Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: M40 Monodecal LW

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di marpat
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Palermo
    Messaggi
    154

    M40 Monodecal LW

    Visto che per adesso si fa sfoggio di elmetti... (sto rosicando come un bambino) posting.php?mode=post&f=30# e a gentile richiesta del socio Franzroma, vi posto questo bel M40 monodecal LW, con sigla IN17J, forse Quist (non si capisce perchè un pò patinato di ruggine, pare che si legga una Q o una G seguita dal numero 34 o 64) appartenuto sicuramente ad un militare di base ad Ustica (PA) in forza ad una postazione antiaerea (ormai praticamente cancellata) piazzata all'ingresso del porto principale Santa Maria. Appunto a Franzroma dicevo che la decal, in un primo momento, mi pareva proprio dorata ma, spolverandola un pò, è tornata come la vedete in foto. Domanda : c'è qualche esperto che in base alla predetta sigla alfanumerica IN17J mi saprebbe indicare se è appunto un Quist ? nel cerchio interno c'è punzonato il nr. 56 ... è la misura della calotta in cuoio mancante? se è così dove posso trovarne una a prezzo umano, originale e che possa adattarsi? seguono le foto.....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: M40 Monodecal LW

    Bel pezzo, non c'è che dire, l'elmo è sicuramente un Quist, lo si riconosce oltre che dalla sigla punzonata sulla falda e dal numero di lotto, dalla forma caratteristica del guscio. Grazie per avercelo mostrato.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Marco W
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    333

    Re: M40 Monodecal LW

    bel guscio, con una bella patina, anche per me un quist! ciao
    M.W.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Monodecal LW

    E' proprio bello questo Quist, complimenti.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: M40 Monodecal LW

    Citazione Originariamente Scritto da franzroma
    Bel pezzo, non c'è che dire, l'elmo è sicuramente un Quist, lo si riconosce oltre che dalla sigla punzonata sulla falda e dal numero di lotto, dalla forma caratteristica del guscio. Grazie per avercelo mostrato.
    Hai parlato ed adesso...spieghi!!! Onestamente quella frase mi ha sconvolto, per me sarebbe come leggere "la P38 fabbricata dalla mauser con la classica impugnatura....." Questo vorrebbe dire uno scostarsi dagli standard che mi preoccuperebbe. Dove stà* la differenza?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Monodecal LW

    C'è una foto molto esplicativa che mostra quali sono le differenze basilari, costruttivamente parlando, dei gusci dei 5 produttori di elmetti tedeschi.
    Questa foto parla più di mille parole....ma purtroppo non la trovo
    Anzi, se qualcuno la ripostasse mi farebbe proprio un piacere, così finalmente la salvo in archivio

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: M40 Monodecal LW

    Citazione Originariamente Scritto da Mulòn
    C'è una foto molto esplicativa che mostra quali sono le differenze basilari, costruttivamente parlando, dei gusci dei 5 produttori di elmetti tedeschi.
    Questa foto parla più di mille parole....ma purtroppo non la trovo
    Anzi, se qualcuno la ripostasse mi farebbe proprio un piacere, così finalmente la salvo in archivio
    Ottima idea sarebbe da mettere in un topic bloccato in evidenza, sarebbe utilissima.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: M40 Monodecal LW

    Ciao Andrea, ogni ditta produttrice aveva le sue peculiarità*, tipo: peso, forma, punzoni, fori di arezazione, tipologie di decal, colorazioni, difetti vari, ecc....
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: M40 Monodecal LW

    Citazione Originariamente Scritto da franzroma
    Ciao Andrea, ogni ditta produttrice aveva le sue peculiarità*, tipo: peso, forma, punzoni, fori di arezazione, tipologie di decal, colorazioni, difetti vari, ecc....
    FRanz, ce l'hai la foto di cui parlo? E' quella "famosa" a sfondo verde.......

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: M40 Monodecal LW

    Citazione Originariamente Scritto da franzroma
    Ciao Andrea, ogni ditta produttrice aveva le sue peculiarità*, tipo: peso, forma, punzoni, fori di arezazione, tipologie di decal, colorazioni, difetti vari, ecc....
    Grazie Francesco.
    Il buon Speer li doveva mettere tutti al muro. Avessero fatto così con i fucili addio standardizzazione. Le uniche accettabili sono quelle grassettate, per il resto benda nera e palo.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato