Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: M38 FALLSCHIRMJAGER SD RELIC

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    Citazione Originariamente Scritto da felix

    non sono più tanto convinto attualmente sul fatto che si rivalutano nel tempo come tempi addietro.
    percarità*, parere del tutto personale.
    concordo con te felix su questo, però se uno li pesca fuori dal solito giro o dal solito banco della fiera, poi questi pezzi si rivalutano anche in pochi giorni passate le dogane, e questo credo lo sai meglio di me, andare a caccia di pezzi per rivenderli e non tenerli una tantum lo faccio anch'io però credo che certi pezzi sono incedibile o almeno non nella ore immediata il ritiro.....non voglio assolutamente criticarmi ma devo ancora capire perchè hai ceduto il parà* camo!!!
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da herr x

    Citazione Originariamente Scritto da felix
    ...insomma, chi me li ridà* fra tot numero di anni 5.000 euro??????
    Al momento l'ho trovato e l'ho ceduto!
    Vedi, secondo me è solo un punto di vista. Io quando compro un elmo non penso a quanto ci farò tra due, cinque, dieci anni, perchè lo voglio tenere. Se le circostanze mi porteranno a dovermi separare da questo o quel pezzo, haimè mi regolerò di conseguenza e ci farò quello che posso! Ma c'è un dato di fatto, se un pezzo è di qualità* lo vendi bene sempre! []
    Anche io tutti quelli che prendo più o meno rientrano nell'ottica di tenerli; contemporaneamente mi metto in cerca di altre cose ; se le trovo bene e magari cedo qualche altro pezzo, se non le trovo, pazienza e continuo a cercare; per me collezionare vuol dire anche cercare e divertirsi a trovare magari dei bei pezzi, originali e particolari a cifre umane!!!

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da franzroma

    Citazione Originariamente Scritto da felix

    non sono più tanto convinto attualmente sul fatto che si rivalutano nel tempo come tempi addietro.
    percarità*, parere del tutto personale.
    concordo con te felix su questo, però se uno li pesca fuori dal solito giro o dal solito banco della fiera, poi questi pezzi si rivalutano anche in pochi giorni passate le dogane, e questo credo lo sai meglio di me, andare a caccia di pezzi per rivenderli e non tenerli una tantum lo faccio anch'io però credo che certi pezzi sono incedibile o almeno non nella ore immediata il ritiro.....non voglio assolutamente criticarmi ma devo ancora capire perchè hai ceduto il parà* camo!!!
    Come ho già* detto l'ho venduto perchè ho realizzato un buon prezzo, che mi ha permesso di poter prendere altri bei pezzi e di tenermi qualche soldo!
    magari, ripeto un altro Parà* lo trovo e ti dirò di più, vista la tendenza attuale, anche a ottimi prezzi, come già* comincio a vedere in certi posti aldilà* dell'oceano.
    Ciao

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    ho risp prima di leggere il tuo nuovo post, ho capito il discorsso parà*/soldi ma credo che questa sia una valutazione più da commerciante o affarista che da collezionista, capisco la soddisfazione di guadagnare su dei pezzi che si paga meno; però allora anche il prossimo parà* che prenderai è soggetto sempre a tal discorso, magari se uno solo dopo due giorni ti offre di più tu che fai???ma non va a discapito della collezione questo traffico o transito di pezzi???
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    417
    nonostante tutto fa la sua bella figura.......ho un debole per gli elmetti para' tedeschi [ciao2]
    nascar

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Citazione Originariamente Scritto da franzroma

    ho risp prima di leggere il tuo nuovo post, ho capito il discorsso parà*/soldi ma credo che questa sia una valutazione più da commerciante o affarista che da collezionista, capisco la soddisfazione di guadagnare su dei pezzi che si paga meno; però allora anche il prossimo parà* che prenderai è soggetto sempre a tal discorso, magari se uno solo dopo due giorni ti offre di più tu che fai???ma non va a discapito della collezione questo traffico o transito di pezzi???
    Ti do ragione in parte; secondo me non va a discapito, perchè con i soldi che magari mi offrono, ci prendo un oggetto ancora più bello o più raro; è chiaro che se avessi avuto la possibilità* economica di poter comprare senza vendere nulla stai certo che non avrei ceduto i pezzi che ho ceduto.
    Insomma, può capirmi solo chi non si "affeziona" più di tanto ai suoi pezzi, ma non perchè è un commerciante, (il commerciante quando acquista lo fa già* sapendo a quanto lo può rivendere), io no, al momento lo prendo con l'ottica di tenerlo; poi è chiaro che girando in continuazione nel mondo del collezionismo, ed è li che mi diverto, ti capita prima o poi di trovare altri pezzi non meno belli di quelli che magari hai già*, e che vorresti avere. Questo ti porta inevitabilmente a doverne cedere altri anche a malincuore.
    Tanto di cappello a chi riesce a tenersi i propri e magari vede dei bei pezzi, che vorrebbe prendere , ma non può magari per motivi economici, e che ritengo attualmente uno dei motivi che meritano più rispetto.
    Proprio per questo ho visto denigrare collezionisti solo perchè compravano solo gusci di tutti i tipi a pochi euro o elmetti molto poco blasonati senza le decal, spaccati, sparati e altro. Questi sono molto orgogliosi dei loro pezzi e tanti mi dicono che ovviamente non possono permettersi altre tipologie per ovvi motivi di prezzo.
    Io compro elmetti e per poterne comprare altri devo per forza cedere alcuni presi in precedenza, ho solo qelli; questo non vuol dire fare il commerciante.
    Ciao

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Avevo dimenticato di analizzare un altro aspetto, è anche probabile, e me lo sto chiedendo, che stia passando da un collezionismo tedesco a quello americano.
    In effetti, mi ritrovo con parecchi bei pezzi di M1 che più vedo e più mi piacciono e non voglio vendere; per cui, probabilmente mi sta succedendo l'opposto con i tedeschi, che magari prendo per poi rivenderli per acquistare dei bei M1 americani.
    Mi direte, vuoi mettere i tedeschi con gli M1??
    Si, ad un certo livello alcuni M1(particolari) sono a livello di buoni tedeschi.

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    ti capisco perfettamente Mario anch'io per poter permettermi di comprare tre elmi che mi picevano di più ed erano in linea con il tema principale che mi sono dato, ne ho ceduti sei di quelli ormai "storici" della mia raccolta perchè non ho una lira , quindi so bene quello che vuoi dire e non volevo dire che stai cominciando ad avere il dna del commerciante è solo che, ribadisco però che certi pezzi di ottimo livello e qualità* è un peccato darli via se non con altri pezzi di più interesse o livello, tipo hai trovato un parà* mimetico normandia in condizioni meravigliose allora il gioco vale la candela dar via uello che già* possedevi, poi se ti orienti verso un'altra tematica allora è un'altro discorso.............

    grazie mille per la chiacchierata Mario , e scusa se magari sono stato invadente con i miei post no lo faccio per fa polemica e te lo dico con profondo rispetto ed amicizia. franz
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Ma stai scherzando?? Anche a me fa piacere fare due chiacchere al di fuori delle "decal" ogni tanto.
    Siamo tutti sulla stessa barca!!!
    A presto
    Mario

  10. #30
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Mario, io mi son permesso, ma non per criticare il tuo modo di agire, per carità*.

    E' chiaro che se compri un elmetto tedesco a prezzo pieno di mercato e magari dopo quattro giorni lo vuoi rivendere pensando di guadagnarci qualcosa, beh, neanche la Borsa nei momenti di boom.
    Ma soprattutto credo che sia diversa la tua filosofia a quella di molti di noi, che mettono in collezione pezzi pensando di non venderli mai; poi, per carità*, succede; ma se io vendo un pezzo perché è divenuto doppio e ho avuto la fortuna di trovarne uno migliore, beh, mi contento di recuperare quanto ho speso.
    Se invece sono costretto a vendere, perché magari sono intervenuti altri problemi, purtroppo devono essere problemi molto gravi e urgenti per separarmi dai miei pezzi, per cui a quel punto il prezzo conta poco, e allora chi compra fa un affare.

    E poi, vedi come siamo fatti, quel parà* che hai venduto, quando lo avevi tu, era un po' come se fosse in "famiglia", ora chissà* dove se n'è andato!! []

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •