Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36

Discussione: M40 Herr DAK / Sudfront

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Citazione Originariamente Scritto da piesse
    Interessante comparazione, HerrX.

    Sì, in effetti è somigliante, ma come lo è anche lle tipologie che ho citato io.
    Mah, un po' difficile, veramente.....
    ..si fa interessante Piero, vediamo se qualcuno si sbilancia..
    Infanterie Königin aller Waffen

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Ci provo io
    Effettivamente la comparazione ci sta tutta, mi sembra però che la decal di Piero abbia le profilature più sottili di quella transizionale.

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Di primo acchito mi sembra in ordine.
    Sinceramente c'è solo questa possibile incongruenza tra tipologia di elmetto e tipologia di decal ma non mi sembra un'ipotesi impossibile questo accostamento.

    comunque bisogna analizzarlo in maniera approfondita visti i "miracoli" che son stati fatti... ad arte ma questo sinceramente non mi sembra rientri nella categoria.

  4. #24
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Bello senza dubbio! Tuttavia mi piacerebbe vedere dal vero la vernice.Non manchero', prima o poi. PaoloM

  5. #25
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Bello senza dubbio! Tuttavia mi piacerebbe vedere dal vero la vernice.Non manchero', prima o poi. PaoloM
    Quando vuoi Paolo, è sempre un piacere!

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Grazie a tutti

    Ragazzi, però, si posta un elmetto tedesco e le risposte piovono.

    Alcuni giorni fa ad esempio ho postato un elmetto Lussemburghese, sicuramente anche più raro di questo, e nessuno che dice una parola!

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Eh Piero, posta anche gli altri elmetti in queste stanze, magari avranno risposta....si scherza eh

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna (MO)
    Messaggi
    530

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    complimenti piesse, per la decal non posso dare pareri in quanto non sono in grado di giudicare ,per me e' un elmo davvero bello e dal sapore di.......sabbia! favoloso

  9. #29
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Caro Piero, non posso non farti i complimenti per aver agguantato questo pezzo; dalla tonalità* della colorazione, se le foto non ingannano, mi sembra più vicino alla campagna d'italia, comunque è una considerazione che poco importa. trovo molto bello in dettaglio della goccia di giallo colata vicino il rivetto, a volte alcuni dettagli sono eloquenti circa la bontà* del pezzo.
    anch'io come herrx ho l'impressione che non si tratta della classica decal ET ma di una decal del periodo iniziale, lo deduco dalla forma della testa del rapace ed altri piccoli particolari nel disegno, poi dal fatto che i contorni grafci che creano e definiscono l'immagine sono sul colore grigio.

    ps: spero di avere l'occasione di vederlo dal vivo.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  10. #30
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: M40 Herr DAK / Sudfront

    Riguardo al discorso spesso letto di elmetti Africa o Italia o anche, perché no, Balcani, io credo che stabilire una qualche regola sia alquanto difficile.

    Percentualmente mi viene di pensare che la maggior parte degli elmetti sabbia per logica dovrebbero essere stati usati in Africa.
    E' vero che nelle foto della campagna in Sicilia si vedono soldati con elmetti chiari, ma bisogna anche mettere in conto che i superstiti del DAK in effetti erano lì, pur pochi, comunque un po' ce n'erano.

    E poi hanno continuato la ritirata verso nord, tant'è che anche in foto d'epoca della mia zona (Toscana tirrenica) si vedono talvolta personaggi con abbigliamento molto tipo DAK e anche elmetti chiari.

    Però va anche detto che l'Italia non è propriamente "gialla" come territorio, ma se anche in estate il giallo è molto presente, c'è comunque molto verde e marrone, ecco perché poi i tipici "campagna d'Italia" tendono molto a questi colori.

    Anche il discorso delle tonalità* di vernice non so quanto possa essere attendibile; mi spiego, si parla talvolta del colore degli elmetti usati in Africa come "giallo rosato" o anche "salmone"; come sappiamo gli elmetti arrivavano in Africa verdi e venivano mimetizzati in loco con le più svariate tecniche; è presumibile che si usaserro le vernici a disposizione, destinate agli autoveicoli, ai corazzati, alle artiglierie e anche agli aerei.

    In passato mi sono dedicato molto specialmente al settore aeronautico, e ho appreso nel tempo che le tonalità* di giallo usate erano svariate, andando appunto da un giallo rosato a un ocra piuttosto scuro; per i mezzi terrestri inoltre direi che la stragrande maggioranza delle immagini a colori ci mostrano mezzi in color giallo piuttosto marcato.

    Inoltre non è da escludere assolutamente l'uso di vernici italiane, specialmente all'inizio della campagna, quando i materiali italiani erano sicuramente più diffusi e le truppe tedesche si appoggiarono logisticamente all'alleato già* presente da tempo sul territorio.

    Dal punto di vista collezionistico per me poco o nulla cambia se quest'elmetto è Africa, o Italia, o Balcani, o cosa altro potrebbe essere, però è certo che su questo tipo di verniciature, come su molti mimetici, la certezza sul luogo di utilizzo credo nessuno possa darla.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato