Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Ecco un M35 Quist taglia 64 con varie sovrapposizioni di colore.

    Inizialmente l'elmetto era verde mela di fabbrica con decal, forse bidecal come da norma.

    In seguito è stato riverniciato col tipico verde antiriflesso, lasciando in evidenza la decal Heer e suppongo coprendo il tricolore.

    Quindi l'elmetto è stato verniciato in color sabbia (Afrika?)

    Successivamente un mimetismo a due tone, verde medio e marrone rossiccio.

    A questo punto ha subito purtroppo anche un danno di guerra, una lunga crepa sul lato sinistro con conseguente leggera deformazione dell'elmetto, dovuta ritengo ad una scheggia.

    Comunque probabilmente almeno in quella occasione l'Ufficiale che lo portava se l'è cavata con solamente un bel mal di testa.

    L'elmetto nel tempo è stato mantenuto bene, non sporco e con una leggera patina.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Posso solo dire che è gran bello
    Complimenti
    luciano

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Ciao Piero,elmo di indubbio fascino,complimenti,ma devo chiederti una cosa.
    Dalle foto il guscio racconta una storia,l'interno un'altra.
    Il guscio fa pensare che sia stato utilizzato,ed anche molto,l'interno invece non mostra i medesimi segni d usura.
    Può essere che la cuffia in pelle sia stata aggiunta post?

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Mi son dimenticato di dire, Giancarlo, che pur essendo un 35, il cerchio, marcato 1943, e il controcerchio sono in acciaio zincato.
    Il controcerchio ha le lamelle zincate e non verniciate, quindi anch'esso tarda produzione.

    I rivetti sono due in ottone e uno, mi sembra, zincato; i controrivetti due zincati e uno ottone.

    Tutto ciò indica un evidente rimontaggio, però a mio parere avvenuto all'epoca, proprio perché essendo un elmetto probabilmente nato con cerchio in alluminio, notoriamente fragile, ed avendo avuto l'elmetto una vita lunga e svariati ricondizionamenti niente di più probabile che appunto sia stato dotato di nuovo interno.

    Comunque a mio parere ciò è avvenuto senz'altro prima dell'ultima verniciatura, quella mimetica a due toni, poiché i residui di verniciatura sui rivetti indicano che questi hanno la stessa vernice.

    Dirò di più, forse proprio in questa occasione è stato eseguito il riassemblaggio, o forse in fase di verniciatura giallo sabbia, in quanto come si vede la falda interna è stata verniciata col verde antiriflesso, a pennello, e se cerchio e imbottitura fossero già* stati sostituiti in quella occasione, credo che porterebberro come normalmente si vede qualche traccia o sbaffo di vernice, cosa che invece non ho notato da nessuna parte.

    Poi, ci sta pure che sia un rimontaggio ad uso collezionistico....
    beh, ma questo non si può mai escludere...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    L'elmetto in questione mi convince abbastanza:
    1) La tinta mimetica a piu' strati e' plausibilissima,vecchia, con patina giusta d'epoca.
    2)Si l'imbottitura è al 99% rimessa, tuttavia il difficile e' stabilire quando.Pero' e' il solito
    discorso: ci sono collezionisti che non si accontentano neanche se e' stato sostituito un
    bullone.
    3)A chi e' scettico io potrei chiedere se e' a conoscenza che gli elmetti di questo
    tipo non vennero mai ricondizionati dai tedeschi.Se cio' fosse acclarato potremmo escludere
    dagli originali non meno del 70% di quanto si vede in giro.E cio' non mi pare plausibile.

    Se uno ha dati certi, sullo scibile degli elmetti tedeschi, telini compresi, li porga a tutti, cosi'
    potremmo cominciare ad escludere tutti i 'sentito dire', che non aiutano nessuno. PaoloM

  6. #6
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Vissuto e molto bello.. peccato per la crepa..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Veramente bello. Complimenti per l'ottimo pezzo

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Fascinoso!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Citazione Originariamente Scritto da piesse
    Mi son dimenticato di dire, Giancarlo, che pur essendo un 35, il cerchio, marcato 1943, e il controcerchio sono in acciaio zincato.
    Il controcerchio ha le lamelle zincate e non verniciate, quindi anch'esso tarda produzione.

    I rivetti sono due in ottone e uno, mi sembra, zincato; i controrivetti due zincati e uno ottone.

    Tutto ciò indica un evidente rimontaggio, però a mio parere avvenuto all'epoca, proprio perché essendo un elmetto probabilmente nato con cerchio in alluminio, notoriamente fragile, ed avendo avuto l'elmetto una vita lunga e svariati ricondizionamenti niente di più probabile che appunto sia stato dotato di nuovo interno.

    Comunque a mio parere ciò è avvenuto senz'altro prima dell'ultima verniciatura, quella mimetica a due toni, poiché i residui di verniciatura sui rivetti indicano che questi hanno la stessa vernice.

    Dirò di più, forse proprio in questa occasione è stato eseguito il riassemblaggio, o forse in fase di verniciatura giallo sabbia, in quanto come si vede la falda interna è stata verniciata col verde antiriflesso, a pennello, e se cerchio e imbottitura fossero già* stati sostituiti in quella occasione, credo che porterebberro come normalmente si vede qualche traccia o sbaffo di vernice, cosa che invece non ho notato da nessuna parte.

    Poi, ci sta pure che sia un rimontaggio ad uso collezionistico....
    beh, ma questo non si può mai escludere...
    Ciao Piero.....con incredibile ritardo vedo solo ora questa tua risposta alla mia domanda.....chiedo venia per la tardiva risposta e ringrazio.
    Come sono ricapitato su questo elmo? Semplice, ogni tanto vado a ritroso nella stanza e mi riguardo i gioielli che ci sono postati...che siano tuoi e/o di altri son sempre belli da rivedere....e così lo possono magari anche apprezzare i nuovi iscritti
    Sapete che vi dico? Quasi quasi faccio una "crociata del richiamo" dell'elmo bello.....

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,482

    Re: M35 Q64 mimetico con danno di guerra

    Bello, un elmetto che ti racconta la guerra.

    solo un osservazione Uff non è ufficiale ma Unteroffizier - sottufficiale, comunque il mal di testa è lo stesso.

    Saluti
    Roberto

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato