Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: M40 mimetico invernale

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157

    M40 mimetico invernale

    Ciao a tutti,
    Anno nuovo....elmetto nuovo!
    Vi propongo questo elmetto che ,anche se in condizioni generali pessime,reca ancora una buona quantità* del mimetismo che, a mio parere, è originale.
    La cosa interessante è proprio il mimetismo non il "solito" bianco fatto con la calce o simili ma fatto a vernice!Come ben sapete si preferiva usare la calce per comodità* in quanto nel momento in cui non serviva più bastava lavare l'elmetto per avere la colorazione tradizionale.Trovare oggi giorno degli elmi originali mimetizzati a calce,in buone condizioni,è raro.Un elmetto verniciato doveva essere invece riverniciato e sono più rari dei mimetizzati a calce.
    Date le condizioni particolari del ritrovamento, sono sicuro quasi al 100% della sua originalità*.Per la cronaca, l'ho trovato in una zona in cui operarono esclusivamente i Gebirgsjaeger.
    La qualità* delle foto non è eccelsa ma...vuoi che in questi giorni di luce "buona" ce n'è poca,vuoi che la fotografia non è nei miei interessi...Se dovesse interessarvi qualche particolare o delle foto migliori,chiedete.Ci proverò.

    L'elmo non presenta decal.Una rarità*....[]
    Immagine:

    100,41*KB
    Immagine:

    121,46*KB
    Si vedono distintamente vari strati:
    -Bianco, si vedono i segni delle pennellate.Notate che si vede chiaramente che la vernice è stata passata sopra i rivetti,non più presenti.
    Immagine:

    154,44*KB

    -il classico verde


    -Un'omogenea patina di ruggine.
    La ruggine è passata attraverso le screpolature della vernice bianca per apparire in superficie.

    A dir la verità* sembrerebbe che il colore di fondo sia nero,per me è frutto dell'ossidazione,non saprei spiegare diversamente la sua presenza.Giudicate voi.
    Vi faccio vedere una foto anche se dal "vivo" il nero risalta di più.Immagine:

    82,87*KB



    L'interno è per lo più rugginoso anche se in alcune zone compaiono tracce di verde.Non l'ho fotografato perchè non ne vale la pena!

    Ho aperto questo topic per far vedere l'effetto del tempo sulla vernice.In giro si vedono dei mimetici bianchi che fanno ridere.Spero che queste foto di particolari possano essere utili a qualcuno.
    Questo elmo è interessante solo per questo, infatti non ha praticamente valore ,in quanto,nota dolente,ha prestato servizio più anni come pala che nella WH.Peccato.


    Ciao
    H
    H/Haflinger

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Eh si H..... bel elmo
    mi inserisco nel discorso solamente sulla circostanza del riutilizzo bellico degli elmetti tedeschi della II (anche della I nelle mie zone). Infatti nelle tue fotografie si nota il classico tubo rivettato all'elmo che fungeva da raccordo con il manico in legno solitamente di media lunghezza.
    Infatti i nostri beneamati elmetti sono stati nel dopoguerra e direi fino a pochi anni fa oggetto di un curioso riutilizzo rurale casalingo. Nelle abitazioni non esistevano le fogne e le case avevano tutte il c.d. pozzo nero che almeno un volta all'anno andava svuotato. Ecco dove nasce il malcostume,si prendevano preferibilmente gli elmetti tedeschi che per la forma si prestavano ottimamente all'operazione e si portavano dal fabbro di paese che si era ormai specializzato nella loro trasformazione in un utilissimo accessorio svuota liquami.
    In queste condizioni negli anni ne avrò visti almeno un centinaio.
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve H,
    COMPLIMENTI ottime riflessioni un topic davvero interessante
    l'analisi dell'ossidazione e' fondamentale per discutere di
    elmi mimetici, molti collezionisti non si soffermano su questo
    particolare analizzando solo i colori e lo schema mimetico, gli
    effetti che la vernice subisce dopo oltre 60 anni le micro
    fratture della vernice (ben evidenziate nelle tue foto) create
    nel tempo dal metallo sono frutto di un esposizione termica caldo
    freddo che i falsari di quadri riproducono con il calore senza
    pero' ottenere quel processo uniforme e micro frammentato degli
    originali.
    Vorrei sapere il mimetismo invernale e'ottenuto con Calce o vernice
    solubile ad acqua?
    un saluto
    Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    Ottimo!
    walzorzi, hai visto giusto...devo dire che il fabbro ha fatto un bel lavoro.


    Quex,
    Sicuramente non è calce.Considerato che l'ho letteralmento lavato, non ho notato nessun dilavamento della vernice.Questo mi fa pensare ad un solvente diverso dall'acqua.Benzina, acqua ragia o nitro...non lo so.
    H
    H/Haflinger

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Eh.... se fosse stata calce si sarebbe potuto anche ipotizzare una bella penellata (magari molti anni addietro) a scopo di disinfettante dopo un utilizzo poco nobile ma molto pratico.
    Ciao
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    vorrei contribuire a questo topic con il mio rudere bianco ,come si può notare l ossidazione è molto simile a quella dell elmo di H.
    Io ho effettuato una pulizia superficiale ma con pazienza e del remox si riesce a togliere gli aloni marroni di ruggine che emergono dal metallo e solamente macchiano il bianco.

    Immagine:

    146,62*KB

    Immagine:

    147,42*KB

    Immagine:

    163,12*KB

    Immagine:

    158,72*KB

    Immagine:

    166,2*KB

    Immagine:

    164,32*KB

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato