Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 37 di 37

Discussione: m40 artiglieria di divisone

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Par Alpino X: i reggimenti di fanteria delle divisioni di fanteria da montagna (per la "Acqui" erano il 17°, 18°e, dalla fine del 41, il 317°) hanno sempre portato la bustina.

    Gli unici che, nelle divisioni di fanteria, portavano il cappello alpino erano i membri del II gruppo artiglieria da 75/13.

    Su questo, siamo tutti d'accordo.

    Sui reggimenti di artiglieria per divisioni di fanteria da montagna sembra difficile arrivare ad una risposta altrettanto definitiva.

    Le foto che ho postato, dimostrano che tutto il personale dei reggimenti di artiglieria per divisione di fanteria da montagna portava, nel 1940 il cappello alpino.

    I problemi che fino ad ora non sono stati risolti sono:
    l'8 settembre 43 il 33° artiglieria della "Acqui" che cappello portava (escluso il II gruppo da 75/13).
    Se portava la bustina, quando era stata adottata?
    Gli altri reggimenti di artiglieria per divisione di fanteria considerati da montagna nel 1940 (esclusi quelli di Superga, Sforzesca, Ravenna e Livorno) che cappello portavano nel 1943?

    Speriamo di arrivere a una soluzione........

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Mai fermo!
    Messaggi
    263
    giustamente aveva il cappello alpino, con il fregio dell'artiglieria di divisione di fanteria, in quanto era nel III gruppo armato con i 75/13 da montagna... Ma gli appartenenti agli altri due gruppi, da 100/17 e da 75/27 portavano la bustina ... questo sicuramente se lo ricorderà* ... prova a chiederglielo...

    Un caro saluto

    71° fanteria [][][]
    [/quote]

    Purtroppo non posso più chiederglielo......
    comunque,mi aveva fatto vedere delle foto che lo ritraevano con altri artiglieri del 51°, ed alcuni di questi pur avendo le stesse mostrine, indossavano la bustina.[ciao2]

  3. #33
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    Arrivo buon ultimo nel farti i cpmplimenti per il bell'acchiappo!!!...e per aver salvato dalla morte certa un cimelio così prezioso e carico di storia!!!..il fatto poi che a buttarla fosse addirittura il figlio fa stare ancora più male...e pensare che su una che se ne salva quanti invece di questi preziosi cimeli fa qualla ignominosa fine....che tristezza!!...
    Ti faccio i complimenti anche per la bella bustina...fatta in casa!!...nn è che se hai tenuto lo "stampo" ti metti a farle in scala industriale???....a me ne servirebbero almeno un paio e quindi......

    Ah...complimenti anche agli amici che in più passaggi hanno dato notizie ed informazioni sulla sfortunata divisione Acqui.....

    Un saluto
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Trento
    Messaggi
    53

    Re: m40 artiglieria di divisone

    Citazione Originariamente Scritto da Edoariete
    Ciao a tutti, vi posto questa m40 da artiglieria divisionale della 33^ divisone Acqui
    spero vi piaccia

    Immagine:

    60,62Â*KB

    Immagine:

    57,4Â*KB

    ciao
    Edo

    salve,mi sembra in ottime condizioni...
    anni fa ricevetti da un reduce la sua divisa da sgt.mgg. sempre della Div. Acqui che rimase ferma in un armadio
    cellofanata dal 1945 ad oggi, ma non era in così buone condizioni. ( quella postata da Giane)
    forse l'ufficiale in questione non era presente a Cefalonia durante i combattimenti e l'eccidio.
    Autie of Monroe
    Aquensem Legionem Time

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Trento
    Messaggi
    53

    Re:

    Citazione Originariamente Scritto da Endopat
    Par Alpino X: i reggimenti di fanteria delle divisioni di fanteria da montagna (per la "Acqui" erano il 17°, 18°e, dalla fine del 41, il 317°) hanno sempre portato la bustina.

    Gli unici che, nelle divisioni di fanteria, portavano il cappello alpino erano i membri del II gruppo artiglieria da 75/13.

    Su questo, siamo tutti d'accordo.

    Sui reggimenti di artiglieria per divisioni di fanteria da montagna sembra difficile arrivare ad una risposta altrettanto definitiva.

    Le foto che ho postato, dimostrano che tutto il personale dei reggimenti di artiglieria per divisione di fanteria da montagna portava, nel 1940 il cappello alpino.

    I problemi che fino ad ora non sono stati risolti sono:
    l'8 settembre 43 il 33° artiglieria della "Acqui" che cappello portava (escluso il II gruppo da 75/13).
    Se portava la bustina, quando era stata adottata?
    Gli altri reggimenti di artiglieria per divisione di fanteria considerati da montagna nel 1940 (esclusi quelli di Superga, Sforzesca, Ravenna e Livorno) che cappello portavano nel 1943?

    Speriamo di arrivere a una soluzione........
    salve,se posso essere d'aiuto il reduce che mi diede la divisa ( quella postata da Giane) portava il cappello alpino con fregio Artiglieria
    e numero reggimentale 33,nappina verde. speravo di ricevere anche questo, dopo la sua scomparsa, ma le nipoti preferirono tenerselo.
    Autie of Monroe
    Aquensem Legionem Time

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Trento
    Messaggi
    53

    Re:

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Mi sento di consigliare a tutti un libro sui giorni di eroismo e di morte dei nostri a Cefalonia,e cioè "Italiani Dovete Morire" di Alfio Caruso.Davvero toccante ed in diversi momenti è davvero commovente.Da leggere assolutamente.
    vorrei consigliarvi l'ultimo uscito in ordine di tempo," Rapporto Cefalonia,gli uomini della Acqui"; è un mattone di 527 pagine ( 38 euro),un libro
    che farà parlare molta gente e cultori di storia e tacere altri, per i contenuti che ultimamente sono discussi. vedi anche le opere di P.Paoletti
    sempre in contrapposizione a quelli di M. Filippini,figlio del magg. F.Filippini fucilato a Cefalonia il 25 settembre alla Casetta Rossa.
    sono ancora in commercio, e avete voglia di leggere,ovviamente...
    Autie of Monroe
    Aquensem Legionem Time

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Trento
    Messaggi
    53

    Re: Re:

    Citazione Originariamente Scritto da AUTIE
    Citazione Originariamente Scritto da Endopat
    Par Alpino X: i reggimenti di fanteria delle divisioni di fanteria da montagna (per la "Acqui" erano il 17°, 18°e, dalla fine del 41, il 317°) hanno sempre portato la bustina.

    Gli unici che, nelle divisioni di fanteria, portavano il cappello alpino erano i membri del II gruppo artiglieria da 75/13.

    Su questo, siamo tutti d'accordo.

    Sui reggimenti di artiglieria per divisioni di fanteria da montagna sembra difficile arrivare ad una risposta altrettanto definitiva.

    Le foto che ho postato, dimostrano che tutto il personale dei reggimenti di artiglieria per divisione di fanteria da montagna portava, nel 1940 il cappello alpino.

    I problemi che fino ad ora non sono stati risolti sono:
    l'8 settembre 43 il 33° artiglieria della "Acqui" che cappello portava (escluso il II gruppo da 75/13).
    Se portava la bustina, quando era stata adottata?
    Gli altri reggimenti di artiglieria per divisione di fanteria considerati da montagna nel 1940 (esclusi quelli di Superga, Sforzesca, Ravenna e Livorno) che cappello portavano nel 1943?

    Speriamo di arrivere a una soluzione........
    salve,se posso essere d'aiuto il reduce che mi diede la divisa ( quella postata da Giane) portava il cappello alpino con fregio Artiglieria
    e numero reggimentale 33,nappina verde. speravo di ricevere anche questo, dopo la sua scomparsa, ma le nipoti preferirono tenerselo.
    scusate,devo apportare una correzione,riguardo alla nappina che ho scritto verde( errore)
    il cappello ha una nappina metallica color oro e i gradi di maresciallo, evidentemente fu promosso...purtroppo non ho foto ma vedrò di contattare i parenti di L.Baldessari che
    nel periodo bellico era sergente maggiore.
    Autie of Monroe
    Aquensem Legionem Time

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato