Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: M40 EF64

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    132

    M40 EF64

    Ciao, e di questo che ve ne pare?..N° 22206
    Mi sono reso conto che le foto fanno davvero schifo,oltre
    a non riuscire a mettere a fuoco la decal i colori lasciano a desiderare..il giallo che si vede presumo sia deposito di farina gialla perchè mi lascia il dito sporco,devo pulirlo..

    Immagine:

    175,34*KB

    Immagine:

    168,62*KB

    Immagine:

    176,02*KB

    Immagine:

    164,94*KB

    Immagine:

    154,09*KB

    Immagine:

    164,92*KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Sono tutto meno che un esperto di elmetti,ma questo sembra rimontato.
    Per la decal serve una foto migliore,decisamente più a fuoco,almeno per me.
    Vediamo che dicono gli altri[]

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Sono molto dubbioso, per non dire peggio....
    Puoi dire il marchio del produttore?

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    132
    Ciao Piesse, dove lo leggo?..
    Qui trovo solo la scritta EF64,
    aggiungo delle foto.. i rivetti non presentano
    il doppio segno e... ce l'ho da più di vent'anni..
    forse sarà* una ciofeca del tempo passato

    Immagine:

    173,65*KB

    Immagine:

    175,32*KB

    Immagine:

    171,52*KB

    Immagine:

    142,93*KB..

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Io alzo bandiera bianca per quest'elmo,non ne vengo fuori,troppo difficile per me[innocent][innocent][innocent]

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    132
    ciao Mulon,leggendo un post di Franzroma su altro sito, dice
    che EF 64 a la taglia 56/57 interno/liner e questo elmetto corrisponde
    esattamente come da lui descritto, inoltre su un'altro sito che l'elmo EF
    alternava varie tipologie di decal.. e infine che è un'elmo raro..
    mah, aspettiamo anche qui Piesse..

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    E beh,non ci resta che aspettare Piesse o Franzroma.....io c'ho provato,ma non è per tutti[innocent][:I][innocent][:I][]

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Ho cercato di esaminare meglio possibile, in base alle foto.

    Direi che il guscio ha buone probabilità* di essere autentico, decal compresa che, anche se purtroppo mancano alcuni particolari significativi, sembrerebbe proprio una EF; un esame con la lampada Wood non sarebbe male; tra l'altro, Tiger, scusami quando ti ho chiesto il produttore, ma non avevo notato che l'avevi specificato (EF appunto).
    Riguardo al guscio però non mi piace quella che sembra essere una colorazione sabbia all'interno della calotta, mentre quella che sembra essere un camo sabbia esterno mi pare convincente; diciamo che ci sono delle stranezze che andrebbero esaminate meglio.

    L'interno, da quel che si vede è stato rimontato, e sinceramente la pelle non mi piace; in quanto a cerchio e controcerchio, quello che balza agli occhi è la non omogeneità* tra cerchio e guscio e la mancanza assoluta di "patina" e segni di convivenza lunga fra questi elementi; inoltre una cosa che non mi piace sono le lamelle non verniciate ma zincate; è pur vero che esistevano, ma è più probabile ritrovarle sui 42, e molto, molto raramente sui 40.
    Si intravede la testa di un "fermacampioni" in alluminio di fissaggio della pelle e l'impressione anche qui è di assoluta mancanza di ossidazione, che è quantomeno sospetta.

    Faccio notare tra l'altro il rivetto palesemente rimontato e mancante del controrivetto; ciò non è una discriminante assoluta, poiché capitava in zona d'operazioni magari di rimontare affrettatamente dimenticandosi o non disponendo di questo particolare, ma è cosa comunque insolita.

    Il soggolo da queste foto è difficile da giudicare, ma nell'insieme sembrerebbe buono.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    concordo con quanto detto da Piesse, il guscio, la colorazione e la decal da queste foto sembrano proprio d'epoca, per il rivetto senza controrivetto posso solo dire che in elmi molto usati in battaglia e quindi i mimetici è un particolare che capita di trovare ma se è solo uno il rivetto con questa peculiarità* è un conto; mentra se sono tutti il discorso cambia piega e l'ipotesi di un recente rimontaggio va per la maggiore, cerchio e soggolo mi sembrano buoni anche se è stato ripulito dalla patina, mentre per la pelle l'impressione è molto negativa, cmq per il look sembra sia uscito da un ritrovamento nostrano!
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  10. #10
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    A leggere i pareri elmo misterioso ma molto carino..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato