Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: M35 Q66 LW Feldivision bidecal

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    M35 Q66 LW Feldivision bidecal

    Riallacciandomi allo splendido LW Felddivision di Green su un altro topic, posto questo, che è un bidecal, ma purtroppo le insegne, specie l'aquila, hanno visto momenti migliori.














  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ciao Piesse,questo elmo mi sembra ok,peccato per le decal.Puoi postare anche tu come richiesto a Green le foto dei rivetti interni?Inoltre,l'hai trovato così o lo hai un po' ripulito?
    La "cuffia" mi piace veramente un sacco.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    No, non c'ho fatto niente; bisogna dire che per rendere più chiare le foto uso la funzione che le porta alla massima nitidezza e schiarimento delle ombre e questo noto che spesso dà* un'idea di lucentezza e pulizia che in effetti non c'è.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Grazie.Allora ti confermo che mi piace ancora di più.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175
    Bell'oggetto, belle anche le insegne, vissute e per questo secondo me ancora più belle.
    [ciao2]

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    anche questo mi piace da matti e lo trovo molto affascinante proprio per via delle condizioni non ottime che gli conferisce quell'aspetto combat che un elmo devrebbe sempre avere
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Devo dire che benché come già* detto questo elmetto abbia un aquila davvero malmessa, per me riveste anche un fascino aggiunto in quanto si tratta di un oggetto proprio di rinvenimento locale; qui è stata molto attiva la XIX Feldivision della Luftwaffe; questi soldati spesso considerati come rincalzi poco affidabili, in realtà* dalle nostre parti sono rimasti nella memoria collettiva come durissimi avversari, insieme ai Panzergrenadier della XVI Reichsfuhrer SS, degli americani della V armata e della 34^ Infantry Division, i "Nisei", in particolare.
    Oltre che al valore sul campo di battaglia, devo dire, per completezza, che purtroppo la XIX Luftwaffe si distinse qui in zona anche per la ferocia delle rappresaglie contro i civili, cosa che invece almeno qui le SS, peraltro attive e presenti, non hanno fatto.
    Nel piccolo raggio di 10/15 km. da casa mia gli uomini della LW si sono macchiati dell'eliminazione, con le modalità* tristemente note e abituali, di non meno di 150 civili, al solito fra i più inermi.
    La responsabilità* di questi reparti è venuta fuori in anni relativamente recenti, da sempre la "colpa" era attribuita genericamente alle SS, e per moltissimi è ancora così.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    il valore aggiunto dato dalla zona di ritrovamento non fa altro che aumentare il valore storico di questo bell'elmo!

    ciau
    H/Haflinger

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato