Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: M40 ET64 lotto 383 md SS

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    M40 ET64 lotto 383 md SS

    Ed eccoci ad una altro elmetto "difficile".

    Si tratta di un M40 monodecal SS, in condizioni quasi mint.

    L'elmetto è un ET e la decal anche; a parte la difficoltà* per fotografare questo tipo di elmetti e di decal, che non rendono mai bene, la decal sembra non avere alcun dubbio; premetto che l'elmetto è stato vivisezionato già* in un altro forum, prima che fosse di mia proprietà*, e i responsi sono per la maggior parte positivi.

    L'elmetto conserva praticamente il 100% di vernice colore verde, che però è molto scura e piuttosto semilucida; ora, questo non è certo un elmetto "glorioso", nella migliore delle ipotesi ha fatto la guerra su una mensola di qualche ufficio militare, se non addirittura in magazzino; i pochi segni di usura sono all'esterno della calotta e sui bordi; la vernice interna, specie l'interno calotta, è schifosamente perfetta; c'è rimasto anche il timbro di accettazione, anche se sostanzialmente è poco più di un'ombra in quanto molto sbiadito, comunque ben visibile.
    La cuffia sembra anch'essa non presentare segni di usura, se non forse un leggero alone in corrispondenza della fronte e delle tempie.
    Il soggolo non era presente, questo viene dal mio magazzino, è buono e mi sembra coerente; però mi sa anche che quest'elmetto il soggolo non l'abbia nemmeno mai avuto, proprio a ulteriore conferma di un non uso.

    Dalle foto (anche nell'altro forum) si ipotizzava una pulizia esagerata e addirittura una "inceratura" del guscio; ho fatto numerose prove e la escluderei: è solo che l'elmetto è stato conservato molto bene, sicuramente pulito spesso, e quindi ha preso sì una patina del tempo, ma non sporco.

    Sappiamo bene che questi elmetti sono molto ricercati, però non fosse stato per quello stemmino, bah, l'avrei considerato troppo nuovo, privo di fascino....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Piero,se l'elmetto è buono i complimenti sono d'obbligo.
    Devo farti però una domanda:non so dove ed in quale topic,ma ho letto che le rune devono essere allineate,nel senso che tracciando una linea orizzontale dalla punta della prima alla punta alta della seconda,questa dovrebbe andare a toccare il vertice della seconda,e qui non succede.Mi sono spiegato da cani,ma chi conosce queste decal probabilmente mi ha capito.Ora,è una caratteristica che varia da produttore a produttore o è una regola fissa?

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    L'elmetto di per sé a me pare buono,ovviamente decal SS compresa. Cio' che mi lascia un po' perplesso e' la pastosita' della vernice esterna, un verde indefinibile quasi nero.
    E' una semplice impressione. PaoloM

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Giancarlo, quella cosa l'ho scritta io, ma riguarda le decal Pocher e Quist, due di quelle cosiddette 1° tipo, o runa sovrapposta, perché di primo tipo c'è anche la EF che però ha una inclinazione maggiore delle suddette Pocher e Quist, per cui il discorso della linea per lei non vale.

    In questo caso invece abbiamo una ET che rientra nella categoria cosiddette 2° tipo o runa accostata, per cui tutt'altro discorso.

    Caratteristiche salienti della decal SS produttore ET è il bordo nero dello scudetto molto spesso, gli angoli di raccordo dello scudetto arrotondati; sono questi i particolari che la fanno distinguere a prima vista dalle altre 2° tipo, ovvero NS e SE, in quanto le rune sono in tutti e tre i modelli assai simili, almeno a prima occhiata.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Piero,grazie della spiegazione,lo sai che la roba SS nemmeno la guardo,ma mi ricordavo di questo dettaglio e,credo,la tua spiegazione tornerà* utile a più di qualcuno,non solo a me.Anzi,perchè non fai un topic sulle decal SS?

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    L'elmetto di per sé a me pare buono,ovviamente decal SS compresa. Cio' che mi lascia
    un po' perplesso e' la pastosita' della vernice esterna, un verde indefinibile quasi nero.
    E' una semplice impressione. PaoloM
    In effetti è un verde molto scuro, l'ho scritto prima anche io, per quello pensavo ad una inceratura eccessiva, a scopo di protezione.
    Ma avendolo in mano e avendo fatto qualche prova con solvente, non è così. E' proprio il suo colore, forse un po' scurito dal tempo.

    Poi mi sono messo a sfogliare il libro di Beaver-Hicks e ne ho trovati alcuni simili, come aspetto, in particolare un ET M40 a pg.120 e un EF M40 a pg.126.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Piero, la mia non era una critica, perché a me l'elmetto piace. E' probabile che vi sia stata una extra ossidazione ed ecco perché il verde è virato al piu' scuro.
    Dipende da dove e' stato conservato, magari al sole.I processi di ossido riduzione avvengono sempre, a meno che gli oggetti non si conservino sotto vuoto...e anche li' dipende sempre dalla temperatura e dai raggi UV che riescono a penetrare...
    PaoloM

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Paolo, è praticamente lo stesso colore anche all'interno; se per caso hai sottomano il volume che ho citato, guarda la similitudine con l'ET di pg. 120: è impressionante, se non fosse per la decal che ha i graffi diversi sembrerebbe lo stesso; ma ce ne sono altri con un verde scurissimo, specialmente di M40, anche qualche 42; non so, sarà* mica che qualche lotto fatto specificamente per le SS avesse un colore più scuro?

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Piero,hai presente quel 35 senza scudo che hai portato a Bologna?Anche quello ha un colore scuro,ma molto.
    Ho scritto questo sperando che possa tornare utile al topic.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 ET64 lotto 383 md SS

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Piero,hai presente quel 35 senza scudo che hai portato a Bologna?Anche quello ha un colore scuro,ma molto.
    Ho scritto questo sperando che possa tornare utile al topic.
    Questo è forse più scuro, ma piu che altro il fatto che quello che tu dici tu è opaco e questo semilucido.
    Se prendi un opaco e diciamo lo bagni con acqua diviene più scuro, tanto per capirsi, ecco perché il discorso cera o olio o peggio ancora coppale o schifezze simili.
    Ma per fortuna non è così, in questo caso, di questo son sicuro; più probabile uno scurimento naturale del tipo di vernice.

    una scansione della pagina che ho citato un paio di volte, tanto per fare un confronto:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato