q (Quist)...in questi anni ne ho maneggiati circa una 10na a marchio Q (M35 e M40, non M42) e tutti avevano questo tipo di decal come gli ET e gli SE hanno la loro. Gli NS hanno una loro e diversa decal ancora ... stupenda...sulla quale un caro collezionista di questo forum ci potrà* insegnare molto!!!(perchè ne ha postati diversi, tutti favolosi).... Ancora, gli M16 ridipinti e riutilizzati durante la wwii ne avevano un'altra ancora (a mio parere la più brutta). Inoltre se la Q o "big foot" che dir si voglia, fosse una replica la troveresti anche su elmi con altri marchi come pure sicuramente sui ridipindi. Una replica post bellica difficilmente avrebbe tale contenuto di dettagli e di metallo. Persino le modernissime repliche delle decal Heer non si avvicinano minimamente alle caratteristiche degli originali, "big foot" compresa. A mio parere i dubbi, se davvero ve ne sono, nascono dal fatto che aimè di questi elmi ne sono stati prodotti davvero pochi, inoltre la fabbrica Q ha prodotto molti elmetti senza decal e non ha mandato mai in piena produzione il modello M42.
    Considera infine che su alcuni testi di elmi questa decal è persino descritta come decal ufficiale, pubblicazioni mai smentite.
    Spero di essere riuscito a spegare il mio punto di vista che tale comunque rimane e di più non vuole certo essere.

    Andrea
    andrea

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve,
    ci sono molti che commerciano in militaria spacciandosi per
    collezionisti, vantando prestigiose collezioni che altro
    non sono che la mercanzia in vendita
    . IL web purtroppo
    e' pieno di questi esempi di malcostume legati alla poca
    professionalita' che questo settore esprime in Italia.
    Alcuni collezionisti/commercianti si vantano addirittura di poter
    rilasciare attestati di expertise pur di avvalorare le proprie
    vendite, abusando di un titolo che non possiedono quello
    di perito iscritto al tribunale, ma questa e' un' altra storia...
    Ritornando all'argomento decal Bigfoot la mia esperienza di
    semplice collezionista mi ha indotto a scartare queste ultime
    perche':
    1) Nel libro di Baer il piu' serio in assoluto questa tipologia
    di decal non viene MAI menzionata.
    2) In collezioni TRENTENNALI di centinaia di elmi visti nella
    mia citta' nessuno MAI aveva visto o posseduto un elmo con
    decal del tipo BIGFOOT.
    3) gli elmi Q sono stati prodotti spesso senza decal (come scriveva
    il nostro amico venditore) questo facilita la falsificazione
    di questi ultimi piu' che di altri modelli di fabbrica.
    4) le decal non OUTLINED della Heer sono facilmente riproducibili
    il contenuto metallico non e' un problema per i falsari le copie
    moderne ben realizzate sono stampate su fogli di alluminio.
    5) questi elmi sono comparsi per prima negli USA cosi' come le
    "famosissime" DECAL STRACHE.

    Questi sono i motivi che uniti alla osservazione de visu di
    alcuni di questi elmi, hanno motivato le mie opinioni personali
    che in molti condividono pur non esponendole a chiare lettere come
    il sottoscritto[)][)][)]
    un saluto
    Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    280
    Rispondo punto punto alle osservazioni di Quex cercando di dimostrare la totale infodatezza di quanto asserito, poi tratterò il discorso dei certificati rilasciati:

    1) "Nel libro di Baer il piu' serio in assoluto questa tipologia
    di decal non viene MAI menzionata
    "...FALSO !!! Proprio il Baer da te citato, che ha avuto il grande merito di mostrare, tra l'altro, una vastissima galleria fotografica di elmetti, evidenzia in primissimo piano questa tipologia di decal senza dubbio alcuno. Andate a pag. 149 del Baer R. James Bender Publishing July 2001 e vedrete quale decal è esposta, una bigfoot o Q!!!!

    2) "In collezioni TRENTENNALI di centinaia di elmi visti nella
    mia citta' nessuno MAI aveva visto o posseduto un elmo con
    decal del tipo BIGFOOT
    "...Napoli è una stupenda città* senza ombra di dubbio ma mi si permetta di dire che le collezioni stanno anche in altre città* non solo italiane ma di tutto il mondo dove gli elmi con decal Q abbondano. I più grandi collezionisti al mondo hanno nelle loro collezioni queste decals, i nomi li conosciamo tutti!!!.

    3) "gli elmi Q sono stati prodotti spesso senza decal (come scriveva
    il nostro amico venditore) questo facilita la falsificazione
    di questi ultimi piu' che di altri modelli di fabbrica"
    ...ribadisco il concetto sostenuto nella mia risposta a Sven...se le Q fossero false le troveremmo su altri elmi, sui ridipindi, etc etc...

    4) "le decal non OUTLINED della Heer sono facilmente riproducibili
    il contenuto metallico non e' un problema per i falsari le copie
    moderne ben realizzate sono stampate su fogli di alluminio".
    ...i falsari riproducono attualmente tutte le tipologie di decal dalle SS, alle Heer, alle luftwaffe etc su fogli di alluminio. La capacità* di individuare i falsi dai buoni la lascerei alla discrezionalità* del singolo ed al supporto dei forum.

    5) questi elmi sono comparsi per prima negli USA cosi' come le
    "famosissime" DECAL STRACHE.
    ...sosterrei questo solo se avessi la sfera di cristallo che mi dicesse dove è comparso il primo elmetto a decal Q......

    Quanto al discorso del "certificato di expertise" e del tribunale non so cosa intendi, personalmente, visto che ho un sito in cui vendo elmetti e non lo ho mai nascosto a nessuno, tantomeno a questo forum (per chi non lo sapesse www.elmetti-helmets.com) rilascio un attestato di autenticità* al fine di fornire una maggiore tutela (anche legale) a chi compra ed impegna discrete risorse. Un certificato rilasciato in questo modo protegge l'acquirente ben oltre i 3 giorni previsti per gli acquisti on-line. Il tribunale non c'entra nulla, c'entra solo per me che vendo e se è un falso (e non rimborso o faccio il furbo) con quel certificato ci finisco io davanti al tribunale e senza costo alcuno per l'acquirente nemmeno di avvocato!!!

    Quanto alla tua premessa sui venditori..ti prego di parlare più chiaramente ed in modo esplicito. Inoltre, ti prego di non usare con me la parola amico (.."il nostro amico venditore"..), non ti conosco e non ho mai avuto a che fare con te. Da ultimo e non per ultimo, come già* accennato in altre occasioni, prima di affermare o sentenziare che una cosa è falsa bisogna esserne sicuri, a maggior ragione quando FALSE (e te lo sottolineo e te lo ho documentato con le stesse fonti che citi te) si dimostrano le cose che scrivi te(si veda punto 1).
    Andrea

    PS per Francesco:
    se ritieni pubblicità* scorretta il link postato, ti prego di scusarmi e di rimuovere il link.
    andrea

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve,
    quella che segue e' la scansione della pagina citata dal nostro
    amico venditore a sostegno delle sua tesi...
    pag. 149 del libro BAER edizione Luglio 2001
    nessun riferimento scritto viene fatto a tal proposito su una
    decal Q (N.B.rileggi il libro) la decal in foto e' una outlined
    grey non una Bigfoot particolare della testa e dell'occhio
    GUARDA LE FOTO visto che i libri non li leggi.
    Purtroppo pur di avvalorare certe teorie commerciali si ricorre
    anche alla scorretta informazione...


    Immagine:

    183,26Â*KB


    Immagine:

    87,07Â*KB
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    280
    Esatto!!! bravo Quex,
    questo è proprio quello che ci voleva. Un chiaro esempio di decal Q o Big Foot riportato sul libro del Baer. Solo che dopo cerchi di far passare fischi per fiaschi e mescoli cose che non c'entrano nulla.., e te lo dimostro:
    - il termine "outlined grey" viene usato anche per le ET, le Ns e altre decals ed identifica i perimetri dell'aquila e delle penne!!! non la tipologia di decal!!!
    - il significato di decal Q non c'entra nulla con quello di "otuline grey", la decal Q indica una particolare forma dell'aquila con i piedi cicciotti fatti in quel tipico modo.

    Quello ritratto è un esempio di decal Q!!! che i lettori potranno apprezzare meglio dal libro del Baer. In totale ce ne sono 3 di decal Q (cioè con i piedi cicciotti!!!, ripeto!!!) con piccolissime varianti tra di loro ma tutte accomunate dalla forma dei piedi!!!. Quanto alla tua telefonata di prima l'amministratore è già* stato informato, ora attendo gli sviluppi che spero ve ne siano. Successivamente, e quando e se chi di dovere lo riterrà* opportuno, sarà* pubblicato il contenuto della tua telefonata.
    Andrea
    andrea

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve,
    e' interessante smontare una tesi commerciale a tal proposito
    ho paragonato le due decal quella di the killer e quella Baer
    cosa ne pensate? sono identiche? come scrive il "nostro esperto"
    guardate la TESTA,IL BECCO INFERIORE IL COLLO.....
    Immagine:

    71,53*KB
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve,
    The killer scrive:
    in totale ci sono TRE tipi di decal Q

    dove e' scritto? su LE CASQUE ALLEMANDE di Philippe
    Letonturier ehe ehe [)][)][)][)]
    un' altra "operazione per polli"
    FINIAMOLO con queste speculazioni commerciali!!!
    BASTA con questi pseudo commercianti che vogliono
    avvalorare i propri interessi, le decal Q sono TRE
    tipi, uno per ogni momento della vendita.
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    280
    Ti dimostrerò ancora una volta, come prima accennato, che ve ne sono più di una di variante ma tutte accomunate da una precisa forma!!! e che sono tutte decal originali indiscusse, se non da te!!! e faccio questo per rispetto nei confronti del forum e di chi ci legge non certo per rispondere ai tuoi insulti. Non vi è nessuna operazione commerciale sottostante, non ho nessuna elmo con decal Q in vendita e se lo trovassi me lo terrei ben stretto!!! Le mie vendite sono pubbliche a differenza delle tue e finora non ho mai avuto problemi con nessuno, nemmeno sono mai stato espulso o "bannato" che dir si voglia da alcun forum, qusto vale anche per te???
    Andrea

    Immagine:

    96,5Â*KB

    Immagine:

    142,11*KB

    Immagine:

    76,08Â*KB

    Immagine:

    133,92Â*KB
    andrea

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato